Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ancona


New Team 2018, un debutto di lusso!

Battuto un Atletico Porto Recanati che parte bene ma poi cede nella parte finale

Osimo Stazione, 27 settembre 2018: Il New Team 2018 (foto) debutta alla grande nei campionati Sportware battendo l’Atletico Porto Recanati al termine di una bella partita molto equilibrata fino a pochi minuti dal termine. Ai portorecanatesi non è bastato il solito grande Marsala autore di 4 gol a cui ha risposto il capitano Nisi con altrettante reti personali.

Parte bene il New Team 2018 che dopo un’occasione per Breccia, passa in vantaggio all’8’ con Nisi che riceve da un fallo laterale, si incunea in area e batte il portiere Gianotti. L’Atletico Porto Recanati reagisce e pareggia al 12’ con una bella azione di Lobefaro che scaglia un diagonale su cui arriva la deviazione vincente di Marsala. Il sorpasso arriva al 15’con Mignanelli che serve a centro area Leonardi che non ha difficoltà a battere il portiere Cupido. I portorecanatesi sono scatenati e fortunati, quando un rinvio-assist di Temperoni pesca Marsala al limite dell’area che non ha problemi a segnare il 3-1. Il New Team sembra un po’ spaesato con molti giocatori che non solo giocano insieme per la prima volta, ma proprio si fanno le “presentazioni” in campo. Ci pensa Ragnini a riportare in gara la squadra recanatese con un bel tocco sotto dopo la respinta ravvicinata di Gianotti (3-2). Marsala è però implacabile e riporta al doppio vantaggio i suoi con un bel destro dal limite. Il New Team però reagisce subito con una combinazione Breccia-Nisi con quest’ultimo che la piazza dove non può arrivare Gianotti. L’Atletico Porto Recanati ha l’occasione di segnare con Leonardi che per poco non trova lo specchio a porta sguarnita, ma Nisi è ispirato e con un destro “chirurgico” segna il 4-4. Ora il New Team ci crede e rischia di portarsi avanti prima della fine del tempo con un paio di conclusioni di Ragnini.

Ad inizio della ripresa Marsala riceve da fallo laterale ed approfitta dello spazio concesso per scagliare un destro che riporta avanti l’Atletico. La New Team risponde però colpo su colpo con il quarto gol di Nisi che conclude con un gran destro dopo una respinta di un difensore sulla conclusione di Breccia (5-5). La partita diventa spigolosa con entrambe le squadre che vogliono i tre punti, ma sanno che un errore a questo punto del match potrebbe essere decisivo. Il New Team è più determinato a portare a casa i tre punti e colleziona le migliori occasioni soprattutto con Breccia che non concretizza un contropiede con assist di Nisi. A sbloccare la partita ci pensa un calcio di punizione dal limite di Guazzaroni che scaglia un destro che Gianotti forse non vede partire. Il New Team sente l’odore del sangue e dopo una traversa di Merra con un gran destro, segna il 7-5 con Breccia che riceve l’assist a centro area dallo stesso Merra. L’Atletico Porto Recanati non riesce a reagire ed il New Team chiude definitivamente i conti con un sinistro di Palanga che raccoglie la palla rimbalzata da una traversa di Ragnini. Nel recupero Marsala, l’ultimo ad arrendersi, serve Riccetti che fissa il punteggio finale di 8-6.

ATLETICO PORTO RECANATI: 1 Gianotti, 12 Pizi, 2 Badiali, 3 Lobefaro, 4 Riccetti, 5 Temperoni, 7 Mignanelli, 8 Montironi, 9 Marsala, 11 Leonardi, 17 Fazzì
NEW TEAM 2018: 12 Cupido, 2 Ragnini, 3 Brandoni, 4 Guazzaroni, 5 Merra, 6 Caputo, 7 Breccia, 8 Palanga, 10 Nisi, 13 Cela, 17 Moriconi

Le foto

 

Powered by flickr embed.

Gli highlights

Intervista a Michele Nisi (New Team 2018)

Marco Ghergo

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



QUARTI DI COPPA. FF5: concretezza, pazienza e...Carbonari!

Pala Manuali di Osimo, 2 aprile 2019: Parte senza indugi l’FF5 (foto) che già al 1’ con Giretti è in vantaggio. Scontro a distanza tra i 2 numeri 9. Al 3’ risponde con una bellissima azione personale Focante che pareggia. Carbonari poi al 6’ è lesto a riprendere da una ribattuta e riportare quindi i bianco rossi nuovame...leggi
08/04/2019

Quarti Coppa 5: Ankon Cappuccini e Alba Nova Gsa, che bella partita!

Marcelli, 25 marzo 2019: Alla consueta presenza del presidente della Sportware in questa fase della manifestazione, l’Ankon Cappuccini e l’Albanova Gsa si affrontano per i quarti di finale di coppa di lega. L’atmosfera è quella delle grandi occasioni, le due squadre guidate da due signor allenatori, si rispettano e si t...leggi
28/03/2019

Gold Cup C7: L'ACD non si ferma con il Boca Station

Osimo Stazione, 25 febbraio 2019: Dopo il timido tentativo di Carbonari al 1’ minuto dalla distanza, il Boca Station scompare! In poco meno di 10 minuti subisce 4 reti che evidenziano una difesa davvero poco attenta. (Macrì di testa da rimessa laterale al 2’, al 3’ Pietraccini in mezzo all’area da calcio d’angolo, poi due iniziative di Marca...leggi
01/03/2019

Finisce 4 a 4 tra la Carrozzeria Penna e l'Avis Chiaravalle

Ancona, 31 gennaio 2019: La Carrozzeria Penna sembra sin da subito preposta a far “presto” contro una rimaneggiata Avis. Al 10’ apre le marcature Grispiani con una bella girata. Si lotta in mezzo al campo e il resto del primo tempo rimane lento e poco fluido, ai “punti” però se lo aggiudicano i bianco neri. ...leggi
07/02/2019

Il Pulcinella non fa sconti!

Marcelli, 25 gennaio 2019: Prosegue bellamente il cammino a modo di “rullo compressore” della Pulcinella Fcl (foto). Dopo averla spuntata nella battaglia con il Jolly, la compagine guidata da mister Silenzi affronta il Cluana Civitanova che, nonostante i soli 18 punti in classifica è da ritenersi davvero un avversario ostico. I ...leggi
29/01/2019

La Recanatese è implacabile!

Osimo Stazione, 15 gennaio 2019: Continua la corsa a punteggio pieno della Recanatese (foto) che batte il Csm grazie ad un primo tempo impeccabile. Il Csm reagisce con un grande secondo tempo, ma Catinari para tutto e Cianni chiude definitivamente il match con la tripletta personale. Partita equilibrata nei primi minuti con la Recanatese che è pe...leggi
19/01/2019

Buona La Prima è tenace con l'Evergreen!

Osimo Stazione, 6 dicembre 2018: Non ne approfitta la squadra di mister Mainiero dell’assenza di cambi degli avversari, o meglio, prova ad affondare nei primi minuti quagliando “solo”2 reti (Boria al 2’, Marchegiani al 9’) e un palo nelle molteplici occasioni avute. Buona la Prima (foto) ha poi il tempo di riorganizzarsi e di partire ...leggi
11/12/2018

Tra l'Osimo Five e l'Ankon Cappuccini è spettacolo!

Pala Manuali di Osimo, 9 novembre 2018: L’Ankon Cappuccini si presenta deficitaria di alcuni elementi ma sempre carica per poter centrare la sua terza vittoria consecutiva. L’Osimo Five (foto) dopo due pareggi tosti è collaudata per affondare il colpo e cercare finalmente la sua prima vittoria. La gara parte vivace e rimane viva...leggi
13/11/2018

Coppa di Lega: è tempo di "Castignari"!

PalaManuali di Osimo, 12 ottobre 2018: In un girone dominato dai Brutti ma Buoni, il Gsa e i Reds (foto) si contendono la seconda piazza. La squadra di mister Zitti parte a tutto gas e al 5’ va in vantaggio con Baleani dalla sinistra. I recanatesi sono ben contenuti e non creano veri pericoli a Tittarelli. Al 12’ il Gsa raddoppia con Staffolani. I...leggi
17/10/2018

Coppa di Lega, L’Ankon Cappuccini di forza sul Gls Bananas!

Ancona, 5 ottobre 2018: “…anche in arancione diamo il meglio e siamo vincenti!” Scherza nel salutare il capitano dorico Leonardo Leoni a fine partita. Di fatto la scaramanzia o comunque i propri colori d’appartenenza, non c’entrano nulla con il buon rendimento e risultato. L’Ankon Cappuccini (foto) non ha faticato a trovare il ritmo...leggi
08/10/2018

Finale Gold Cup 5: L'Alba Nova Gsa più determinata vince la finale!

Pala Manuali di Osimo, 16 giugno 2018: I bianco azzurri del Gsa Castelfidardo aspettavano questa finale per avere l’occasione di riscattare l’ultima disputata e persa proprio con i maceratesi del Bayer. A dire il vero, nei primi minuti di gioco la squadra di Zitti appare timorosa e poco “vendicativa”. A sbloccarli, la carambola involontaria di Vecchi al 4’ che, sot...leggi
21/06/2018

Finale Gold Cup 7: Recanatese pigliatutto!

Osimo Stazione, 16 giugno 2018: Una finale inedita quella tra la Recanatese e Buona La Prima Brecce Bianche. La squadra di Carancini nasce tecnicamente quest’anno dalla fusione di due team, dominando il proprio girone e aggiudicandosi qualche settimana fa la Coppa di Lega. I dorici, guidati dal sapiente Osimani, sono nati dalle ceneri dell’allora Gl...leggi
20/06/2018

Campionato Sportware, è tempo di finali!

Sono giunti all’atto finale i campionati Sportware, con le finali di calcio a 5 e calcio a 7 che si disputeranno, come consuetudine da qualche stagione, nella stessa serata. L’appuntamento è per sabato prossimo alle 19 al campo "Manuali" di Osimo Stazione dove si giocherà la finale di calcio a 7 tra la...leggi
15/06/2018

Per Buona La Prima è... buona la prima!

Osimo stazione, 7 giugno 2018: Sotto una pioggia incessante va in scena la prima semifinale tra l’Audax Macerata e la Buona la Prima (foto). Sono bastati 15 secondi ai dorici per evidenziare la ferrea intenzione di non concedere nulla agli avversari. Cecconi, pescato libero a sinistra, fa fuori il difensore e supera Canullo. Il doppio vantag...leggi
09/06/2018

Play-off 5: I Castagnari Reds hanno la meglio sugli Osimo Raptors

PalaManuali di Osimo, 25 maggio 2018: Tenta il tutto per tutto l’Osimo Raptors per agguantare gli ottavi di questi play off. I Castagnari Reds (foto) sembrerebbero affrontare questa partita invece più rilassati, forse si fa meglio a dire che non l’affrontano con la calcolatrice in mano come gli avversari. La partita parte a razzo e r...leggi
29/05/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05800 secondi