Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ancona


ECCELLENZA. Fabriano Cerreto trafitto dall'Urbania degli ex

Davanti al proprio pubblico arriva la prima sconfitta per la squadra di mister Renzo Tasso

Fabriano Cerreto – Urbania 2-3

FABRIANO CERRETO (3-5-2): Santini; Stortini (29 st Mariucci), Gilardi, Cenerini; Bordi (37 st Benedetti), Baldini, Borgese, Giuliacci (1’ st Bartoli), Bartolini; Galli, Gaggiotti. All. Tasso.
URBANIA (4-3-3): Ducci; Renghi, Rebiscini, Temellini, Barzotti; Cusimano, Fraternali A., (33’ st Procacci), Bozzi; Fraternali L., (29’ st Cantucci), Corsini (10’ st Bicchiarelli. All. Fenucci.
ARBITRO: Sig.ra Gagliardini di S. Benedetto.
RETI: 9' pt Fraternali L., 25' pt e 28' st Cusimano, 8' st Gaggiotti, 47' st Benedetti 
Note: Spettatori 450 circa. Ammoniti: Giuliacci, Rebescini, Mariucci.

FABRIANO – Dopo sette risultati utili (5 in campionato e 2 in Coppa), il Fabriano Cerreto interrompe la serie di fronte al pubblico amico contro un’ottima Urbania che, con veloci ripartenze, realizza tre gol e porta casa una vittoria insperata alla vigilia (2-3). La legge degli ex è stata spietata: mister Fenucci non ha sbagliato niente tatticamente e Cusimano con una splendida doppietta hanno condannato i fabrianesi alla prima sconfitta stagionale. La partita è stata ricca di emozioni, 5 gol e tante occasioni sprecate da una parte e dall’altra. I ragazzi di Tassi sono scesi in campo fin troppo distratti in difesa subendo tre reti evitabilissimi. Bene a centrocampo dove Borgese ha dato il là a tutte le manovre dei locali, in attacco il duo Gaggiotti-Galli pur creando tanto non è riuscito a sfondare il muro difensivo ospite trovando sulla sua strada un Ducci in stato di grazia che per ben due volte ha miracoleggiato su Galli. Per contro l’Urbania ha giocato una gara ordinata in difesa e a centrocampo bloccando sul nascere gli attacchi dei cartai e, con azioni di rimessa e in velocità, ha espugnando il “Mirko Aghetoni”. L’avvio del Fabriano è travolgente, ma al 9’ gli ospiti inaspettatamente passano in vantaggio con i fratelli Fraternali: pennellata di Andrea e gran colpo di testa risolutore di Luca (0-1). La reazione dei locali non si fa attendere e, prima Galli, poi Giuliacci sbagliano clamorosamente da buona posizione. Al 24’ angolo di Bartolini per Cenerini la palla lambisce il palo. Gol mancato gol subito: infatti sul rovesciamento di fronte Pagliardini pesca in area Cusimano che da due passi batte l’estremo locale (0-2). Nella ripresa al 2’ il Fabriano va vicino alla segnatura: cross di Bartolini per Galli, gran colpo di testa, ma Ducci vola e salva la sua porta dalla capitolazione. All’8’ i locali accorciano le distanze: cross di Baldini per Gaggiotti, colpo di testa vincente dell’attaccante che prima colpisce il palo con la palla che varca linea, il portiere respinge ma il guardalinee assegna il gol (1-2). I cartai prendono coraggio, sfiorano a più riprese il pari, ma al 28’ Cusimano ruba palla a Stortini e, sull’uscita del portiere, lo supera con un perfetto diagonale (1-3). Nel finale il Fabriano Cerreto accorcia le distanze al 47’ con Benedetti che in scivolata supera Ducci per il 2 a 3 finale.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE D. Si interrompe a Savignano la striscia positiva della Jesina

Savignanese-Jesina 1-0 SAVIGNANESE: Pazzini, Guidi, Gregorio, Brighi, Peluso (84' Albini), Noschese (80' Turci), Scarponi (60' Tamagnini), Vandi, Giacobbi, Rossi, Ballardini A disp Dall'Ara, Battistini, Brigliadori, Pancotti, Manuzzi. All Farneti.JESINA: Anconetani, Martedì (Fracassini), Pasqualini, Marini (81' Nonni), Riccio, Bordo (50' Ceccuzzi), Tr...leggi
16/01/2019

MERCATO. Il Sassoferrato Genga blinda la porta con Simone David

Il Sassoferrato Genga tessera Simone David (foto). Il portiere classe 1993 ha disputato la prima parte di stagione con i colori della Jesina. In precedenza ha vestito le maglie di Sansepolcro, Ancona, San Donato Tavarnelle, Arezzo e Bassano Virtus collezionando 160 presenze fra Serie C e D. David sarà a disposizione di mister Ricci f...leggi
16/01/2019




MERCATO. La Biagio Nazzaro rinforza l'attacco con La Forgia

CHIARAVALLE. L'attaccante Christian La Forgia (foto), classe 1995, è da oggi in forza alla Biagio Nazzaro e sta già lavorando in campo con i suoi nuovi compagni. La Forgia, nativo di Manfredonia, ha un trascorso importante nei seguenti club: Barletta, Manfredonia e Olympia Agnonese....leggi
15/01/2019




ECCELLENZA. Porto S. Elpidio in giornata no. La Biagio fa il colpaccio

Porto Sant’Elpidio - Biagio Nazzaro: 0-1 PORTO SANT’ELPIDIO (4-3-1-2): Gagliardini; Frinconi, Nicolosi, Monserrat, Stortini; Panichelli (12’ st Orazi), Marozzi (39’ st Marcantoni), Palladini (12’ st Balestra); Ruzzier; Adami, Zira (12’ st Ceijas). All. Mengo BIAGIO NAZZARO (4-4-2): Giovagnoli; Santoni, Savini, Mechetti, Brega; Gio...leggi
13/01/2019

ECCELLENZA. L'Atletico Gallo vince di grinta sul Sassoferrato Genga

Atletico Gallo Colbordolo-Sassoferrato Genga 3-2ATLETICO GALLO (4-3-3): Bacciaglia; Feduzi (77’ st Sinjari), Nobili Andrea, Mistura, Nobili Giacomo; Tonucci, Rossi Alessandro, Belkaid; Muratori (87’ Paoli), Bartolini, De Angelis (66’ Stambolliu) (A disp. Mazzini, Bellucci, Radi, Sensoli, Fraternale e Ferrini) All. Gastone MariottiSASSOFERRATO GENGA...leggi
13/01/2019

PROMOZIONE A. Il Gabicce Gradara passa contro l'Olimpia Marzocca

Olimpia Marzocca-Gabicce Gradara 0-1 OLIMPIA MARZOCCA: Marin, Asoli, Canapini, Tomba, Fattorini, Montanari, Pigliapoco, Marini, Moschini (41’st Canulli), Terrè (32’st Bassotti), Pigini. All. Giuliani.GABICCE GRADARA: Celato, Freducci, Costa, Vaierani, Passeri, Sabattini, Bastianoni, Magi, Vegliò (29’st Tedesco), Grassi, Fabbri. All....leggi
12/01/2019

PROMOZIONE A. L'Osimo Stazione brinda contro il Villa Musone

Osimo Stazione C.D.-Villa Musone 3-1 OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Severini, Esposito, Camilletti Davide; Carloni; Rossini, Marconi (60’Storani); Staffolani (69’ Clementi), Bugiolacchi (63’ Brandoni), Boccolini (79’ Borbotti); Mazzieri All. Menghini.VILLA MUSONE: Giulietti; Moglie, Camilletti Matteo, Carnevalini (79’ Leone); Frez...leggi
12/01/2019

PRIMA B. Un punto ciascuno per Castelfrettese e Staffolo

Castelfrettese-Staffolo 1-1CASTELFRETTESE: Polieri , Giacometti, Castignani, Fratesi, Papa, Principi, Serrani (68’ Candelaresi), Rinaldi, Palloni (73’ Cercaci), Lazzarini, Gabrielli. A disposizione: Marziani, Taffi, Shqefanaku, Guarino, Cremonesi. All. Giorgini Igor STAFFOLO: Moreschi, Fuoco, Scattolini, Massei, Coltorti, T...leggi
12/01/2019

PROMOZIONE A. Il Barbara agguanta il pareggio a Loreto

Loreto–Barbara 2-2 Loreto: Palmieri, Ciminari, Pigliacampo Omar, Alessandrini, Rossi, Ferrini (79’Giuliani), Noto, Tantuccio, Pigliacampo Lorenzo (79’ Ben Fredj), Degano, Petrini (70’ Palazzo). All. Pesaresi A disp: Strappato, Santoro, Paniconi Jacopo, Paniconi Elia, Morgese, Socci, Palazzo. I.Lorenzini Barbara: Pretini, ...leggi
12/01/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12419 secondi