Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Pinturetta: novità per la nuova stagione. Amadio ok, Spagna forse!

Quattro giocatori dalla Corva seguiranno mister Properzi. In porta arriva Diomedi dal Monturano Campiglione

PORTO SANT'ELPIDIO. Si muove sul mercato la Pinturetta Falcor che dopo la retrocessione patita nell'ultima stagione, non si è persa d'animo e sta lavorando con passione per allestire una compagine, in grado di ben figurare nel prossimo campionato di Prima categoria. Saluato mister Daniele Fontana la squadra sarà guidata da Paolo Properzi, allenatore emergente messosi in luce nelle ultime stagioni al timone della Corva Calcio. Diversi i giocatori che hanno lasciato la compagine del presidente Stelio Verdecchia, tutti elementi di esperienza e qualità che certamente non avranno difficoltà a trovare una nuova sistemazione: il portiere Luca Vallesi; i difensori Andrea Cancellieri e Luca Gobbi; il centrocampista Andrea Mancini e l'attaccante Giacomo Marilungo; mentre sono tornati alle società di appartenenza gli under Benigni, Rakipi, Postacchini e Ferroni. Ancora incerto il futuro di uno dei prezzi pregiati dell'attuale calciomercato, parliamo del bomber Stefano Spagna, che non ha ancora rivelato la sua decisione e alla fine potrebbe anche restare alla corte del presidente Verdecchia.

Questi ad oggi i volti nuovi della Pinturetta Falcor 2018/19:
il portiere Luca Diomedi dal Monturano Campiglione; sono 4 gli uomini che hanno seguito mister Properzi dalla Corva e precisamente: i difensori Fabio Ciccola e Roberto Calistro e i centrocampisti Lorenzo Massaccesi e Paolo Parmegiani; in avanti ecco Stefano Pacini dall'Atletico Monturano e il bomber Riccardo Amadio (foto), una sentenza per questi campionati, 42 reti nelle ultime 4 stagioni con la maglia dell'Elpidiense Cascinare. Ancora un difensore mancino ed un attaccante e la Pinturetta sarà pronta a vivere una nuova ed emozionante stagione agonistica.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,62158 secondi