Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Esanatoglia: tris di arrivi per provare a sognare in grande

ESANATOGLIA. Continua il mercato in entrata dell'Esanatoglia. Il Presidente Luca Modesti ha infatti chiuso l'accordo con altri tre nuovi volti. Il neo allenatore Massimo Ferranti potrà contare sul ritorno di Domiziano Scipioni (foto) attaccante classe 1987 proveniente dall'Argignano.A blindare il reparto arretrato c'è Giammaria Battistoni, anch'egli proveniente dall'Argignano con esperienze ance alla Fortitudo Fabriano. L'attaccante classe 1992 Daniele Pallotta proveniente dall' Avis Arcevia va invece a completare il reparto avanzato. Ora per completare il mosaico biancoceleste mancano due/tre tasselli e a breve si formerà il nuovo Esanatoglia targato Massimo Ferranti.

 
ARTICOLO PRECEDENTE

ESANATOGLIA. La nuova Esanatoglia targata Massimo Ferranti può contare sull'arrivo del difensore Alessandro Bruno, classe 1984, provieniente dal campionato di Prima categoria pugliese. Nelle Marche ha militato nell'Atletico Gallo Colbordolo e nel Montecchio, dunque un valido tassello che metterà sicurezza nel reparto arretrato. Ufficiale anche il gradito ritorno di Michael Mattioni, dopo la parentesi Sarnano dove è arrivato alla semifinale playoff poi persa proprio con l'Esanatoglia. Classe 1985 "Pavel Nedved" Mattioni (soprannominato così per via della sua somiglianza con il noto calciatore) tornerà dunque ad essere il metronomo del centrocampo. Infine giunge una conferma pesante che è quella di Rodolfo Pellegrini, classe 1988, anche lui centrocampista, un veterano di questa categoria, giocatore dai piedi educati e un valido elemento per la compagine del Presidente Luca Modesti.

 

ARTICOLO PRECEDENTE

ESANATOGLIA. Un nuovo tecnico per l'Esanatoglia. Salutato dopo due stagioni Fabio Fede, la società dà un caloroso benvento a mister Massimo Ferranti, ex Fiuminata, Fortitudo Fabriano e Real Tolentino. La dirigenza augura al nuovo allenatore un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
  Scritto da Diego Cartechini il 10/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,97189 secondi