Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Macerata


SECONDA F. Al Castelraimondo non basta Bisbocci. Vince la Juve Club

Juventus Club Tolentino – ASD Folgore Castelraimondo 3 – 2

Juventus Club Tolentino: Salvucci, Gentiletti, Francia, Tarquini, Zobel, Falconi, Llaque Romero (93' Pelliccioni), Bibini (76' Bordolini), Acuti (86' Pagliari), Salvatori, Panunti (64' Loprieno). A disposizione: Passacantando, Appignanesi, Paoloni. Allenatore: Corvatta.
ASD Folgore Castelraimondo: Spitoni, Belli, Granili, Passarini (76' Dashi), Di Lupidio, Mazzarella, Rossi (82' Scuriatti), Biocco, Bisbocci, Gobbi, Mancini (76' Macovei). A disposizione: Minerva, Carboni, Micucci. Allenatore: Carucci.
Arbitro sig. Anselmi della sez. di Fermo.
Reti: 13' Bisbocci (F) (rig.), 41' Salvatori (JCT), 54' autogol (JCT), 85' Tarquini (JCT), 88' Bisbocci (F) (rig.)

TOLENTINO. Ancora una volta il terreno di gioco dello Juventus Club di Tolentino si rivela ostico per i biancoazzurri della Folgore Castelraimondo che in questa stagione ancora non riescono ad incamerare i 3 punti in palio ed anzi rimediano la seconda sconfitta consecutiva. Al contrario invece i locali muovono la loro classifica con un decisivo passo in avanti. Ai ragazzi di mister Carucci, scesi in campo questa volta con un atteggiamento mentale diverso rispetto al precedente incontro, il risultato va sicuramente stretto e quanto meno un pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Da sorvolare ogni commento sulla direzione arbitrale. Per la cronaca al 13' passano gli ospiti che si erano già resi pericolosi in precedenza in un paio di occasioni non concretizzate per imprecisione. Angolo battuto in area da Gobbi con lo schema dei giocatori ospiti che porta all'atterramento di Di Lupidio con il direttore di gara che decreta la massima punizione. Dal dischetto realizza Bisbocci. L'incontro prosegue con capovolgimenti di fronte con supremazia ospite. Proprio in una di queste azioni vi è la ripartenza dei tolentinati con la palla che arriva ad Acuti in netta posizione di fuorigioco. Spitoni esce di piede in anticpo ed il direttore di gara invece decreta la punizione dal limite ed ammonisce l'estremo difensore ospite. Si incarica della battuta Salvatori che sorprende Spitoni e fa terminare la palla in rete. Pronta risposta ospite con la punizione di Gobbi messa in area per la testa dell'accorrente Mazzarella che mette in rete con il direttore di gara che annulla incredibilmente per fuorigioco. Quindi le formazioni vanno al riposo sul risultato di parità. Inizia la ripresa ed i locali sono subito pericolosi al 47 con la discesa di Llaque che effettua un traversone sul quale non riesce ad intervenire in scivolata Acuti. Al 54' i locali passano in vantaggio con la punizione battuta da limite da Salvatori e ribattuta da Passarini con la sfera che giunge ancora a Salvatori che tira in porta e complice la deviazione di un difensore ospite termina alle spalle dell'incolpevole Spitoni. Due minuti e gli ospiti potrebbero trovare il gol del pari. Punizione di Gobbi per la testa di Mazzarella che manda la sfera sul fondo dopo aver sfiorato il palo. 63' palla in area per Bisbocci che si libera bene di un difensore e si presenta a tu per tu con Salvucci, ma viene atterrato da dietro con il direttore di gara che fa incredibilmente proseguire. 71' ancora una palla in area ad opera della Folgore da calcio piazzato con Mazzarella che devia di testa ed un difensore colpisce di mano ed anche questa volta il direttore di gara fa proseguire dopo che aveva annullato ancora una rete ai biancoazzurri ospiti per fallo di mano di Mazzarella. Al 79' rispondono i locali con il neo entrato Bordolini che lancia in verticale Loprieno che entra in area e conclude in diagonale con Spitoni che neutralizza. All'85' terza marcatura locale con l'angolo battuto per la testa dell'accorrente tarquini che mette alle spalle di Spitoni. All'88' la Folgore accorcia le distanze, palla in area per Bisbocci che vieneleggermente spostato da Tarquini di braccio con il direttore di gara che questa volta decreta una dubbia massima punizione. Dal dischetto ancora Bisbocci che accorcia le distanze. Forcing ospite finale che non conduce al pareggio e triplice fischio che lascia l'amaro in bocca agli ospiti e muove bene la classifica dei locali.
Mauro Micucci.

Nella foto: Filippo Bisbocci della Folgore Castelraimondo

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...







ECCELLENZA. Marina può esultare. Il Portorecanati perde ancora

Portorecanati – Marina: 2-4PORTORECANATI: Iglio, Mandolini, Gasparini, Mandolini (60’ Mariani), Garcia P., Malaccari; Leonardi, Guercio, Pennacchioni, Mascolo, Ascani (70’ Garcia (86’ Patrignani). A disp. Cingolani, Roselli, Colantuono, Angelici, Piangerelli, Prebibaj. All. Possanzini MARINA: Castelletti, Medici (69’ Fabre...leggi
17/02/2019

SERIE D. Manari gol lancia l'Avezzano, dopo tre pali. Sangiustese ko

AVEZZANO – Tre punti pesantissimi per i marsicani che battono di misura la Sangiustese grazie alla stoccata vincente di Manari, talento cresciuto nelle fila dell'Ascoli. Un successo che arriva dopo tre ko di fila mentre Senigagliesi, già privo degli indisponibili Tizi, Patrizi, Pluchino e Carnevali, perde all’ultimo minuto anche Camillucci, vittima d...leggi
17/02/2019

SERIE D. Il Montegiorgio crolla, Savignanese corsara

Montegiorgio-Savignanese 0-1MONTEGIORGIO (4-3-3): Menegatti; Vecchione, Paqssalacqua, Terrenzio, Ghiani; Rozzi, Vita, Mariani; Calamita (68' Nasic), Sbarbati, Marchionni. A disp. Parente, Baraboglia, Zancocchia, Malaigia, Tracanna, Monti, Moreschini, Mennecozzi. All. Del Gatto (Paci squalificato)SAVIGNANESE (4-2-3-1): Pazzini; Rossi, Succi, Gregorini, Giacob; Guidi ...leggi
17/02/2019

SECONDA F. Exploit nel finale dell'Elfa in casa del Ripesanginesio

Ripesanginesio-Elfa Tolentino    0-1Ripesanginesio:  Telloni, Annessi, Daniele Quintili, Carradori, Lauriola, Martorelli (1’ st Giordano Quintili), Bompadre, Galanti, Ndao, Boe, Gasparrini (23’ st Pierucci). A disp. Servili, Paolucci, Crispini.Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani (24’ st Lanciotti), Buldorin...leggi
16/02/2019

PROMOZIONE B. Una bella Palmense! Aurora Treia si sveglia troppo tardi

Palmense - Aurora Treia: 4-2PALMENSE: Osso, Kouassi, Gentile, Cocciaretto, Pagliarini, Cameli (43’ st Gregonelli), Fagiani (16’st Mauro), Marsili, Rapagnani, Croceri, Frascerra (44’ st Osorio). A disp: Ciarrocchi, Giugliano, Turhani, Iuvalè, Mattioli, Pelliccetti. All: CipollettaAURORA TREIA: Cartechini, Gobbi, Carbonar...leggi
16/02/2019

PROMOZIONE B. Monturano Camp. non sfonda. Chiesanuova regge in 10

Monturano Campiglione - Chiesanuova: 0-0MONTURANO-CAMPIGLIONE: Isidori; Adami, Cerquozzi, Finucci, Viti Daniele (83’ Morelli); Cozzi (51’ Perrella), Tidiane, Bracalente; Mangiola (85’ Smerilli), Malaspina (68’ Fares), Fabiani. A disp. Sbattella, Petrucci, Llanaj, Santarelli, Ulivello. All. Viti Nello.CHIESANUOVA: Fiorani; Belelli, Aringoli, F...leggi
16/02/2019

PRIMA C. Il Trodica non la dà vinta al Casette Verdini

Trodica–Casette Verdini 1-1Trodica: Pennacchietti, Tidei, Lambertucci D, Panico, Petruzzelli, Silla (Monteverde 84’), Bibini (Marchioni 78’), Balloni, Bracciotti, Canuti; All Pasquale Minuti. A disp: Butteri, Sgala, Bigioni, Lambertucci F, BompadreCasette Verdini: Caracci, Staffolani, Menchi, Tarquini, Piermat...leggi
16/02/2019

SERIE D. Un gol per tempo: Matelica all'inglese sull'Agnonese

MATELICA - OLYMPIA AGNONESE 2-0 (Lo Sicco, Pignat). Matelica: 1 Avella, 2 Visconti, 3 Riccio (37’ st De Luca), 4 De Santis, 5 Lo Sicco (43’ st Demoleon), 6 Cuccato (43’ De Marco), 7 Angelilli, 8 Pignat, 9 Dorato, 10 Margarita (37’ st Favo), 11 Bugaro (27’ st Bittaye). All: Tiozzo. ...leggi
13/02/2019


MERCATO. Esordio con il Morrovalle per il portiere Matteo Natali

MORROVALLE. Nell'ultimo turno del girone E di Seconda Categoria, ha fatto il suo esordio tra i pali del Morrovalle l'estremo difensore Matteo Natali (foto). Il giovane portiere classe 1999 che nelle scorse stagioni ha vestito le maglie di Tolentino, Chiesanuova e Osimana, ha giocato la prima partita con la sua nuova squadra in casa della Vigor San...leggi
12/02/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15153 secondi