Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


PRIMA B. Doppio Api fa salire in classifica il Moie Vallesina

Moie Il Moie Vallesina vince con una doppietta di Daniele Api (foto) e con la terza vittoria di fila ottiene un buon posizionamento in classifica.  Dopo le vittorie contro lo Staffolo e il Monserra, sul cammino del Moie Vallesina si presenta il Borgo Minonna che, prima della partita di sabato, contava 12 punti in classifica, uno in più rispetto alla squadra rossoblù (seppur con una partita in meno). Quindi la partita era uno scontro diretto a tutti gli effetti. Match che si presenta difficile vista la fisicità della squadra locale. Mister Tito Perini per l'incontro decide di dare fiducia alla formazione che ha portato a casa i tre punti contro il Monserra, eccezion fatta per Giuliani che va a comporre il tandem d'attacco con Api, a scapito di “Pippo” Nacciariti. 
Nel primo tempo è il Moie Vallesina ad avere le maggiori occasioni della gara: prima con Borocci, che servito con un delizioso cross rasoterra da Giuliani, calcia addosso all'estremo difensore locale. Al 35' però il Moie Vallesina sblocca il match con Api: sul rinvio dal fondo di Molinari è Mosca a recuperare la palla e senza pensarci troppo manda la palla in profondità per Api che, partendo sul filo del fuorigioco, si ritrova a tu per tu con il portiere locale e insacca la palla in rete. Il Borgo Minonna d'altro canto non riesce mai ad essere pericola nella prima frazione di gioco, tranne che su qualche mischia gestita però molto bene da Spinelli e compagni.
Già dai primi istanti del secondo tempo la partita cambia risultato: al 46' su mischia, l'ex Morbidelli si ritrova il pallone a due passi da Cerioni che, nonostante un grande parata, non riesce a non far entrare la palla in porta. Inoltre sul gol del Borgo Minonna, Lorenzo Mosca chiede il cambio per un problema muscolare grave. Dagli spalti, il numeroso pubblico moiarolo accorso per incitare la propria squadra, inizia a pensare al peggio, anche perché i segnali di inizio riprese non erano molto confortanti. Nonostante ciò la squadra non demorde, anzi, inizia proprio ad accelerare e a compattarsi bene fino a che al 63' quando Api riporta il risultato in vantaggio per la squadra di Perini: il numero 9 del Moie apre il gioco per Giuliani sulla destra che, dopo aver saltato un avversario, effettua un cross teso sul secondo palo dove ad impattare la palla c'è Api, che schiaccia la palla in rete. Il Borgo Minonna negli ultimi minuti inserisce centimetri davanti per essere ancora più pericoloso, ma il risultato al termine della partita termina sul 1-2 per il Moie. 
Dopo le ultime due prestazione, la squadra si conferma in un buon momento di forma con un'altra prestazione convincente. Vittoria importante per il morale e per la classifica che finalmente inizia a sorridere alla squadra del presidente Possanzini.
Sabato si ritorna a giocare tra le mura di casa: al Pierucci arriva i Portuali di Ancona, che vorrà sicuramente riscattare l'inizio di campionato per niente positivo. Servirà un'altra importante prestazione: la strada intrapresa sembra essere quella giusta, ora bisogna solo continua a correre spediti. 

IL TABELLINO
Borgo Minonna: Molinari, Pelosi, Bresciani, Amadio, Rotoloni, Romagnoli (65' Moreschi), Morbidelli (81' Garbuglia), Marchegiani (75' Cercaci), Ferrante (81' Gaye), Ledesma, Manoni (59' David Marchegiani). All. Luchetta.
Moie Vallesina: Cerioni, Federici, Bentivoglio (75' Cimarelli), Togni, Balducci, Spinelli, Borocci, Mosca (46' Cucchi), Api (78' Nacciariti), Pierleoni (65' Zaharia), Giuliani. All. Perini.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE D. Un Campobasso implacabile passa a Castelfidardo

Castelfidardo – Campobasso: 1-3 CASTELFIDARDO: Barbato, Bellucci, Enow, Bracciatelli (16’st Diouf), Di Lollo (20’st Petrarulo), Giovagnoli, D’Ercole, Pigini, Rivi, Trillini, Massi. A Disposizione: Fabiani, Lombardo, Eliantonio, Braconi, Recanatini, Pierantozzi, Marino. All.: Roberto VagnoniCAMPOBASSO: Sposito, Antonelli, Danucci, Muse...leggi
09/12/2018



PRIMA B. Brutto stop del Moie Vallesina, il Falconara cala il tris

Moie Vallesina-Falconara 0-3 MOIE. Clamoroso stop interno del Moie Vallesina che al termine dei 90' esce sconfitta dal campo Pierucci, dopo una prestazione molto opaca. Impossibile descrivere una partita come quella vista al Pierucci. Già al primo minuto si era capito che la partita sarebbe stata strana, con l'arbitro Pascoli di Macerata che sorvolava su ...leggi
04/12/2018

MERCATO. Giacomo Moretti nuovo giocatore della Labor

SANTA MARIA NUOVA. La capolista Labor interviene sul mercato e piazza il colpo in attacco. Arriva direttamente dal campionato di Promozione Giacomo Moretti (foto), nelle ultime due stagioni e mezzo in forza alla Filottranese. La squadra di mister Giovagnetti, attualmente a +8 dal secondo posto diventa sempre più favorita per la vit...leggi
04/12/2018

Osimana: sabato 5 Gennaio Festa Giallorossa

OSIMO. Si terrà Sabato 5 Gennaio la consueta cena delle festività che l'Osimana, come ogni anno, organizza per i propri tesserati, dirigenti, associati e tifosi. Un’occasione per ritrovarsi tutti insieme, prima che la Befana arrivi nella notte a spazzar via tutte le feste. Appuntamento quindi a Sabato 5 Gennaio, presso il Salone ...leggi
04/12/2018

ECCELLENZA. Fosempronese corsara a Sassoferrato. Decide Cecchini

SASSOFERRATO GENGA - FORSEMPRENESE: 0-1SASSOFERRATO GENGA: Latini, Petroni, Corazzi, Ferretti, Brunelli, Gaggiotti, Martellucci (51’ Piermattei),Cicci (71’ Battistelli), Ruggeri S. (88’ Arcangeli), Monno (60’ Calvaresi), Salvatori (71’ Morra). A disposizione:Clementi, Ruggeri C., Bizzarri, Zucca. Allenatore: RicciFORSEMPRONE...leggi
02/12/2018

ECCELLENZA. Ottimo derby tra Marina e Biagio. E' mancato solo il gol

MARINA CALCIO – BIAGIO NAZZARO: 0 – 0 MARINA: Castelletti, Ribichini, Tereziu, Rossetti, Marini, Santini, Maiorano, Nacciarriti, Gioacchini (67’ Gabrielloni), Gagliardi (59’ Gregorini), Carsetti (79’ Noviello). A disp. Recanatesi, Paci, Droghini, Gemini, Fabretti, Bassotti. All. Giammarco MalavendaBIAGIO NAZZA...leggi
02/12/2018

ECCELLENZA. Buon Atletico Alma, ma il Fabriano Cerreto non sbaglia

Atletico Alma-Fabriano Cerreto 1-3 ATLETICO ALMA (3-5-2): Tavoni, Urso (30’st Mazzarini), Anastasi, Orazi, Zepponi, Sassaroli, Grossi (12’ st Bernacchia), Saurro (25’st Benvenuti), Marongiu, Cinotti, Damiano. A disp.: Cavalletti, Scrilatti, Taurisano, Vitali M., Volteggi, Ruta. All. Manuelli.FABRIANO CERRETO (4-4-2)...leggi
02/12/2018



PROMOZIONE A. Un rigore decide il derby Loreto - Villa Musone

Loreto-Villa Musone 1-0 Loreto: Palmieri, Massei, Pigliacampo Omar, Alessandrini, Giuliani, Ferrini, Noto(79’Santoro), Tantuccio, Spagna(59’Taddei), Degano, Petrini(69’Palazzo) All. Pesaresi. A disp: Silenzi, Santoro, Scalella, Alessandrini Socci, Paniconi Elia, Paniconi Jacopo, Palazzo, Ben Fredy, Taddei...leggi
01/12/2018

PRIMA B. Il San Biagio si riscatta, Arcevia battuto

San Biagio-Arcevia 2-0 SAN BIAGIO: Carbonari, Durazzi, Brandoni, Cingolani, Socci, Mandolini, Mazzocchini (69’ Strologo), Piccini, Mobili, Marziani. All. MarincioniARCEVIA: Putignano, Silvestrini, Giacani, Fioranelli, Bardeggia, M.Bucci (69’ Agostinelli), Tisba (76’ Verdini), Titti, D.Bucci. Appolloni (57&rsq...leggi
01/12/2018

PROMOZIONE A. Prima vittoria della Laurentina

Laurentina-Osimo Stazione 3-0 Laurentina: Morresi; F. Fontana, Biagetti,M. Fontana, Berardi, Serafini, Ripesi (33’ st L. Orazietti), Conti (20’ st Ripesi), Fiori (29’ st Avaltroni), Caprini (45’ st Ghetti), Montanari(20’ st Bartolomeoli). All. ...leggi
01/12/2018

Giansante saluta il Sassoferrato Genga: "Pronto per nuove esperienze"

In vista della riapertura del mercato autunnale, si separano le strade tra il Sassoferrato Genga (campionato di Eccellenza) e Johnny Giansante (foto). L'attaccante che ha pienamente recuperato la completa idoneità fisica dopo un piccolo infortunio, è pronto a vivere nuove esperienze, portando in dote la sua riconosciuta capacità di goleado...leggi
27/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,52959 secondi