Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Fermo


Lapedona: impianto sportivo Comunale intitolato ad Andrea Attorresi

Sabato 20 ottobre il primo incontro ufficiale di Terza Categoria campo che da ieri ha un nuovo nome

LAPEDONA. Sabato 20 ottobre alle ore 15.30 la gara di Terza Categoria Asd Lapedonese-Save The Youths M. Pacini si giocherà al campo “Andrea Attorresi” di Lapedona. A poco più di anno dalla sua scomparsa, infatti, da ieri l’impianto di via Acquarello porta il nome di questo ragazzo solare, capace di farsi voler bene da chiunque. Ad accogliere la tanta gente intervenuta alla cerimonia ufficiale ci ha pensato il sindaco Giuseppe Taffetani. Il primo cittadino ha anzitutto sottolineato l’importanza della giornata per l’intera comunità, poi ha ricordato Andrea. “Ha calcato questo terreno fin da bambino pur non essendo mai stato tesserato per la società locale. Veniva qui per sostenere i suoi amici, era il collante del gruppo. Purtroppo siamo solo parzialmente artefici del nostro destino, lo abbiamo perso fisicamente ma lui sta ancora qui con noi. Ce lo ricorda l’associazione benefica Atto Vive e da oggi pure il nostro campo sportivo”.

Il Prefetto Maria Luisa D’Alessandro non ha potuto essere presente ma tramite l’Amministrazione Comunale ha mandato i propri saluti. Al pomeriggio, oltre ai rappresentanti dei Comuni limitrofi, sono intervenuti i vertici dello sport provinciale e regionale. “Tutte queste persone – ha fatto notare Fabio Luna, presidente del Coni Marche – mi dicono che ad Andrea volevate bene e che era un simbolo per il paese”. Dopo aver espresso la sua vicinanza alla famiglia, il numero uno dello sport regionale ha continuato: “Faccio i complimenti all’amministrazione, perché anziché lasciarsi condizionare dagli sponsor ha scelto di dare il nome di una bella persona alla struttura. Lo sport deve essere questo, testimonianza di valori”. Non è voluto mancare nemmeno Paolo Cellini, presidente Figc Marche. “È impossibile usare parole adeguate per quanto accaduto. Storie così dolorose trovano però conforto in iniziative come questa. Andrea è in mezzo a noi e sarà felice di poter vedere tanto affetto. Intitolargli il campo è il modo migliore per sentirlo ancora vivo”. Giuseppe Malaspina, presidente della Delegazione Provinciale della Figc ha citato “le discese ardite e le risalite” della canzone “Io vorrei…non vorrei…ma se vuoi” di Lucio Battisti. “Il calcio esprime valori come l’amicizia, il rispetto e la solidarietà che ci preparano alla vita, ci preparano a reagire ai momenti negativi. Chiamare il campo Andrea Attorresi rende orgoglioso il mondo calcistico e l’augurio è che le gare dell’Asd Lapedonese veicolino il messaggio di lealtà”. Prima della scoperta della targa, materialmente compiuta dalla famiglia e dal sindaco, c’è stata la benedizione di don Devis Ciucani. Parroco che ha benedetto anche la foto di Andrea, posta vicino al cancello d’ingresso, che è stata commissionata dall’ex sindaco Mauro Pieroni al famoso architetto Enzo Eusebi. Per ultima ha parlato Alessia Attorresi, sorella di Andrea e presidente dell’associazione Atto Vive. Oltre ad esprimere riconoscenza per coloro che si sono impegnati perché questa idea si concretizzasse così rapidamente ed ad invitare i presenti alla merenda offerta dalla sua famiglia, ha lanciato un commovente messaggio a suo fratello. “Grazie perché stai sempre con noi e ci dai la forza di andare avanti. Ora proteggi anche i tuoi amici che giocheranno sul campo che porta il tuo nome. Atto vive”. 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Sangiorgese Calcio: nuovo presidente e una conferma

PORTO SAN GIORGIO. Grosse novità alla Sangiorgese Calcio 1922 che dopo l'ultimo posto nel campionato di Promozione ha il suo nuovo presidente. Si tratta di Daniele Maria Angelini (foto), noto farmacista di Civitanova Marche, desideroso a pronto a dare il suo contributo al calcio sangiorgese. Per la panchina c'è la conferma di ...leggi
20/05/2019

UFFICIALE. Fermana, avanti con Flavio Destro: contratto biennale

FERMO. La Fermana ufficializza la conferma di Flavio Destro (foto), per lui contratto di due anni. Prosegue quindi la collaborazione con il tecnico piemontese ma marchigiano di adozione dopo la salvezza dello scorso anno e i playoff disputati contro il Monza pochi giorni fa.  ...leggi
20/05/2019

Porto Sant'Elpidio, senti Izzotti: "Torrese forte ma non imbattibile"

L’appuntamento è per domenica alle 15,30 a Castelnuovo Vomano per il Porto Sant’Elpidio che avrà di fronte la Torrese per l’andata del primo turno degli spareggi nazionali. Conosciamo meglio l’avversario degli elpidiensi con le parole del tecnico Domenico Izzotti (foto), tecnico co...leggi
17/05/2019

Torneo Internazionale della Pace U16: c'è anche Riccardo Cantarini

Partirà domenica 19 maggio la 6^ edizione del Torneo Internazionale della Pace, dove prenderanno parte i migliori Under 16 d'Italia e i pari età di quattro squadre straniere. L'importante manifestazione, organizzata dal Comitato Regionale Umbria, si svolgerà ad Assisi e nei campi della Provincia di Perugia. Tra i rappresentanti della squadr...leggi
17/05/2019

Entusiasmo alle stelle per l'Ascoli Calcio di scena in Amandola

AMANDOLA. Folla delle grandi occasioni nel pomeriggio allo Stadio Comunale di Amandola per l’amichevole tra la locale squadra di calcio CPP Amandola, militante in Terza categoria e l’Ascoli Calcio. Oltre 500 persone provenienti da tutta la zona montana, ma anche dalle Vallate del Tenna e dell’Aso, hanno voluto far festa con la...leggi
16/05/2019

1^ CATEGORIA. In 90' si decideranno tante situazioni intricate

Si avvicina l'ultima di campionato in Prima categoria, molti i verdetti già emessi, ma ancora tante situazioni tutte da decidere, saranno 90' tutti da vivere con emozione e con qualche immancabile sorpresa finale. Girone A – Si parte con l'Urbino già in Promozione e Maior e Santa Cecilia già retrocesse in Seconda categoria. Ne...leggi
15/05/2019

Marco Olivieri convocato per il Mondiale Under 20

Dopo Riccardo Orsolini e Filippo Romagna nel 2017, un altro marchigiano prenderà parte all'edizione 2019 del Mondiale Under 20 in Polonia. Si tratta di Marco Olivieri (foto), classe 1999 di Porto Sant'Elpidio, attaccante che ha disputato il campionato di Serie C con la Juventus B, che è stato inserito nella lista dei 21 convocati del Comm...leggi
14/05/2019

Giorgio Galli tocca quota 200: "Emozioni come fosse il mio primo gol"

Giorgio Galli (foto), attaccante ascolano classe 1980, una lunghissima carriera sulle spalle (ha indossato, fra le altre, le maglie di Sangiustese, Mezzocorona e L’Aquila in Serie C2), ha raggiunto e superato la soglia dei 200 gol grazie alla doppietta messa a segno nella partita con il Camerano, valida per i playout di Eccellenza. “E’ una...leggi
14/05/2019

Elpidiense Cascinare, Galletti spara a zero su FIGC Marche e arbitri!

Il pareggio per 1-1 fra Elpidiense Cascinare e Muccia (Prima categoria girone C) ha lasciato qualche strascico in casa rossoblù.“Il calcio non è più un gioco” scrive il dirigente dell’Elpidiense Cascinare Giovanni Galletti (foto), che effettua una lunga disamina del calcio moderno, poi punta il dito verso la Figc Mar...leggi
12/05/2019

PRIMA CATEGORIA: a 180' dalla fine tanti verdetti ancora da emettere

Centottanta minuti alla fine dei campionati di Prima categoria, mancano insomma due gare alla fine della stagione regolare e molti sono ancora i verdetti da emettere. Proviamo a riassumere brevemente quanto si prospetta nei prossimi due infuocati fine settimana che, per regolamento, vedranno la disputa delle gare tutte alle ore 16,30 del sabato. ...leggi
08/05/2019

UFFICIALE. Massimo Paci saluta il Montegiorgio dopo due stagioni!

MONTEGIORGIO. Un post firmato dallo stesso tecnico e pubblicato pochi minuti fa sulla pagina Facebook ufficiale del Montegiorgio: il tecnico Massimo Paci (foto) saluta Montegiorgio dopo due annate strepitose. Prima il successo storico nel campionato di Eccellenza e l'approdo in Serie D, poi la salvezza ottenuta con quattro giornate di anticipo questa s...leggi
08/05/2019

Paradisi: "Al fischio finale mi sono commosso per questa Palmense"

MARINA PALMENSE. Una salvezza sognata, voluta, sempre cercata ed al fischio finale di sabato scorso al “Livio Luzi” di Camerino è scoppiata la gioia ed anche un pizzico di emozioni tra tifosi, dirigenti, calciatori e staff tecnico della Palmense. Alla sua prima stagione nel campionato di Promozione, la formazione fermana centra il suo obiettivo stagionale che...leggi
08/05/2019

Agostini: "Avrei scommesso sul Magliano Calcio, ma onore al Carassai!"

MAGLIANO DI TENNA. Arriva nella gara più importante della stagione la salvezza del Magliano Calcio, che vincendo lo spareggio sul campo del Carassai, guadagna la riconferma anche nel prossimo campionato di Seconda categoria. Ovviamente soddisfatto il presidente Alessandro Agostini (foto), vero e proprio trascinatore della piccola società ...leggi
07/05/2019

Real Cuprense, rigori decisivi contro l'M.P.United: è 2^ Categoria!

M.P. United - Real Cuprense 3-3 (7-8 dopo calci di rigore)PORTO SAN GIORGIO - Al Campo sportivo " Luca Pelloni " di Porto San Giorgio si affrontano per la promozione in Seconda Categoria le due squadra appaiate a 55 punti nel girone G di Terza Categoria. Parte bene la Real Cuprense che già a...leggi
04/05/2019

SECONDA CATEGORIA. Un sabato di passione per 38 squadre

Sono arrivati alla fase decisiva i campionati di Seconda categoria che, dopo la fine della regular season, disputano gli spareggi decisivi per mantenere la categoria, oppure salire in quella superiore. Girone A – Qui la situazione è abbastanza definita: Osteria Nuova promossa in Prima categoria e Vadese in attesa di conoscere la vincente de...leggi
03/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08021 secondi