Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Montegiorgio, Cesetti deluso: "Spese infinite per l'affitto dei campi"

Continuano i problemi per la società rossoblù: 'Tamburrini' out per risemina e Marziali indisponibile. In settimana cambiati tre impianti per gli allenamenti (anche alle 12,30!). In difficoltà anche la Juniores Nazionale. "Tutto molto difficile, ci sentiamo abbandonati"

MONTEGIORGIO. La vittoria al Forlì del Montegiorgio ha ritemprato una classifica al momento di certo non male per i rossoblù che però continuano a vivere una situazione non semplice dal punto di vista degli impianti di allenamento e per le gare sia per la prima squadra che per la Juniores Nazionale. A sottolinearlo è il direttore sportivo Zeno Cesetti, che conferma come il doppio impegno del fine settimana, sulla carta casalingo, si svolgerà in realtà interamente fuori da Montegiorgio, in un comunicato ufficiale che riceviamo e pubblichiamo: “La situazione è di estrema difficoltà, visto che ora si aggiunge anche la sosta forzata del Tamburrini in fase di risemina e quindi indisponibile per molto tempo. Durante la settimana in corso, la prima squadra si sta allenando in tre campi sportivi differenti: Montappone nei giorni appena trascorsi, mercoledì a Monte San Giusto, dove ci hanno imposto l'orario limite delle 12,30, e venerdì a Piane di Montegiorgio. Senza dimenticare che domenica affronteremo la Sangiustese in  “casa nostra", si fa per dire..., ovvero al Comunale di Monte San Giusto. E’ una situazione insostenibile che credo nessuna squadra di Serie D ricordi nella sua storia. Stessa sorte anche per la Juniores Nazionale che si trova ad allenarsi in strutture diverse e che mercoledì farà l’allenamento di rifinitura a Piane di Montegiorgio nel piccolo campo parrocchiale dietro la Chiesa di San Paolo. Sabato poi, causa la concomitanza con la partita del Piane di Montegiorgio, è impossibile l’utilizzo dell’Attorri e dunque, per poter disputare la nostra gara, in extremis è stata trovata la soluzione del Comunale di Montappone. Difficilissimo fare la quarta serie nazionale con queste problematiche, oltre ad altre mille di natura organizzativa, tecnica e sportiva. Siamo sempre in attesa di ricevere buone notizie relative ai lavori del Tamburrini: secondo  le ultime voci, un possibile utilizzo sarebbe previsto per i primi mesi del 2019! Per questo torno a denunciare una situazione non più sostenibile, date le notevolissime spese extra per l'affitto degli impianti da gioco e le tante situazioni logistiche estreme, come lo spostamento del materiale tecnico con furgoncini e molto altro. Ci sentiamo abbandonati, anzi: abbiamo la netta sensazione che non ci sia un'effettiva  volontà di risolvere concretamente i nostri problemi".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Pirro: "Dinamo Veregra gruppo solido pronto a lottare per la salvezza"

MONTEGRANARO. Sei punti in classifica alla terza di campionato, dopo aver incrociato Montegranaro e Telusiano, un bottino forse insperato per la Dinamo Veregra che si affaccia quest'anno nel campionato di Seconda categoria E: “Sembrava impossibile – conferma il giovane allenatore veregrense Francesco Pirro (foto) - invece ci siamo riu...leggi
12/10/2018

Tutti 2000/2001 e 16 su 20 di Potenza Picena: impresa di Coppa!

POTENZA PICENA. Colpo grosso del Potenza Picena che ha sbancato in Coppa Italia il Polisportivo di Civitanova Marche con il punteggio di 2-1 e accede al turno successivo con una formazione quasi completamente fatta in casa. Mister Gianfranco Zannini (foto) ha scelto di partire fin dall’inizio con una squadra composta da 2000 e 2001, unica eccezione quella rappres...leggi
10/10/2018

PROMOZIONE B: Domenica per 6 squadre sarà il "Derby Day"

Nel campionato di Promozione girone B la prossima giornata di campionato potremmo tranquillamente battezzarla come “Derby Day” infatti sono ben 3 le gare che metteranno di fronte delle squadre che per motivi storici e geografici sono molto vicine. Partiamo dal confronto più inconsueto per questa categoria, un HR Maceratese &nd...leggi
10/10/2018

MERCATO. Tolentino all'attacco: in cremisi Gabriele Fondi

TOLENTINO. La rosa del Tolentino si arricchisce di una ulteriore pedina. La società cremisi ha infatti comunicato di aver raggiunto l'accordo con Gabriele Fondi (foto), classe 1992 lo scorso anno militante nell'Eccellenza umbra tra Subasio e San Sisto, dove con quest'ultima ha realizzato 10 gol in 13 gare. Il giocatore, abile a giocare sia da...leggi
10/10/2018


FIORI D'ARANCIO. L'arbitro Monaldi ha sposato la giornalista Tambini

Marco Monaldi, arbitro di calcio portorecanatese promosso quest’anno alla CAN Pro, è convolato a nozze con Elena Tambini, conduttrice comasca di Tgcom 24 e volto di Pressing. Ieri il fatidico sì è stato pronunciato nella chiesa di Santa Maria di Montemorello, a Recanati. Ai novelli sposi gli auguri di Marcheingol.it!!!...leggi
09/10/2018


Eleuteri: "Buon avvio per l'Elfa Tolentino, ma c'è tanto da lavorare"

TOLENTINO. Buon inizio di campionato nel girone F della Seconda categoria, per la rinnovata Elfa Tolentino, da quest'anno affidata a mister Claudio Eleuteri (foto). Reduce dal prezioso successo sul campo del Caldarola, abbiamo voluto sentire l'opinione dellallenatore su questa prima parte di stagione: “Ovviamente siamo sod...leggi
09/10/2018

MERCATO. Il Real Tolentino pesca nell'ascolano: ecco Giorgio Ficerai

TOLENTINO. Il Real Tolentino resta sempre attenta e vigile sul mercato e in questi giorni ha approfittato dell'opportunità di rinforzarsi in attacco. La società ha infatti ufficializzato l'arrivo di Giorgio Junior Ficerai (foto), centravanti classe 1986 con esperienza nei campionati ascolani, nelle ultime stagioni con le maglie di Ponte...leggi
09/10/2018


Ciucani: "Montalto-Maceratese nemmeno nei sogni...e non ci sarò!"

MONTALTO DELLE MARCHE. Il calendario del campionato di Promozione girone B, propone sabato 6 ottobre una gara che certamente non ha precedenti, almeno a livello agonistico. Parliamo del confronto tra Montalto e Maceratese che metterà di fronte due realtà che, andando indietro di soli 2/3 anni, era impossibile prevedere potessero confrontarsi nella stessa categoria...leggi
05/10/2018

Reucci: "Sarà una Promozione al top, mi piacerebbe esserci"

CIVITANOVA MARCHE. Alla vigilia della terza di campionato di un torneo di Promozione B che si annuncia estremamente interessante, abbiamo voluto sentire l’opinione di un addetto ai lavori che questo girone lo ha frequentato spesso ed anche con risultati rilevanti. Parliamo di Riccardo Reucci (foto), centrocampista di indiscutibili qualità,...leggi
04/10/2018

Nello Viti: "Con la Maceratese punti che ci spingono a fare di più"

MONTE URANO. Un risultato eclatante, se non altro da un punto di vista numerico, il 5-2 del Monturano Campiglione sul terreno di una HR Maceratese, partita nel modo peggiore in questo campionato di Promozione B che si annuncia di alto livello. “Ovviamente una vittoria che ci rende orgogliosi – sottolinea mister Nello Viti (foto) – un ...leggi
03/10/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 3,04176 secondi