Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Ancona


Busilacchi: "Inizio ok a Passatempo dopo un'estate di delusioni"

La società gialloblu che sperava nella Promozione si è vista inserita addirittura nel girone maceratese della Prima categoria. Il buon avvio di stagione aiuta a dimenticare un periodo difficile

PASSATEMPO DI OSIMO. Inserita nel girone C della Prima categoria, la Passatempese di mister Massimo Busilacchi (foto), sembra partita con il vento in poppa, subito due vittorie condite da ben 7 reti segnate ed una sola subita: “Obiettivamente una partenza che ci lascia ben sperare – ci conferma lo stesso Busilacchi – abbiamo fatto bene contro una neo promossa come il Monte e Torre e sabato ci siamo confermati contro il Porto Potenza che, ad onor del vero, mancava di 2/3 pedine importanti, comunque due prestazioni di rilievo che ci hanno portato punti e morale”.

Per lei mister il girone C della Prima categoria non è una novità.
“E' vero ho già avuto modo di frequentarlo ed anche con successo, tanti anni fa ho vinto con il Loreto, ed ho avuto la fortuna di ripetermi anche diverso tempo dopo, quando con il Portorecanati compimmo un'impresa epica, una cavalcata straordinaria che ci portò la certezza della Promozione con un paio di mesi di anticipo”.

Da allora molte cose sono cambiate, possibile fare un parallelo?
“Sinceramente è molto difficile, sono cambiate tante realtà ed anche il calcio ha subito un mutamento piuttosto marcato, inoltre per diversi motivi ultimamente ho seguito altri campionati e sinceramente la Prima C, anche da un punto vista logistico, era un pochino fuori dai miei interessi”.

Come avete accolto la decisione maturata in estate dal Comitato Regionale di inserirvi nel girone maceratese?
“Negli ultimi mesi sono successe tante cose, avevamo avuto anche la comunicazione che si andasse verso una Promozione a 18 squadre e la nostra presenza era certissima con la possibilità di disputare almeno 7/8 derby affascinanti con Loreto, Vigor Castelfidardo, Villa Musone, Filottrano, Osimana, Osimo Stazione, sarebbe stato un girone bellissimo e ricco di emozioni. Poi tutto è tramontato e quando ormai eravamo rassegnati alla Prima categoria è arrivata anche l'ultima sorpresa con la collocazione nel girone C, non è stata proprio un estate felice!”.

Tutta questa incertezza crediamo abbia creato non pochi disagi nella costruzione della squadra.
“Abbiamo dovuto rivedere i nostri programmi in continuazione, eravamo in parola con alcuni ragazzi che però avrebbero accettato solo in caso di Promozione. Senza contare il discorso degli under che cambia notevolmente da una categoria all'altra. Quando tutto è sfumato già la stagione incombeva e non è che si potesse far molto. L'ultima mazzata ce l'ha data il cambio di girone, abbiamo perso un altro paio di ragazzi che per problemi logistici non avrebbero potuto esserci utili”.

Siete stati encomiabili nel non farvi prendere dallo scoramento.
“Onore e merito alla società che non si è mai persa d'animo, ha sempre fatto fronte a tutte le sorprese con grande intelligenza. Sapevamo di avere un gruppo di ragazzi molto valido, abbiamo fatto solo qualche integrazione puntando sulla continuità. Sembra che tutti rispondano nel migliore dei modi e siamo soddisfatti”.

Questo avvio positivo è senz'altro di aiuto per la crescita complessiva.
“Le vittorie danno morale, aiutano a lavorare meglio, ti danno la consapevolezza e la giusta carica per affronatare gli impegni. La società ha l'obiettivo di far bene, essere protagonista, sinceramente vorremo rientrare il più in fretta possibile nel campionato di Promozione e daremo il meglio di noi stessi per competere fino in fondo per le posizioni che contano”.

A tal proposito quali crede possano essere le avversarie più accreditate?
“Premesso che, come dicevo prima conosco poco il girone, a prima vista mi sembra che Corridonia e Trodica, sia come organici ma anche per blasone, possano essere indicate come favorite ed anche le stesse Casette Verdini e Muccia mi sembrano ben attrezzate. Sabato prossimo riceveremo la visita di un'altra realtà importante come il Fiuminata, di cui mi dicono un gran bene, guidata da un grande uomo di calcio come Fabio Gentili, sarà un altro banco di prova importante utilissimo per entrare ancora di più in sintonia con un girone che stiamo scoprendo un pochino alla volta”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Il Villa Musone comincia a sudare. Trozzi: "Avversarie attrezzate"

Si è aperta la nuova stagione per il Villa Musone 2019/20. La compagine gialloblu, impegnata nel campionato di Prima Categoria B, si è ritrovata venerdi 16 Agosto presso il campo di Via Turati agli ordini di mister Maurizio Marincioni e del suo staff per l'inizio della preparazione. Una squadra profond...leggi
22/08/2019

Labor, si parte! In Prima categoria da 'matricola' terribile

SANTA MARIA NUOVA. La Labor, dopo la vittoria del campionato, è pronta a tuffarsi nella nuova stagione di Prima categoria con l'obiettivo di centrare una salvezza tranquilla cercando al contempo di rompere gli equilibri del campionato ed essere, da 'matricola', una mina vagante. La società si è affidata a Michele Marinelli, tecni...leggi
21/08/2019

Michele Carbonari: "Alla Vigor Senigallia un progetto gratificante"

SENIGALLIA. Già al lavoro da qualche giorno la FC Vigor Senigallia. Tra allenamenti e amichevoli i rossoblù si preparano per affrontare al meglio il prossimo campionato di Eccellenza. Intervistato al Corriere Adriatico, il centrocampista Michele Carbonari (foto) spiega in che modo ...leggi
13/08/2019

Loreto, Promozione A o B? L'opinione del presidente Capodaglio

LORETO. Completata la rosa  del Loreto con gli arrivi di Bigoni, Andrea Moriconi, Camilletti Lorenzo, i portieri Pedol e Prisciandaro, l’under Accattoli che vanno ad aggiungersi a Garbuglia, Iommi e Monteneri ed ai confermati Massei, Spagna ed il blocco lauretano del vivaio, facciamo il punto con il presidente Andrea Capodaglio (foto) prima ...leggi
09/08/2019

Iniziata la stagione dell'FC Vigor Senigallia. Ecco la rosa completa

SENIGALLIA. L'FC Vigor Senigallia sta sudando, allo stadio Bianchelli, sotto le direttive dello staff tecnico al completo, che quest’anno sarà formato, oltre che dal tecnico Massimiliano Guiducci, da Luca Pasquini nelle vesti di vice allenatore e preparatore atletico, Andrea Argentati e Paolo Pierpaoli preparatori dei portieri, Mattia Ferretti e Giovanni Pagnoni fi...leggi
05/08/2019

Trent'anni fa nasceva l'AS Nuova Vigor 1921

SENIGALLIA (di Paolo Pizzi) - Regolarmente ogni estate ci si lamenta per le temperature sia meteorologiche sia di altra natura; per buona pace di tutti ci sono stati altri periodi in cui la temperatura a Senigallia è stata molto alta, anzi, altissima e soprattutto per ragioni sportive. Mi riferisco al luglio 1989. Nel marzo-aprile 1989 la US Vigo...leggi
03/08/2019

Massimiliano Favo entra nello staff tecnico delle Nazionali Giovanili

Massimiliano Favo (foto) entra a fare parte dello staff tecnico delle Nazionali Giovanili della FIGC. L’allenatore, campano di nascita, anconetano d’adozione, ha preso parte a  Coverciano – insieme ai preparatori atletici, ai preparatori dei portieri e ai match analyst delle squadre azzurre – alla riunione promossa dal co...leggi
02/08/2019

Fabriano Cerreto: cominciata la stagione del Fenucci "bis"

CERRETO D'ESI. E' iniziata ieri al campo sportivo "Domenico Parri" la stagione sportiva 2019-2020 del Fabriano Cerreto, la quarta nel massimo campionato regionale. La rosa di mister Gianluca Fenucci (foto) presentata al primo giorno di raduno appare molto rinnovata, con l'ingresso di molti giovani e l'aggiunta di qualche elemento ...leggi
01/08/2019

Osimo Stazione C.D.: al via la seconda stagione in Promozione

OSIMO. E' partita ufficialmente la stagione 2019/2020 dell'Osimo Stazione Conero Dribbling. E quale modo migliore di iniziare un nuovo anno, se non con una sede societaria completamente rinnovata? Un grande sforzo per dare all’Osimo Stazione Conero Dribbling una casa bella e accogliente che farà da valore aggiunto in più. Le parole dei protagonisti, ...leggi
01/08/2019

Parte oggi la nuova avventura del Sassoferrato Genga in Eccellenza

SASSOFERRATO. Parte oggi 1 agosto la nuova ed esaltante avventura del Sassoferrato Genga nel massimo torneo dilettantistico regionale, l'Eccellenza. La squadra che sarà ancora affidata a mister Simone Ricci (foto), dopo l'ottima stagione scorsa, riprende da dove aveva lasciato nell'Aprile scorso, ovvero da un dignitosissimo campionato, una tranq...leggi
01/08/2019

Giuseppe Bugiolacchi lascia l'Osimo Stazione Conero Dribbling

Poche settimane fa ha spento 40 candeline, ma di addio al calcio giocato non ne vuole sentire parlare. Stiamo parlando di Giuseppe Bugiolacchi (foto), bomber di razza, nella passata stagione all’Osimo Stazione Conero Dribbling. “Non smetto di giocare a calcio, anzi – fa Bugiolacchi - quando mi sentirò un peso per me stesso e per gli altri app...leggi
31/07/2019

Il Marina di Nico Mariani accende i motori

Prende il via oggi la stagione 2019-2020 del Marina Calcio, con la squadra che inizierà la preparazione in vista dell'inizio del torneo di Eccellenza. Questa è la rosa dei convocati agli ordini di mister Nico Mariani (foto) e del suo staff composto da Igor Giorgini, Alberto Catani ed Emanuele Montini. Matteo Baldini ('98), Lu...leggi
29/07/2019

Presentato il San Biagio 2019-2020 di mister Canonici

OSIMO – Si è alzato il sipario ieri sul San Biagio 2019/2020 che prenderà parte al prossimo campionato di Prima categoria Marche, presumibilmente il girone B, quello come sempre anconetano. Al campo sportivo Comunale di San Biagio a portare i saluti sono stati anche il sindaco di Osimo Simone Pugnaloni e il presidente del consig...leggi
01/08/2019

Castelfrettese: Augusto Bonacci eletto nuovo presidente

CASTELFERRETTI. Grande entusiasmo e partecipazione alla prima riunione e del Consiglio della Castelfrettese che, dopo aver coperto i ruoli tecnici con Lorenzo Togni allenatore della prima squadra, Samuele Gambadori come allenatore dei portieri e Michele Gregorini come allenatore...leggi
27/07/2019

La Jesina ha ricominciato a sudare

Con la prima giornata di test (in programma domani la seconda), ha preso ufficialmente il via oggi allo stadio Carotti la stagione 2019/2020 della Jesina Calcio sotto la guida di mister Omar Manuelli. Da lunedì prossimo il via alla preparazione vera e propria che si terrà...leggi
26/07/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10618 secondi