Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ancona


PRIMA B. Castelfrettese in piena crisi! Arcevia vince in 10 uomini

CASTELFRETTESE – ARCEVIA 1-2

Castelfrettese: Marziani Zappi ( al 51’ Amagliani) Quecetti ( al 84’ Guarino) Fratesi, Papa, Principi, Gabrielli (al 63’ Serrani al 81’ Castignani), Candelaresi, Palloni, Pallavicini, Lazzarini. A disposizione: Cremonesi, Rossi, Taffi . All. Catani
Arcevia: Putignano, Fenucci,Silvestrini,Fioranelli,Verdini,Mazzoli,Faris ( al 87 Donnini’)Titti (al 73’ Tisba) Bucci ( al 28’ Colombo) Rossetti (al 72’ Apolloni) Turchi. A disposizione: Boldreghini, Agostinelli, Elezi. All. Azzeri
Arbitro: Maurilli di Macerata
Reti al 4’ Turchi, al 46’ Palloni, al 81’ Tisba
Note: espulso al 4’ Silvestrini

Castelfrettese da 0 in pagella come i punti in classifica di questa stagione iniziata sotto i peggiori auspici. Gara maledetta con finale thrilling ma che dire di un Arcevia che ha giocato 90’ minuti in dieci uscendo dal Fioretti con il bottino pieno. Merito senza dubbio dei ragazzi di Azzeri ma altrettanto demerito per i biancorossi che non hanno saputo imporre il proprio gioco, ma soprattutto la volontà di portare a casa i tre punti come potevano e dovevano. Inizio in salita per i ragazzi di Catani con un infortunio di Marziani che deviava nella sua porta un tiro cross di Turchi ma dopo due minuti quella che poteva essere la svolta per i frogs lo è stata forse per l’Arcevia. Infatti l’arbitro decretava un calcio di rigore per la Castelfrettese e comminava l’espulsione sicuramente severissima per Silvestrini dell’Arcevia. Putignano ipnotizzava Palloni e parava il tiro non irresistibile dell’attaccante locale. I locali avevano una reazione confusa e producevano solo alcune sporadiche azioni per altro abbastanza lente e prevedibili senza minacciare la porta ospite. Il momentaneo pareggio giungeva al 46’ con una bella girata di testa di Palloni su azione da calcio d’angolo. Nel secondo tempo il cambio di marcia dei locali non avveniva ma si assistito solo ad una pressione sterile e giocate prevedibili che non mettevano in difficoltà gli ospiti che anzi in contropiede riuscivano a cogliere il vantaggio con il neo entrato Tisba. Il forcing finale vedeva resistere l’Arcevia, che salvato da due pali e da una “parata” di un giocatore ospite non vista dall’arbitro, usciva vittorioso dal Fioretti sempre più terra di conquista.

Nella foto: la festa dell'Arcevia negli spogliatoi

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...








ECCELLENZA. Per il Sassoferrato Genga un buon punto a Servigliano

San Marco Lorese - Sassoferrato Genga: 0-0 SAN MARCO LORESE (4-3-3): Marani; Bruni, Mallus (46’ Gesuè), Aquino, Tomassetti; Mancini (73’ Paglialunga), Iacoponi, Iuvalè; Gabaldi, Galli, Palombizio (46’ Del Moro). A disp: Ferretti Luca, Ferretti Alessio, Simonelli, Santoni, Iovannisci, Morichetti. All. Amadio SASS...leggi
10/02/2019

ECCELLENZA. Il Marina rispetta il pronostico e supera il Monticelli

Marina – Monticelli: 4-2MARINA: Castelletti, Medici, Tereziu, Rossetti (55’ Nacciarriti L.), Marini, Santini, Gregorini, (87’ Lo Grieco), Maiorano, Carsetti (60’ Bassotti ), Gabrielloni, Gagliardi (65’ Fabretti). A disp. Recanatesi, Droghini, Simone, Gemini, Nacciarriti E. All. Giammarco Malavenda MONTICELLI: Cannella, Aliff...leggi
10/02/2019

ECCELLENZA. Il Fabriano Cerreto serve il poker al Porto d'Ascoli

Fabriano Cerreto – Porto d’Ascoli 4-1FABRIANO CERRETO (4-4-2): Santini; Morazzini (35’ st Stortini), Gilardi, Cenerini, Bartolini; Bordi (27’ st Salciccia), Bartoli (20’ st Benedetti), Giuliacci (20’ st Baldini), Borgese; Galli (45’ st Berrettoni), Gaggiotti. All. Tasso.PORTO D’ASCOLI (4-3-1-2): Di Nardo; Leopardi, Sen...leggi
10/02/2019

SERIE D. Sangiustese e Castelfidardo si dividono la posta in palio

Castelfidardo-Sangiustese 1-1CASTELFIDARDO (5-3-2): Mercorelli, Lombardo, Giovagnoli, Pigini, Radi, Caruso, Severini, Trillini, Mercadante (22’ st Granado), Calabrese, D’Ercole (33’ st Diouf). A disposizione: Barbato, Recanatini, Tiriboco, Alla, Stacchiotti, Semiao, Marino, Di Lollo. Allenatore: Massimiliano Vadacca.SA...leggi
10/02/2019

PRIMA B. Tutto all'inizio tra Portuali Ancona e Falconara: pareggio

Portuali Calcio Ancona-Falconara 1-1PORTUALI ANCONA: Occhiodoro, Perugini (Dal 40' Rinaldi), Gatti, Orciani F. (Dal 42st Pizzichini), Santarelli, Orciani M, Domenichelli, Manoni (dal 45st Saracini), De Martino (Dal 35st Lombardi), Tunnera (Dal 26st Boukal), Canda All: CeccarelliFC FALCONARA: Caruso, Mondaini, Principi, Miecchi, Giovanelli, Grilli (Dal 20st Graziosi)...leggi
09/02/2019

PROMOZIONE A. Altra vittoria per il Villa Musone!

Villa Musone-Gabicce Gradara 1-0VILLA MUSONE: Giulietti, Frezzi, Prosperi (76' Moglie), Pucci, Reucci, Camilletti Mar., Camiletti Mat., Carnevalini, Mascambruni (88' Camilletti L.), Bonifazi (82' Kapitonov), Cardoso (70' Nocelli) A disp. Piccione, Fiengo, Liguori All. CacciaGABICCE GRADARA: Celato, Bacchiocchi, Costa, Vaierani, Passeri, Sabattini, Pe...leggi
09/02/2019

PRIMA B. San Biagio acciuffata nel finale dal Moie Vallesina

San Biagio-Moie Vallesina 1-1SAN BIAGIO: Carbonari, Durazzi, Brandoni, Cingolani, Gatto (73’ Silvestrini), Mazzocchini (81’ Socci), Morra, Paesani (71’ Mihaylov), Mandolini, Piccini, Marziani. All. Canonici.MOIE VALLESINA: Cerioni, Federici, Cucchi (81’ Pierleoni), Arcangeli, Spinelli, Canulli, Togni, Api, Mastri (66’ Gi...leggi
09/02/2019

Eccellenza: spicca P.S.Elpidio-Urbania. In casa entrambe le 2 di testa

Nel campionato di Eccellenza, giunto alla 22^ giornata, prosegue in vetta il duello tra Tolentino e Fabriano Cerreto, con Porto Sant'Elpidio e Urbania che osservano il tutto a breve distanza. Nel prossimo turno che si disputerà tutto alle ore 15,00 di domenica, impegno casalingo per i cremisi di mister Mosconi che riceveranno la visita d...leggi
08/02/2019

MERCATO. Il San Biagio ripara la difesa con Francesco Rocchini

La società del San Biagio ha ufficializzato il tesseramento del difensore Francesco Rocchini (foto), 32 anni, ex Portuali Ancona. Vista l’assenza momentanea di Belloni e le poche scelte del reparto difensivo, la dirigenza ha voluto ampliare il parco giocatori ingaggiando un elemento di esperienza e già abituato alla c...leggi
08/02/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09512 secondi