Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


SECONDA F. Elfa spettacolo, per Sarnano un brutto ko

Tris della squadra di Eleuteri ed aggancio al secondo posto. Sarnano mai in partita

Elfa Tolentino-Sarnano  3-0
Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani (42’ st Meschini), Buldorini, Danny Vittorini, Pettinari, Fantegrossi, Lanciotti (37’ st Ruggeri), Matteo Rossini (33’ st Vichi), Montanari (25’ st Eleonori). A disp. Cingolani, Diego Vittorini, Pizzo. All. Claudio Eleuteri
Sarnano: Pennesi, Molinas (27’ st Bruschi), Staffolani, De Angelis (8’ st Guglielmi), Sebastianelli (33’ st Ortolani), Cappelletti, Frapiselli, Soprano, Massucci, Marani, Mariselli. A disp. Mandozzi, Torquati, Zega, Ravanesi. All. Francesco Dell’Erba
Arbitro: Petrini di Fermo
Reti: 29’pt Danny Vittorini; 45’pt Fantegrossi; 38’st Mogliani
Note. Ammoniti: Scarpeccio, Mogliani, Buldorini, Fantegrossi,Ruggeri, Soprano, Marani, Bruschi. Espulso: al 24’ st Scarpeccio per proteste. Angoli: 5-2. Tempi di recupero: 6 (1+5)

Tolentino - Davanti ad una degna cornice di pubblico, al “Ciommei”, va in scena il big match della 9^ giornata, di fronte i padroni di casa dell’Elfa e il Sarnano. In avvio l’Elfa rinuncia a Michele Rossini per infortunio, con Danny Vittorini in campo nonostante il mal di schiena che lo aveva bloccato in settimana. Il Sarnano di mister Dell’Erba schiera in avanri Massucci e Mariselli, mentre Marani gioca davanti la difesa. Prime battute di studio e si vede già la fame di riscatto dal passo falso di San Severino, della squadra di Mister Eleuteri (sicuramente per lui Fantegrossi e Pettinari non una partita come le altre in quanto Sarnanesi doc ed ex giocatori e allenatore della compagine termale). Primo squillo di marca Elfa al quarto d’ora: Lanciotti solo in area gira la palla sul fondo creando grattacapi a Pennesi. Al 27’ la risposta sarnanese arriva dai piedi di Soprano, ma Giovagnini si supera e salva i suoi dalla capitolazione. Al 29’ arriva il vantaggio dei padroni di casa: angolo da destra di capitan Rossini, prima Buldorini si vede respingere il tiro, ma il più lesto di tutti è Danny Vittorini che trafigge l’estremo ospite. La reazione del Sarnano al 35' con Massucci che si vede respingere la sua conclusione da un Giovagnini prodigioso, Soprano alza  troppo la mira e l’occasione sfuma. Sfortunata l’Elfa al 38’ quando Lanciotti si trova a tu per tu con Pennesi, ma la conclusione del bomber di casa finisce sul palo. Al 40’ fallo di Scarpeccio; punizione di Marani ma Giovagnini non si fa sorprendere e para facilmente. Al 45’ raddoppio dell’Elfa; l’altro sarnanese doc Fabio Fantegrossi su punizione inganna compagni ed avversari e brucia Pennesi e qui si chiude la prima frazione di gioco.
Secondo tempo che vede una sola squadra in campo, ovvero l’Elfa, già al 3’ gran conclusione di Rossini e palla che incoccia l’incrocio dei pali. Il Sarnano che forse è rimasto tramortito dal secondo gol preso alla fine del primo tempo, praticamente non si farà più vedere dalle parti di Giovagnini. Pettinari(altro ex) al 16’ prova a sorprendere Pennesi, ma la conclusione del numero 7 che finisce fuori. Al 24’ Elfa in dieci, Scarpeccio viene espulso da Petrini (insufficiente la sua direzione arbitrale) per proteste. L’inferiorità numerica non demoralizza la squadra di casa e a sette minuti dal termine, ecco la “perla”,(che di fatto chiude la contesa) di Riccardo Mogliani, vede Pennesi fuori dai pali e lo “uccella” con una conclusione davvero di ben altri palcoscenici. Da qui alla fine della partita non succede praticamente più nulla e al quinto minuto di recupero arriva il triplice fischio finale, per la grande gioia dell’Elfa per una vittoria molto, molto importante con annesso aggancio al secondo posto ai danni del Sarnano.

Da sottolineare la prova di tutta la squadra di casa, dai difensori (quattro baluardi insuperabili), centrocampo di ben altre categorie (Fantegrossi al 90’ recuperava una palla su Marani davvero impressionante), attacco che si è disimpegnato con grande cuore. Prestazione sotto tono invece per il Sarnano che si è visto annullare le fonti del gioco, Massucci e Marani, con Soprano (il migliore dei suoi,insieme a Staffolani), Mariselli in ombra ben controllato anche lui. Per l’Elfa non c’è troppo tempo per festeggiare in quanto mercoledì sarà impegnata a Montegranaro per la seconda partita della seconda fase della Coppa Marche, prima del terzo match di fuoco di sabato prossimo a Corridonia contro il temuto Cska.
Nella foto: Danny Vittorini centrale difensivo dell’Elfa e autore del vantaggio della squadra di casa.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Diego Cartechini il 17/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Calcio maceratese in lutto per la scomparsa di Francesco Battista

MACERATA. Il calcio cittadino piange la prematura scomparsa di Francesco Battista, persona molto conosciuta e stimata nonché tifoso storico della Maceratese, della quale è stato anche collaboratore nell'area marketing. Era fratello di Bruno, ex presidente dell'AIAC provinciale, anch'egli scomparso qualche anno fa. Il funerale verr&agrav...leggi
10/12/2018

Valdichienti Ponte: primato in Promozione e nuovo stemma!

Un po' di delusione per l'eliminazione dalla Coppa Italia c'è. Tuttavia il Valdichienti Ponte può consolarsi con il primato e l'imbattibilità nel girone B di Promozione. Nel frattempo la compagine cambia pelle presentando a tutti il suo nuovo logo societario....leggi
07/12/2018


MERCATO. Spina e Trobbiani per il CSKA Amatori Corridonia

CORRIDONIA. Due colpi messi a segno dal CSKA Amatori Corridonia in quest'inizio di mercato di dicembre. Dal Montottone è arrivato Mirko Spina (foto sx), difensore classe 1988 in grado di giocare anche in mediana, con esperienze a Santa Maria Apparente, Real Citanò. Dal Monte e Torre è arrivato invece Christian Trobbia...leggi
05/12/2018

MERCATO. Civitanovese, in tre ai saluti

CIVITANOVA MARCHE. Tripla rescissione in casa Civitanovese, annunciata ufficialmente dalla società rossoblù. Sono state decise le risoluzioni consensuali con i calciatori Alberto Liñan Gomez, Asier Alonso Rotaeche ed Eduardo Solà. A loro il ringraziamento per la professionalit&a...leggi
04/12/2018


ECCELLENZA. Pedol e la traversa negano la vittoria alla San Marco

San Marco Lorese - Montefano: 0-0SAN MARCO LORESE (4-3-3): Marani; Bruni, Mallus, Pompei, Malaigia (72' Simonelli); Iuvalè, Censori, Mancini (69' Paglialunga); Gabaldi, Galli, Iovannisci (63' Renzi). A disp. Innamorati, Ferretti, Tomassetti, Ionni, Iacoponi, Aquino. All. AmadioMONTEFANO (4-3-3): Pedol; Donnari, Donati, Moschetta, Mengoni; Carotti, Gigli, M...leggi
02/12/2018

ECCELLENZA. A Tolentino è subito Minnozzi-Show! Camerano abbattuto

Tolentino-Camerano 2-0Tolentino: Rossi, Della Spoletina, Ruggeri, Labriola, Tortelli (83' Mariani Marco), Borghetti, Boutlata, Capezzani (83' Corpetti), Tittarelli (88' Traore), Minnozzi (73' Gabrielli), Cicconetti (73' Laurenti). A disp. Giorgi, Mariani Matteo, Raponi, Terriaca. All. MosconiCamerano: Lombardi, Sampaolesi, Musu...leggi
02/12/2018

SERIE D. Recanatese beffata nel recupero, pari con Francavilla

Recanatese-Francavilla 1-1 Recanatese: Piangerelli, Gambacorta (18’ Sopranzetti), Monti, Lunardini, Nodari, Rutjens, Pera, Borrelli, Sivilla (37’ st Palmieri), Olivieri (26’st Raparo), Marchetti. A disposizione: Talevi, Rinaldi, Mataloni, Colonna, Giaccaglia, Candidi. All. Marco AlessandriniFrancavilla: Spa...leggi
02/12/2018

ECCELLENZA. Grottammare spietato, il Portorecanati affonda

Portorecanati - Grottammare: 1-3 PORTORECANATI:Tolea, Cento, Ficola, Petruzzelli, GarciaP., Malaccari (70’ Pennacchioni); Leonardi, Gagliardini N. (79’Guercio), Garcia M., Gasparini E., Mercuri (79’ Ascani). A disp.: Cingolani, Mandolini, Angelici, Patrignani, Gagliardini N, Ismaili. All. Petrini (Possanzini squalificato)GROTTAMMARE: Renzi, Orsin...leggi
02/12/2018


SERIE D. Al Montegiorgio non riesce l'impresa, vince il Cesena

Montegiorgio-Cesena 1-2 MONTEGIORGIO-CALCIO (3-5-2): Perfetti; Biasol, De Lucia, Passalacqua; Ciaramela (65' Calamita), Mariani, Vita, Albanesi, Del Moro (85' Tirabassi); Sbarbati (57' Marchionni), Pellizzi. A disposizione: Baraboglia, Ghiani, Ferranti, Zancocchia, Monachesi, Osorio, Scipioni, Vecchione. Allenatore:&...leggi
02/12/2018

SERIE D. La Sangiustese porta via 3 punti da Santarcangelo

Santarcangelo-Sangiustese 0-1 SANTARCANGELO (4-2-3-1): Battistini, Mancini (39’ st Fuchi), Broli, Cascione, Bondioli, Maini, Peroni, Pigozzi (39’ st Corvino) Cinque, Moroni (28’ st Galeotti), Guidi (24’ st Falomi). A disposizione: Moscatelli, Guglielmi, Fusi, Alvisi, Nasini. Allenatore: Daniele Galloppa (squalificato)....leggi
02/12/2018

SECONDA F. Elfa Tolentino: cinquina servita. Visso ko pesante

Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati (25’ st Vichi), Eleonori, Mogliani (28’ st Mari), Buldorini, Danny Vittorini (14’ st Diego Vittorini), Montanari, Pettinari, Lanciotti (14’ st Matteo Rossini), Michele Rossini (19’ st Pizzo). A disp. Cingolani, Ruggeri.All. Claudio EleuteriVisso: Dedoni, Piroli, Cappa (38’ st Sa...leggi
01/12/2018

PROMOZIONE B. Tra Atletico Centobuchi e Aurora Treia vince il freddo

Atletico Centobuchi - Aurora Treia: 0-0 ATLETICO CENTOBUCHI: Spinelli, Ciabattoni, Porfiri, Diarra (83’ Ndiour Papa), Carminucci, Piunti, Picciola, Calvaresi, Diop (60’ Oddi), Aloisi (86’ Bastianelli), Liberati. A disp. Di Lorenzo, De Castri, Mascitti, Felicioni, Esposito, Piemontese. All. MazzaferroAURORA TREIA: Giustozzi, Palazzetti, Carb...leggi
01/12/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 3,64842 secondi