Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ancona


ECCELLENZA. Al Grottammare basta un gol di Traini. Biagio ko!

Nelle ripresa i biagiotti provano a riaprire la gara ma un grande Beni sbarra la strada

GROTTAMMARE-BIAGIO NAZZARO 1-0

GROTTAMMARE (4-3-3): Beni; Orsini (25'st Mancini), Vespasiani, Oresti, Vallorani; Traini (47'st Di Antonio), Haxhiu (33'st Ioele Michele), De Cesare; D'Angelo (37'st Rapagnani), Ciabuschi, De Panicis (18'st Maiga Silvestri). A disp. Renzi, Ioele Andrea, Di Giorgio, Casolla. All. Manoni.
BIAGIO NAZZARO (4-4-2): Bolletta; Gregorini, Savini, Disabato, Domenichetti; Parasecoli (22'st Maggi), Cecchetti, Rossini (20'st Remedi), Antonetani (37'st Fernandes); Pieralisi, Cavaliere. A disp. Giovagnoli, Miecchi, Giacometti, Santini, Brega, Cingolani. All. Fenucci.
Arbitro: Gabriele Pette di Bologna (Morganti-Traini)
Rete: 34' Traini
Note. Spettatori: 100 circa; ammoniti: Rossini, Cecchetti, Vallorani; angoli: 3-5; recupero: 0'+4'.

GROTTAMMARE. La sfida tra Grottammare e Biagio Nazzaro  viene decisa da un gol al 34' di Davide Traini (foto) e permette ai biancocelesti di proseguire nella risalita in classifica. Rammarico per i rossoblu che hanno regalato il primo tempo agli avversari e nella ripresa hanno trovato un grande Beni a dire no per ben due volte. La cronaca parte al 6' con Pieralisi che indirizza verso la porta ma il tiro è lento. Al 14' Ciabuschi interviene in spaccata su un servizio di D'Angelo ma il pallone viene respinto nei pressi della linea da Di Sabato. Al 34' il gol partita: Haxhiu batte una punizione al limite dell'area trovando il perfetto stacco di testa di Traini che trafigge Bolletta da breve distanza. Nella ripresa rientra una Biagio più convinta e al 5' colpisce il palo pieno con Cavaliere. Al 27' tiro improvviso di D'Angelo che chiama alla grande parata Bolletta. Al 36' la prima delle parate decisive di Beni che vola a deviare in corner una punizione di Anconetani. In pieno recupero il numero uno di casa respinge alla grande un colpo di testa ben indirizzato di Cavaliere.
(Enrico Tassotti)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...








ECCELLENZA. Per il Sassoferrato Genga un buon punto a Servigliano

San Marco Lorese - Sassoferrato Genga: 0-0 SAN MARCO LORESE (4-3-3): Marani; Bruni, Mallus (46’ Gesuè), Aquino, Tomassetti; Mancini (73’ Paglialunga), Iacoponi, Iuvalè; Gabaldi, Galli, Palombizio (46’ Del Moro). A disp: Ferretti Luca, Ferretti Alessio, Simonelli, Santoni, Iovannisci, Morichetti. All. Amadio SASS...leggi
10/02/2019

ECCELLENZA. Il Marina rispetta il pronostico e supera il Monticelli

Marina – Monticelli: 4-2MARINA: Castelletti, Medici, Tereziu, Rossetti (55’ Nacciarriti L.), Marini, Santini, Gregorini, (87’ Lo Grieco), Maiorano, Carsetti (60’ Bassotti ), Gabrielloni, Gagliardi (65’ Fabretti). A disp. Recanatesi, Droghini, Simone, Gemini, Nacciarriti E. All. Giammarco Malavenda MONTICELLI: Cannella, Aliff...leggi
10/02/2019

ECCELLENZA. Il Fabriano Cerreto serve il poker al Porto d'Ascoli

Fabriano Cerreto – Porto d’Ascoli 4-1FABRIANO CERRETO (4-4-2): Santini; Morazzini (35’ st Stortini), Gilardi, Cenerini, Bartolini; Bordi (27’ st Salciccia), Bartoli (20’ st Benedetti), Giuliacci (20’ st Baldini), Borgese; Galli (45’ st Berrettoni), Gaggiotti. All. Tasso.PORTO D’ASCOLI (4-3-1-2): Di Nardo; Leopardi, Sen...leggi
10/02/2019

SERIE D. Sangiustese e Castelfidardo si dividono la posta in palio

Castelfidardo-Sangiustese 1-1CASTELFIDARDO (5-3-2): Mercorelli, Lombardo, Giovagnoli, Pigini, Radi, Caruso, Severini, Trillini, Mercadante (22’ st Granado), Calabrese, D’Ercole (33’ st Diouf). A disposizione: Barbato, Recanatini, Tiriboco, Alla, Stacchiotti, Semiao, Marino, Di Lollo. Allenatore: Massimiliano Vadacca.SA...leggi
10/02/2019

PRIMA B. Tutto all'inizio tra Portuali Ancona e Falconara: pareggio

Portuali Calcio Ancona-Falconara 1-1PORTUALI ANCONA: Occhiodoro, Perugini (Dal 40' Rinaldi), Gatti, Orciani F. (Dal 42st Pizzichini), Santarelli, Orciani M, Domenichelli, Manoni (dal 45st Saracini), De Martino (Dal 35st Lombardi), Tunnera (Dal 26st Boukal), Canda All: CeccarelliFC FALCONARA: Caruso, Mondaini, Principi, Miecchi, Giovanelli, Grilli (Dal 20st Graziosi)...leggi
09/02/2019

PROMOZIONE A. Altra vittoria per il Villa Musone!

Villa Musone-Gabicce Gradara 1-0VILLA MUSONE: Giulietti, Frezzi, Prosperi (76' Moglie), Pucci, Reucci, Camilletti Mar., Camiletti Mat., Carnevalini, Mascambruni (88' Camilletti L.), Bonifazi (82' Kapitonov), Cardoso (70' Nocelli) A disp. Piccione, Fiengo, Liguori All. CacciaGABICCE GRADARA: Celato, Bacchiocchi, Costa, Vaierani, Passeri, Sabattini, Pe...leggi
09/02/2019

PRIMA B. San Biagio acciuffata nel finale dal Moie Vallesina

San Biagio-Moie Vallesina 1-1SAN BIAGIO: Carbonari, Durazzi, Brandoni, Cingolani, Gatto (73’ Silvestrini), Mazzocchini (81’ Socci), Morra, Paesani (71’ Mihaylov), Mandolini, Piccini, Marziani. All. Canonici.MOIE VALLESINA: Cerioni, Federici, Cucchi (81’ Pierleoni), Arcangeli, Spinelli, Canulli, Togni, Api, Mastri (66’ Gi...leggi
09/02/2019

Eccellenza: spicca P.S.Elpidio-Urbania. In casa entrambe le 2 di testa

Nel campionato di Eccellenza, giunto alla 22^ giornata, prosegue in vetta il duello tra Tolentino e Fabriano Cerreto, con Porto Sant'Elpidio e Urbania che osservano il tutto a breve distanza. Nel prossimo turno che si disputerà tutto alle ore 15,00 di domenica, impegno casalingo per i cremisi di mister Mosconi che riceveranno la visita d...leggi
08/02/2019

MERCATO. Il San Biagio ripara la difesa con Francesco Rocchini

La società del San Biagio ha ufficializzato il tesseramento del difensore Francesco Rocchini (foto), 32 anni, ex Portuali Ancona. Vista l’assenza momentanea di Belloni e le poche scelte del reparto difensivo, la dirigenza ha voluto ampliare il parco giocatori ingaggiando un elemento di esperienza e già abituato alla c...leggi
08/02/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11507 secondi