Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Accende i motori il Loreto targato Marco Lelli

La squadra riparte dalla Promozione con l'obiettivo di recitare una ruolo da protagonista

LORETO. Smaltita la retrocessione in Promozione, il Loreto  del nuovo corso targato Marco Lelli (foto sx) ed il suo fidato scudiero Emanuele Pesaresi (foto dx), riparte per disputare un campionato da protagonista. Tra le file della società del presidente Capodaglio oltre all’allenatore, molti i volti nuovi in rosa tra i quali spicca il nome di Daniele Degano, l’attaccante  che ha militato in serie A con Ancona e Parma che allenerà anche gli esordienti (2007) per dare  la propria esperienza anche ai più giovani. All’appello il difensore Federico Rossi il centrocampista Francesco Ferrini ex Anconitana,  l’esterno Michele Taddei,  il bomber Stefano Spagna, Federico Noto dal Portorecanati, gli under Leonardo Palazzo e Marco Santoro ed i portieri Fabio Palmieri ex Aurora Treia e Davide Salvucci, un classe 99’ proveniente da Castelfidardo. Presenti ovviamente anche la guardia e la nidiata degli under provenienti dal settore giovanile lauretano ed in particolare dalla juniores che potrà contare su ben 27 elementi in rosa e che inizieranno la preparazione il 20 agosto stesso giorno degli Allievi, agli ordini rispettivamente dei mister Saponaro ed  Antonietti.

Le due squadre dei Giovanissimi inizieranno a correre il 23 agosto sotto le direttive di Strappato P. (2004/05) e Iurlo (2005/06). La scuola calcio, di cui la società del Presidente Capodaglio ha sempre avuto un occhio di riguardo, potrà contare sul maestro della tecnica Emanuele Pesaresi che collaborerà con tutti gli allenatori, oltre a Degano che allenerà gli esordienti, i tecnici che lavoreranno con i più piccoli sono Raponi e Babbini per i Pulcini, Masi e Tramannoni per i Primi Calci, mentre Pigliacampo e Castagnani seguiranno i Piccolo Amici, allenatori portieri settore giovanile Strappato G.  e Gentili. Tutto è pronto per vivere una stagione in prima fila dalla prima squadra a tutto il vivaio. 

(Giovanni Pespani)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...






Jesina ko in casa: a fine partita giocatori a rapporto dai tifosi

JESI. Dopo tre risultati utili consecutivi la Jesina incappa in un brutto stop al "Carotti" contro l'Avezzano.Ad un primo tempo equilibrato, fa da contraltare una ripresa dove gli ospiti passano subito in vantaggio su rigore. Sterile la reazione dei leoncelli, con l'Avezzano che raddoppia nel finale.Sconfitta che ci può stare, ma a fine partita i gioca...leggi
19/11/2018








Anconitana sull'ottovolante: eguagliato il record del 1934-'35

ANCONA. L'Anconitana, con la vittoria di Filottrano (0-3), ha eguagliato il record delle 8 vittorie di fila stabilito nel campionato 1934-'35. Nell'allora Prima Divisione (la vecchia Serie C) l'Anconitana-Bianchi totalizzò 8 successi consecutivi piegando Sora (4-2), Sulmona (2-0), Ballator Frusino (2-1), Campobasso (2-0), Manfredonia (4-2), Taranto (1-0), Cerignola (...leggi
12/11/2018

MERCATO. L'attaccante Juba Ghanam si aggrega all'Anconitana

ANCONA. L'Anconitana sta lavorando nel monitoraggio dei fuoriquota da poter inserire in prima squadra nella riapertura del mercato di dicembre. Su quest'ottica è stato aggregato al gruppo di mister Nocera l'attaccante marocchino Juba Ghanam (foto), classe 2000 di proprietà del Gubbio ma scoperto qualche anno fa dalla Terza categoria....leggi
09/11/2018




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,05379 secondi