Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Villa Musone, si riparte. L'obiettivo è la salvezza

Lunedì 6 agosto la squadra di mister Cetera effettuerà il primo allenamento

Il Villa Musone ai nastri di partenza per la nuova stagione. Lunedì 6 Agosto si alzerà ufficialmente il sipario sulla nuova annata con l'avvio della preparazione per la prima squadra guidata da mister Angelo Cetera. Una rosa che vede molti confermati del passato campionato, con alcuni nuovi innesti, ma con alla base la volontà della società di investire sui giovani e far crescere i propri talenti. Se già in questa settimana si è svolto uno stage per valutare i 2000 e 2001 da aggregare in prima squadra, giovedì sera c'è stato l'incontro tra dirigenza, staff tecnico e giocatori che ha aperto la stagione 2018/19.

"Ci ritroviamo tutti insieme dopo aver chiuso una stagione lunga e impegnativa - ha commentato il Presidente Gianluca Camilletti - Stiamo ultimando la rosa con il ds Vincenzo Masi al lavoro per sistemare gli ultimi tasselli e vogliamo formare una rosa che abbia come principio la qualità, in cui i giovani abbiano spazio e modo di giocare se hanno le potenzialità. Non abbiamo mai guardato la carta d'identità, se un ragazzo è giovane e merita di giocare con noi scende in campo come si è visto negli anni scorsi. La nostra volontà è quella di divertirci facendo noi il gioco, quando possibile, che è sempre stata una nostra prerogativa. Per quanto riguarda gli obiettivi stagionali noi non facciamo voli pindarici: il nostro obiettivo deve essere la permanenza nella categoria e quindi chiediamo a tutti la massima determinazione e disponibilità, come ci sarà anche da parte nostra nei vostri confronti".

Sulla stessa falsariga il ds Vincenzo Masi, come detto attivo sul mercato. "Sono contentissimo di quello che abbiamo fatto nella scorsa stagione ma ora si riparte da zero - ha ribadito il dirigente gialloblu - Con il mister abbiamo cercato di impostare la squadra con le caratteristiche consone al suo gioco ed alla nostra visione. Vogliamo fare una bella stagione tutti insieme."

Infine è intervenuto anche mister Angelo Cetera. "Abbiamo fatto una squadra volutamente giovane - ha commentato il trainer dei villans - tolto qualche giocatore d'esperienza l'età media è abbastanza bassa. Il motivo di questa scelta è perchè vogliamo una squadra che abbia fame e che voglia lottare per gli obiettivi. È il quarto anno che il Villa Musone milita in Promozione, l'obiettivo è la salvezza ma dovremo essere bravi ad arrivare al traguardo il prima possibile".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





Anconitana sull'ottovolante: eguagliato il record del 1934-'35

ANCONA. L'Anconitana, con la vittoria di Filottrano (0-3), ha eguagliato il record delle 8 vittorie di fila stabilito nel campionato 1934-'35. Nell'allora Prima Divisione (la vecchia Serie C) l'Anconitana-Bianchi totalizzò 8 successi consecutivi piegando Sora (4-2), Sulmona (2-0), Ballator Frusino (2-1), Campobasso (2-0), Manfredonia (4-2), Taranto (1-0), Cerignola (...leggi
12/11/2018

MERCATO. L'attaccante Juba Ghanam si aggrega all'Anconitana

ANCONA. L'Anconitana sta lavorando nel monitoraggio dei fuoriquota da poter inserire in prima squadra nella riapertura del mercato di dicembre. Su quest'ottica è stato aggregato al gruppo di mister Nocera l'attaccante marocchino Juba Ghanam (foto), classe 2000 di proprietà del Gubbio ma scoperto qualche anno fa dalla Terza categoria....leggi
09/11/2018






MERCATO. Il Villa Musone tessera Giulietti. Cingolani ai saluti

La società Villa Musone comunica di aver tesserato l'esperto portiere Gabriele Giulietti (foto sx): il giocatore ha alle spalle un lungo curriculum. Ha calcato diversi palcoscenici importanti del calcio marchigiano nella sua carriera, tra le altre Vigor Senigallia, Biagio Nazzaro, Tolentino tra serie D ed Eccellenza. Negli ultimi anni ha vestit...leggi
05/11/2018



Luciano Marini si dimette dalla Dorica Torrette

ANCONA. L’U.S. Dorica Torrette comunica che, in data 29 ottobre 2018, il tecnico Luciano Marini (foto) ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. La società, con profondo rammarico, accetta tale decisione ed augura a mister Marini le migliori fortune sportive e non, ma sopratutto lo ring...leggi
31/10/2018

Tasso si gode il Fabriano Cerreto: "Ma non siamo l'anti Tolentino"

FABRIANO. Non ha alcuna intenzione di vestire i panni dell’anti Tolentino Renzo Tasso (foto), tecnico del Fabriano Cerreto, che in molti vedono come la maggiore accreditata al ruolo di rivale principale della squadra di Mosconi per il successo finale in Eccellenza. “Credo che il Tolentino abbia qualcosa in pi&ug...leggi
31/10/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 3,27724 secondi