Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Macerata


Sangiustese, si parte! Cossu: "Decisivi i turni infrasettimanali"

MONTE SAN GIUSTO. Antivigilia di campionato e in casa Sangiustese a farsi sentire è la voce dell’esperto Direttore Generale Alessandro Cossu (nella foto con la responsabile della comunicazione Marta Bitti).

Direttore ci siamo: mancano solo 48 ore allo start ufficiale. Quanta attesa c’è nell’ambiente?
"La tensione inizia a farsi sentire, ma è positiva. Per fortuna abbiamo giocatori importanti che hanno saputo interpretare bene questo lungo periodo di attesa, così come hanno fatto i ragazzi più giovani e la società stessa. Per noi, come per tutte le nostre avversarie, si è accumulato un certo stress. Non vediamo l’ora di scendere in campo".

Un campionato lungo e difficile, con 20 squadre impegnate, 38 gare e 7 turni infrasettimanali. Come si affronta un torneo del genere? Le era mai capitato?
"Secondo me la differenza verrà fatta dalla gestione dei turni infrasettimanali. Quando in sette giorni si debbono giocare tre partite devi avere una rosa importante ed essere bravo a dosare le forze. Qualche anno fa mi capitò qualcosa di simile quando ero alla Jesina: anche quella volta si trattava di un girone a 20 squadre. In quel caso erano state inserite le toscane".

Affronterete il Campobasso: di che squadra si tratta?
"Una squadra importante e blasonata che noi addetti ai lavori conosciamo bene e teniamo d’occhio da tempo. Almeno fino a dicembre sono sicuro che i molisani spezzeranno gli equilibri un po’ come fecero lo scorso anno, quando poi però nel girone di ritorno ebbero un cammino nettamente diverso".

Tante iniziative anche fuori dal campo: la Sangiustese sta cercando di riavvicinarsi al territorio. Come giudica le risposte del pubblico e dove si può migliorare ancora?
"Prima di tutto devo ringraziare il Presidente. E’ stato lui che ci ha permesso di lavorare in una certa maniera e che ci ha dato questa possibilità di crescere. I margini di miglioramento sono ancora enormi, ma il fatto che la società abbia voluto puntare su una maggiore organizzazione è un buon segno. Solo dopo una attenta programmazione ci si può dedicare al lato tecnico e si può trasmettere ai giocatori quella mentalità necessaria ad ottenere risultati importanti. Un buon campionato, a mio parere è fatto per il 33% dalla società, per il 33% da staff tecnico e giocatori e per il restante 33% da pubblico e ambiente. Noi abbiamo cercato di lavorare al meglio, spronando i tifosi a venirci a vedere allo stadio, preparando la stagione così come lo hanno fatto sul campo i ragazzi. Abbiamo cercato di mettere le basi per creare un ambiente sereno e costruttivo. Anche la squadra cercherà di metterci del suo, giocando per divertire il pubblico e fare risultati, perché poi sono sempre le vittorie a portare entusiasmo. Domenica sia in campo che fuori ci aspetta il primo test: dobbiamo assolutamente partire bene”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




ECCELLENZA. Marina può esultare. Il Portorecanati perde ancora

Portorecanati – Marina: 2-4PORTORECANATI: Iglio, Mandolini, Gasparini, Mandolini (60’ Mariani), Garcia P., Malaccari; Leonardi, Guercio, Pennacchioni, Mascolo, Ascani (70’ Garcia (86’ Patrignani). A disp. Cingolani, Roselli, Colantuono, Angelici, Piangerelli, Prebibaj. All. Possanzini MARINA: Castelletti, Medici (69’ Fabre...leggi
17/02/2019

SERIE D. Manari gol lancia l'Avezzano, dopo tre pali. Sangiustese ko

AVEZZANO – Tre punti pesantissimi per i marsicani che battono di misura la Sangiustese grazie alla stoccata vincente di Manari, talento cresciuto nelle fila dell'Ascoli. Un successo che arriva dopo tre ko di fila mentre Senigagliesi, già privo degli indisponibili Tizi, Patrizi, Pluchino e Carnevali, perde all’ultimo minuto anche Camillucci, vittima d...leggi
17/02/2019

SERIE D. Il Montegiorgio crolla, Savignanese corsara

Montegiorgio-Savignanese 0-1MONTEGIORGIO (4-3-3): Menegatti; Vecchione, Paqssalacqua, Terrenzio, Ghiani; Rozzi, Vita, Mariani; Calamita (68' Nasic), Sbarbati, Marchionni. A disp. Parente, Baraboglia, Zancocchia, Malaigia, Tracanna, Monti, Moreschini, Mennecozzi. All. Del Gatto (Paci squalificato)SAVIGNANESE (4-2-3-1): Pazzini; Rossi, Succi, Gregorini, Giacob; Guidi ...leggi
17/02/2019

SECONDA F. Exploit nel finale dell'Elfa in casa del Ripesanginesio

Ripesanginesio-Elfa Tolentino    0-1Ripesanginesio:  Telloni, Annessi, Daniele Quintili, Carradori, Lauriola, Martorelli (1’ st Giordano Quintili), Bompadre, Galanti, Ndao, Boe, Gasparrini (23’ st Pierucci). A disp. Servili, Paolucci, Crispini.Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani (24’ st Lanciotti), Buldorin...leggi
16/02/2019

PROMOZIONE B. Una bella Palmense! Aurora Treia si sveglia troppo tardi

Palmense - Aurora Treia: 4-2PALMENSE: Osso, Kouassi, Gentile, Cocciaretto, Pagliarini, Cameli (43’ st Gregonelli), Fagiani (16’st Mauro), Marsili, Rapagnani, Croceri, Frascerra (44’ st Osorio). A disp: Ciarrocchi, Giugliano, Turhani, Iuvalè, Mattioli, Pelliccetti. All: CipollettaAURORA TREIA: Cartechini, Gobbi, Carbonar...leggi
16/02/2019

PROMOZIONE B. Monturano Camp. non sfonda. Chiesanuova regge in 10

Monturano Campiglione - Chiesanuova: 0-0MONTURANO-CAMPIGLIONE: Isidori; Adami, Cerquozzi, Finucci, Viti Daniele (83’ Morelli); Cozzi (51’ Perrella), Tidiane, Bracalente; Mangiola (85’ Smerilli), Malaspina (68’ Fares), Fabiani. A disp. Sbattella, Petrucci, Llanaj, Santarelli, Ulivello. All. Viti Nello.CHIESANUOVA: Fiorani; Belelli, Aringoli, F...leggi
16/02/2019

PRIMA C. Il Trodica non la dà vinta al Casette Verdini

Trodica–Casette Verdini 1-1Trodica: Pennacchietti, Tidei, Lambertucci D, Panico, Petruzzelli, Silla (Monteverde 84’), Bibini (Marchioni 78’), Balloni, Bracciotti, Canuti; All Pasquale Minuti. A disp: Butteri, Sgala, Bigioni, Lambertucci F, BompadreCasette Verdini: Caracci, Staffolani, Menchi, Tarquini, Piermat...leggi
16/02/2019

SERIE D. Un gol per tempo: Matelica all'inglese sull'Agnonese

MATELICA - OLYMPIA AGNONESE 2-0 (Lo Sicco, Pignat). Matelica: 1 Avella, 2 Visconti, 3 Riccio (37’ st De Luca), 4 De Santis, 5 Lo Sicco (43’ st Demoleon), 6 Cuccato (43’ De Marco), 7 Angelilli, 8 Pignat, 9 Dorato, 10 Margarita (37’ st Favo), 11 Bugaro (27’ st Bittaye). All: Tiozzo. ...leggi
13/02/2019


MERCATO. Esordio con il Morrovalle per il portiere Matteo Natali

MORROVALLE. Nell'ultimo turno del girone E di Seconda Categoria, ha fatto il suo esordio tra i pali del Morrovalle l'estremo difensore Matteo Natali (foto). Il giovane portiere classe 1999 che nelle scorse stagioni ha vestito le maglie di Tolentino, Chiesanuova e Osimana, ha giocato la prima partita con la sua nuova squadra in casa della Vigor San...leggi
12/02/2019




PROMOZIONE B. Una Sangiorgese di cuore, ma vince la Civitanovese!

SANGIORGESE – CIVITANOVESE: 0-1SANGIORGESE: Figueroa, Azurri(37'pt De Carolis), Brambatti, Greco, Cebada; Gisario(10'st Ricci), Servera, Ndoye(33' st Tirabassi), Diagne(17'st Karikari); Camacho, Joel Garbuio. A disp: Menghi, Specchia, Salvatori, Juan Garbuio. All: BurattiCIVITANOVESE: Testa, Marino, Carafa, Dutto, Ferrari(11'st Milanesi); Emiliozzi,...leggi
10/02/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17267 secondi