Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ancona


Il "nuovo" FC Osimo pronto per il campionato di Seconda categoria

Sabato 22 settembre l'esordio in campionato della compagine rivoluzionata sia in ambito societario che sportivo

OSIMO. Dopo un’estenuante e lunghissimo tiro e molla estivo, l’FC Osimo è rivoluzionato per la nuova stagione agonistica in tutti i settori societari. Hanno abbandonato non senza rammarico il presidente Catena e il factotum Enzo De Biase lasciando nello sconcerto più assoluto i quadri dirigenziali societari, i quali non si aspettavano decisioni di abbandono e quindi con notevoli problemi da risolvere per continuare ad andare avanti nel prosieguo dell’attività sportiva. Chiaramente questa dolorosa decisione ha inciso e coinvolto anche allenatore e giocatori della società i quali si sono trovati all’improvviso senza un futuro e quindi con tutto l’organigramma da rifondare. Se ne sono andati l’allenatore artefice dei playoff sfiorati Fabretti Maurizio il quale dopo un anno di intenso e proficuo lavoro ha dovuto abbandonare la barca osimana e insieme a lui se ne sono andati giocatori importanti e fondamentali per l’organico osimano. Infatti Il bomber Carrassi, il centrocampisti Censori, Lavagnoli, Severini, Giuliodoro oltre ad Angeletti, Sabbatini, Mercuri, Agostinelli, Scriboni, Gatti, il portiere Grilli hanno scelto altre opportunità e la società si è trovata di fronte a grossi problemi societari e di organico e grazie all’intervento di alcuni appassionati osimani, si è riusciti a rifondare una società in tutte le sue strutture.

Sono entrati nella nuova avventura il presidente Claudio Carletti, già componente del direttivo oltre al nuovo ingresso di Pergolesi e dei due mister Graciotti e mister Andrea Moschini (foto). Quest’ultimo, allenatore ben motivato e forte di esperienze passate con Montoro, Polverigi e Falconara Fc, ha deciso di intraprendere questa nuova avventura consapevole delle enormi difficoltà che andava incontro e si è messo subito al lavoro, cercando elementi che potessero far bene alle causa osimana. Intensa è stata la campagna estiva di rafforzamento, basti dire che della vecchia guardia sono rimasti i veterani Paolinelli, Cecconi, Stabile, Brandoni, Brunetti, Battistoni, Angeletti Alessandro, e l’innesto di tanti elementi adatti al ruolo in cui si era carenti per ben figurare nella nuova stagione e riconfermarsi nei quartieri alti della classifica. Sono arrivati, il portieri Talevi dall’Osimo Stazione, il sostituto Pierpaoli Lorenzo, i difensori Pace, Strappato, Magagnin, Brunetti, Recanatesi e il baby Pinna dal Real Castelfidardo oltre a Baldinelli, Bellucci, Coppari, Fabrizi, Pesaresi (dall’Osimana), il sempre verde portiere Peruzzini dopo la quasi ventennale esperienza della Leonessa Montoro, Staffolani. Insomma, una campagna estiva estremamente impegnativa cercando elementi che potessero fare al caso della causa dell’Fc Osimo.

Questo l’organigramma societario.

Presidente: Claudio Carletti
Vice presidente Moschini Andrea
Segretario: Graciotti Mirco
Consiglieri: Pasquini Lorenzo, Pergolesi Emanuele, Cingolani Maurizio e Vinicio Giampaolini.

Questa la rosa completa dell’Fc Osimo che sabato 22 settembre andrà a Palombina Vecchia nella prima giornata, per cercare di fare risultato positivo e iniziare alla grande questo campionato nel quale Moschini dovrà assemblare il mosaico di tanti volti nuovi per per tenere un alto livello.

Portieri: Talevi, Pierpaoli, Peruzzini
Difensori: Cecconi, Stabile, Pace, Angeletti, Strappato, Angeletti, Magagnin, Brunetti
Centrocampisti: Brandoni, Battistoni, Coppari, Fabrizi, Baldinelli, Bellucci, Pesaresi
Attaccanti: Paolinelli, Staffolani, Pinna, Verdenelli, Bottegoni.

Quindi un organico sia societario che agonistico sicuramente per ben figurare nel difficile cammino del girone D della Seconda Categoria.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Un Bianchelli new look per Senigallia: ecco l’idea di Luca Meggiorin!

SENIGALLIA. Idee innovative per una zona sportiva funzionale. E’ questo l’obiettivo del restyling cui sarà sottoposta l’area dello Stadio Bianchelli a Senigallia che diventerà un nuovo polo estremamente funzionale. A raccontare il progetto è l’amministratore delegato Luca Meggiorin (foto) de...leggi
20/02/2019

La Cameratese esonera Michele Gerini: arriva Luca Monti

CAMERATA PICENA. Salta la panchina della Cameratese, Seconda categoria girone D. L'ufficialità arriva dalla stessa società attraverso un comunicato: "La U.S. CAMERATESE A.S.D., vista l'attuale situazione venutasi a creare per mancanza di risultati, è con molto dispiacere che comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore il Sig. ...leggi
19/02/2019

La prima di un figlio d'arte: Luca Lombardi esordisce in Serie D

RECANATI. E' entrato al 43' del secondo tempo al posto di Olivieri e per lui si è trattato dell'esordio in Serie D. E' avvenuto domenica in Recanatese - Campobasso (1-1). Ad esordire nella quarta serie è stato il classe 2002 Luca Lombardi (foto), in questi giorni anche convocato in Nazionale Under 17 per un  torneo. ...leggi
19/02/2019


LA FOTO. Pallone a casa (in auto...). E' di bomber Dell'Aquila!

L'Osimana risorge con la cinquina sulla Laurentina (5-0) e il... poker di Manuel Dell'Aquila, che a fine partita si porta a casa (in auto) il pallone della gara. E su FB Dell'Aquila scrive: "Vieni via con me...obbiettivo sempre più vicino, grazie ai miei compagni per ave...leggi
16/02/2019


ECCELLENZA. Tra Pergolese e Marina un punto che fa contente entrambe

Pergolese-Marina 0-0PERGOLESE: Pollini, Di Gennaro, Righi, Tafani, Gambini, Gnaldi, Savelli (77' Bucci), Lasku (86' Carucci), Genghini (82' Piergentili), Gallotti (56' Mancini), Boschetti. A disp. Landini, Bonci, Marini Davide, Trufelli, Carletti. All. ClementiMARINA: Castelletti, Medici, Maiorano, Santini, Marini Nicola, Simone, Gregorini, Nacciarriti Enrico (68' D...leggi
13/02/2019

Fabrizi: "Lo Staffolo sta bene. Pronti ad affrontare la fase decisiva"

STAFFOLO. Prova con un certo profitto a tirarsi fuori dalla zona pericolasa lo Staffolo, nel girone B della Prima categoria. Reduce dalla vittoria sulla Castelleonese, la squadra di mister Francesco Fabrizi (foto), si appresta ad affrontare l'ultimo terzo di torneo con rinnovato entusiasmo: “Nell'ultimo periodo stiamo migliorando...leggi
13/02/2019

Anconitana: Gianclaudio Lori premiato per le 150 gare in biancorosso

ANCONA. Allo stadio "Del Conero" batte un cuore biancorosso che ieri (domenica) ha praticamente ricevuto la certificazione dalla società e dai tifosi. Nella sfida contro il Loreto Gianclaudio Lori (foto) è stato premiato dal presidente Stefano Marconi per le sue 150 presenze in biancorosso, traguardo sottolineato anche dai cori della Curva Nord, che per un portier...leggi
11/02/2019

Angelo Gigli si dimette dallo United Loreto: panchina a Luca Monaldi

LORETO. Lo United Loreto interrompe dopo poche ore il vuoto di panchina lasciato da Angelo Gigli dopo le sue dimissioni. La società ha scelto di affidare la guida della squadra a Luca Monaldi, 44 anni, lo scorso anno allo Skorpion Potentia.   ARTICOLO PRECEDENTE LORETO. Improvviso scossone allo United Loreto, che dopo il...leggi
11/02/2019

Moretti scuote il Camerano: "Raccogliamo meno di quanto creiamo"

CAMERANO. Un momento non certo fortunato o positivo per il Camerano reduce dal ko di Urbania dove ha fallito diverse occasioni, tra cui due calci di rigore in appena un minuto. A suonare la carica è forse l’uomo di maggiore esperienza in casa gialloblù ovvero Nicola Moretti (foto): “Nel calcio ha ragione c...leggi
07/02/2019

Prosegue il progetto della FC Vigor Senigallia in favore dell'AVIS

SENIGALLIA. Ci vuole un cuore grande per donare… E l’FC Vigor Senigallia ha evidentemente un cuore grandissimo. Prosegue il progetto Vigor per Avis presentato qualche settimana fa e i primi risultati iniziano già a vedersi. L’occasione di quell’incontro era infatti mostrare la bellezza e l’importanza di diventare donatori di sangue, un&rsqu...leggi
06/02/2019

Rabbia United Loreto: "Ancora un arbitraggio contro!"

LORETO. Il pareggio interno (1-1) contro la Cameratese non è andato giù al presidente dello United Loreto Maurizio Delle Bruna che a nome della società scrive: "Agiremo nelle sedi competenti per tutelarci e per chiedere equità di trattamenti da parte degli arbitri. Noi siamo una neopromossa e non siamo rispettati. Un clamoro...leggi
04/02/2019

Polemiche in Eccellenza per il rinvio di Pergolese - Marina

Riceviamo dai gestori della pagina Facebook del Marina Calcio un comunicato, che di seguito pubblichiamo integralmente, in merito al rinvio chiesto dalla S.S. Pergolese della gara della 22^ giornata del campionato di Eccellenza. Scriviamo, ovviamente, a titolo personale come gestori della pagina Facebook, per le notizie riguardanti il Marina Calcio. Come siamo stati sev...leggi
02/02/2019

MERCATO. Jesina, un altro under dall'Ascoli: ecco Daniel Da Col

JESI. Nell’ambito di una positiva collaborazione avviata con l’Ascoli Calcio, la Jesina rafforza la propria pattuglia di under con Daniel Da Col (foto), classe 2000 della provincia di Treviso, che giunge in prestito dalla Primavera della società bianconera. Da Col è un terzino sinistro che potrà tornare utile a mis...leggi
01/02/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13146 secondi