Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


SECONDA F. Elfa spettacolo, per Sarnano un brutto ko

Tris della squadra di Eleuteri ed aggancio al secondo posto. Sarnano mai in partita

Elfa Tolentino-Sarnano  3-0
Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani (42’ st Meschini), Buldorini, Danny Vittorini, Pettinari, Fantegrossi, Lanciotti (37’ st Ruggeri), Matteo Rossini (33’ st Vichi), Montanari (25’ st Eleonori). A disp. Cingolani, Diego Vittorini, Pizzo. All. Claudio Eleuteri
Sarnano: Pennesi, Molinas (27’ st Bruschi), Staffolani, De Angelis (8’ st Guglielmi), Sebastianelli (33’ st Ortolani), Cappelletti, Frapiselli, Soprano, Massucci, Marani, Mariselli. A disp. Mandozzi, Torquati, Zega, Ravanesi. All. Francesco Dell’Erba
Arbitro: Petrini di Fermo
Reti: 29’pt Danny Vittorini; 45’pt Fantegrossi; 38’st Mogliani
Note. Ammoniti: Scarpeccio, Mogliani, Buldorini, Fantegrossi,Ruggeri, Soprano, Marani, Bruschi. Espulso: al 24’ st Scarpeccio per proteste. Angoli: 5-2. Tempi di recupero: 6 (1+5)

Tolentino - Davanti ad una degna cornice di pubblico, al “Ciommei”, va in scena il big match della 9^ giornata, di fronte i padroni di casa dell’Elfa e il Sarnano. In avvio l’Elfa rinuncia a Michele Rossini per infortunio, con Danny Vittorini in campo nonostante il mal di schiena che lo aveva bloccato in settimana. Il Sarnano di mister Dell’Erba schiera in avanri Massucci e Mariselli, mentre Marani gioca davanti la difesa. Prime battute di studio e si vede già la fame di riscatto dal passo falso di San Severino, della squadra di Mister Eleuteri (sicuramente per lui Fantegrossi e Pettinari non una partita come le altre in quanto Sarnanesi doc ed ex giocatori e allenatore della compagine termale). Primo squillo di marca Elfa al quarto d’ora: Lanciotti solo in area gira la palla sul fondo creando grattacapi a Pennesi. Al 27’ la risposta sarnanese arriva dai piedi di Soprano, ma Giovagnini si supera e salva i suoi dalla capitolazione. Al 29’ arriva il vantaggio dei padroni di casa: angolo da destra di capitan Rossini, prima Buldorini si vede respingere il tiro, ma il più lesto di tutti è Danny Vittorini che trafigge l’estremo ospite. La reazione del Sarnano al 35' con Massucci che si vede respingere la sua conclusione da un Giovagnini prodigioso, Soprano alza  troppo la mira e l’occasione sfuma. Sfortunata l’Elfa al 38’ quando Lanciotti si trova a tu per tu con Pennesi, ma la conclusione del bomber di casa finisce sul palo. Al 40’ fallo di Scarpeccio; punizione di Marani ma Giovagnini non si fa sorprendere e para facilmente. Al 45’ raddoppio dell’Elfa; l’altro sarnanese doc Fabio Fantegrossi su punizione inganna compagni ed avversari e brucia Pennesi e qui si chiude la prima frazione di gioco.
Secondo tempo che vede una sola squadra in campo, ovvero l’Elfa, già al 3’ gran conclusione di Rossini e palla che incoccia l’incrocio dei pali. Il Sarnano che forse è rimasto tramortito dal secondo gol preso alla fine del primo tempo, praticamente non si farà più vedere dalle parti di Giovagnini. Pettinari(altro ex) al 16’ prova a sorprendere Pennesi, ma la conclusione del numero 7 che finisce fuori. Al 24’ Elfa in dieci, Scarpeccio viene espulso da Petrini (insufficiente la sua direzione arbitrale) per proteste. L’inferiorità numerica non demoralizza la squadra di casa e a sette minuti dal termine, ecco la “perla”,(che di fatto chiude la contesa) di Riccardo Mogliani, vede Pennesi fuori dai pali e lo “uccella” con una conclusione davvero di ben altri palcoscenici. Da qui alla fine della partita non succede praticamente più nulla e al quinto minuto di recupero arriva il triplice fischio finale, per la grande gioia dell’Elfa per una vittoria molto, molto importante con annesso aggancio al secondo posto ai danni del Sarnano.

Da sottolineare la prova di tutta la squadra di casa, dai difensori (quattro baluardi insuperabili), centrocampo di ben altre categorie (Fantegrossi al 90’ recuperava una palla su Marani davvero impressionante), attacco che si è disimpegnato con grande cuore. Prestazione sotto tono invece per il Sarnano che si è visto annullare le fonti del gioco, Massucci e Marani, con Soprano (il migliore dei suoi,insieme a Staffolani), Mariselli in ombra ben controllato anche lui. Per l’Elfa non c’è troppo tempo per festeggiare in quanto mercoledì sarà impegnata a Montegranaro per la seconda partita della seconda fase della Coppa Marche, prima del terzo match di fuoco di sabato prossimo a Corridonia contro il temuto Cska.
Nella foto: Danny Vittorini centrale difensivo dell’Elfa e autore del vantaggio della squadra di casa.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Diego Cartechini il 17/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



SPAREGGI 2^ CAT. Lama United in 1^ categoria. Cska ancora una gara

CUPRA MARITTIMA - Per il Cska Amatori Corridonia era già un sogno trovarsi a disputare l'ennesima finale, per la squadra di mister Paoloni è arrivata la sconfitta contro il Lama United, una squadra di valore, ben organizzata e più fortunata. Pronti via dopo 5 minuti Mariucci lanciato da Tantalocco che spreca con un trio debole. Il pressing degli uomini di Paoloni portano un...leggi
25/05/2019

PRIMA C. Corridonia in finale play-off: 2-0 alla Cluentina

CORRIDONIA - CLUENTINA 1-0 CORRIDONIA: Renzi, Tentella (50' Filippetti), Contigiani (90' Ndiaye), Martinelli, Patacchini, Filacano, Iacopini, Taglioni, Pettinari (50' Luciani), Cartechini (72' Soumah), Maccioni.  All. Martino Martinelli.       CLUENTINA: Rapisard...leggi
25/05/2019

Massimo Nerpiti pronto a ripartire: "Il calcio è parte della mia vita"

Tra i tecnici che hanno seguito esternamente i campionati dilettantistici del territorio c'è Massimo Nerpiti (foto), che dopo l'esperienza da calciatore e da allenatore a Caldarola, è pronto a rimettersi in gioco per un posto da allenatore. "Dopo una stagione di riflessione passata a fare corsi di aggiornamento e vedere...leggi
20/05/2019

Il Cska Amatori piega il Casette d'Ete con un rigore di Carletta

Casette d'Ete - Cska Amatori Corridonia: 0-1CASETTE D'ETE: Di Leonardo; Greci, Ciarapica, (31'st Chiavoni), Doda, Boccatonda, Liberati (40'st Perticarini), Rotaro, Barbizzi, Cardinali, Panti, Mari. All. PitzalisCSKA AMATORI CORRIDONIA: Giannini, Battista, Luciani, Moriconi, Spina, Carletta, Diallo, Trobbiani (31'st Gaetani), Amaolo, Tantalocco (42'st Damiani), Mariu...leggi
18/05/2019

Titolo Reg. 2^ categoria: Settempeda pronta ad affrontare la Labor

SAN SEVERINO MARCHE. Tutti a S. Maria Nuova! E’ l’invito che squadra, società e tifosi fanno per l’appuntamento di questo fine settimana. Sabato 18 maggio ore 16.30 allo stadio Paolo Mazza della cittadina anconetana per la Settempeda c’è la finale per il titolo regionale di Seconda Categoria. Match da vivere intensamente per una sfi...leggi
17/05/2019

La Primavera del Perugia al camerte Giovanni Migliorelli

Dopo il penultimo posto conquistato in questa stagione nel Campionato Primavera 2 (solo 4 successi ottenuti su 20 gare disputate) si è interrotto il rapporto fra l’allenatore tolentinate Giovanni Pagliari e la formazione Primavera del Perugia.Il sodalizio umbro ha deciso di affidare la panchina a Giovanni Migliorelli (fot...leggi
17/05/2019

Lutto alla Civitanovese: si è spento Vincenzo Feroci

CIVITANOVA MARCHE. Lutto in casa della Civitanovese, la società informa che in mattinata si è spento Vincenzo Feroci (foto), figura carismatica nel mondo dello sport. Per tante stagioni all'interno del sodalizio rossoblu e tra l'altro vice presidente per 8 stagioni, nel periodo della gestione del presidente Umberto Antonelli.All...leggi
15/05/2019


PROMOZIONE. L'Atletico Ascoli piega la Civitanovese ai supplementari

Atletico Ascoli - Civitanovese: 3-1 d.t.s.ATLETICO ASCOLI: Albertini, Serafini, Fabi Cannella (10’ pts.Castellana), Sosi, Coccia, Gibbs, Mariani E. (4’ sts.Tarli), Tedeschi, Gassama (21’ st. De Marco), Giovannini (13’ pts.Di Silvestre) Iachini (14’ pts Santoni). A disp.: Spinelli, Funari, Talamonti, Felicetti, De Marco. All.: Filippini...leggi
12/05/2019

SECONDA F. Elfa, beffa che fa rabbia. Cska rimonta a fil di sirena

Elfa Tolentino-Cska Amatori Corridonia 1-2Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani, Buldorini, Danny Vittorini, Pettinari, Fantegrossi (33’st Meschini), Lanciotti, Matteo Rossini, Michele Rossini. A disp. Cantenne, Diego Vittorini, Eleonori, Pizzo, Montanari, Ruggeri. All. Claudio EleuteriCska Amatori Corridonia: Giannini, Battista, Luciani, M...leggi
11/05/2019

Titolo Reg. 2^ Categoria. Settempeda in finale: sarà sfida con Labor

Semifinale Titolo Regiona e 2^ Categoria: Settempeda - Cossinea 2-0SETTEMPEDA: Sorichetti, Del Medico, Scocchi, Selita, Massi, Galuppa, Gianfelici (79’ Sfrappini), Rossi, Marasca (67’ Borioni), Fiecconi, Rocci. A disp. Spadoni, Paciaroni, Latini, Broglia, Fattori. All. RuggeriCOSSINEA: De Benedittis, Fiorino (80’ Silv...leggi
11/05/2019

SECONDA E. Il Casette D'Ete va allo spareggio: poker al Real Porto

Casette d'Ete - Real Porto 4-1SANT'ELPIDIO A MARE - Il Real Porto non riesce nell'impresa di espugnare il Montevidoni di Sant'Elpidio a Mare e subisce la pesante sconfitta per 4-1 da parte del Casette D'Ete che acquisisce il diritto a giocarsi la finale playoff.  Un punteggio severo per i ragazzi di Tiziano Sampaoles...leggi
11/05/2019

SERIE D. Matelica in finale play-off: battuta la Sangiustese

Matelica - Sangiustese 1-0Matelica: Avella, Visconti (38’st Arapi),Riccio, De Santis, Lo Sicco (€9’st Pignat)’ Benedetti (16’st Cuccato), Mancini (46’st Demoleon),Favo, Dorato, Melandri, Bugaro (32’st Margarita)’A Disposizione: Luglio, Demoleon, De Luca, De Marco, Pignat, Santamarianova, Margarita, Cuccato, Arapi. All. Gianma...leggi
11/05/2019

SECONDA CATEGORIA. Oggi i nomi delle 8 finaliste dei playoff

Fine settimana dedicato ai playoff nei gironi marchigiani di Seconda categoria. Stabilite le finaliste negli scontri diretti di 7 giorni or sono, si procede ora per conoscere le finaliste degli spareggi che poi saranno chiamate a confrontarsi con le vincenti degli altri gironi. Girone A – Vadese comodamente rilassata in attesa degli eventi, gi&agr...leggi
11/05/2019

Tolentino: intervento al legamento riuscito per Riccardo Raponi

L’U.S. Tolentino 1919 comunica che questa mattina, presso l’Ospedale San Giovanni Battista di Foligno, il giovane attaccante cremisi Riccardo Raponi (nella foto a sinistra) è stato sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione artroscopica del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L’intervento, eseguito dal ...leggi
09/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11598 secondi