Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Portorecanati in festa: gli Allievi di Tartuferi volano ai Regionali

"C’è un progetto ambizioso volto a crescere per tornare a essere punto di riferimento nel territorio"

PORTO RECANATI. Portorecanati in festa con gli Allievi di mister Carlo Tartuferi (foto) che si sono aggiudicati la fase regionale, vincendo il proprio girone (n°13, vedi la classifica). Un percorso in cui figura un solo passo falso, per gli Allievi arancioni che hanno subito tramutato in fatti quanto esposto nel corso dell’estate dal direttore generale Stefano Micozzi che aveva confessato l’intenzione di iniziare un percorso di crescita, come conferma Tartuferi, arrivato proprio qualche mese fa: “Avevo bisogno di nuovi stimoli e devo dire che qui li ho trovati. A Portorecanati si sta costruendo qualcosa di importante, prima di tutto a partire dalla competenza. C’è un progetto ambizioso volto a crescere per tornare a essere punto di riferimento nel territorio. D’altronde è naturale per una società che ha fatto del vivaio il proprio fiore all’occhiello”.

Carlo Tartuferi, 36 anni, 20 trascorsi nei settori giovanili. Un ambiente dal quale trova sempre voglia di migliorarsi e crescere: “Quando trovo progetti giusti è inevitabile che sia così. Il settore giovanile permette di veder crescere tanto i ragazzi con cui si lavora. Una realtà come Portorcanati ne è esempio. C’è una grande organizzazione, dallo staff tecnico della prima squadra al vivaio. Ormai in tanti dicono che puntano sul settore giovanile, ma poi in pochi investono realmente in esso. Qui c’è continui confronto tra tecnici e con Matteo Possanzini che, oltre ad allenare la prima squadra, è il responsabile del settore giovanile”.

Passata la fase provinciale, s’inizia a fare sul serio: “Il nostro obiettivo era quello di passare il turno proprio per confrontarci con realtà anche superiori alla nostra. Per crescere è necessario mettersi alla prova anche con chi è superiore. Adesso non abbiamo niente da perdere e ce l’andiamo a giocare. Daremo il massimo ogni partita. Il nostro obiettivo è far crescere i ragazzi per poi farli andare in prima squadra perché l’obiettivo è questo. Abbiamo già due 2003 in prima squadra stabili”, conclude.

image hostimage host

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Folgore Castelraimondo: è in arrivo la Befana Cup edizione n°7

CASTELRAIMONDO. E' in moto da settimane la macchina organizzativa per il 7° Torneo Befana Cup 2019. Si tratta di un appuntamento importante per il calcio giovanile, promosso dall’ASD Folgore Castelraimondo con il patrocinio del Comune di Castelraimondo e l’autorizzazione della FIGC Marche: il torneo si svolgerà presso il palazzetto dello sport ...leggi
03/12/2018

Potenza Picena: 29-30 dicembre Clinic con Piccione e Salvamano

POTENZA PICENA. La Scuola Calcio Elitè ASD Potenza Picena con il patrocinio dell'Associazione Italiana Allenatori organizza Clinic di aggiornamento per Istruttori di calcio 29-30 Dicembre 2018, Potenza Picena presso Centro Sportivo Ferruccio Orselli. Relatori:Dott. MARCO PICCIONE (Responsabile Tecnico A...leggi
30/11/2018

Academy Civitanovese: 2 ragazzi in Nazionale U16 e 3 a Pescara!

CIVITANOVA MARCHE. Pomeriggio da ricordare per l’Academy Civitanovese. Ha avuto infatti un grande successo l’incontro che si è tenuto mercoledì scorso presso il Centro Villa Conti Anthropos, durante il quale l'Arbitro Benemerito e formatore di giovani arbitri Gilberto Sacchi, padre del giovane fischietto di serie A Juan Luca, ha ...leggi
30/11/2018

Doppio hurrà Montemilone Pollenza: Allievi e Giovanissimi ai Regionali

Doppio hurrà al Montemilone Pollenza, per la società del presidente Giuseppino Marinangeli arriva la grande soddisfazione di accedere alla fase regionale sia con gli Allievi che con i Giovanissimi e non solo: le due squadre infatti lo fanno vincendo i rispettivi gironi provinciali e da imbattute.Gli Allievi del mister Fausto Curzi erano inse...leggi
21/11/2018

Giovanissimi ai Regionali con una partenza boom: Villa Musone ok

I Giovanissimi Provinciali del Villa Musone (vedi la rosa della squadra) accedono alla fase regionale. I ragazzi di mister Maurizio Pozzi e Simone Cecchi, dopo un cammino quasi perfetto, ottengono il prestigioso traguardo che nella passata stagione era sfuggito d'un soffio. Una bell...leggi
20/11/2018


Tolentino: Allievi ai Regionali con numeri da record

TOLENTINO. Un girone (n° 12, vedi il campionato) dominato fin dalla prima giornata: 9 vittorie su 9 partite fin qui disputate, 71 gol fatti e appena 3 subiti. E manca ancora una partita da giocare (contro il Corridonia) per chiudere la prima fase. La formazione Allievi...leggi
15/11/2018

Tolentino: accordo di collaborazione con il Montecosaro

TOLENTINO. Verso i 100 anni di storia con l'orgoglio di vestire cremisi. In prima squadra come nel settore giovanile. Dopo la novità dell'accordo tra Tolentino e AC Milan (la società cremisi è stata scelta come centro tecnico del club rossonero nelle Marche), arriva la collaborazione con la società del Montecosaro,...leggi
05/11/2018


Più forte il legame tra Robur e Perugia! In cantiere tante iniziative

MACERATA. A poco più di un anno dalla presentazione, sta entrando sempre più nel vivo l’attività legata all’affiliazione della PGS Robur 1905 con A.C. Perugia Football Academy, progetto avviato dal vicepresidente Roberto Salvatori ed ora affidato per la parte tecnico organizzativa a mister Stefano De Stephanis. La collaborazione...leggi
20/10/2018

Giovanissimi e Allievi olè! Doppio primato per il Montemilone Pollenza

POLLENZA. Le formazioni Giovanissimi e Allievi del Montemilone Pollenza viaggiano al primo posto nei rispettivi campionati. I ragazzi Giovanissimi di mister Angelo Carducci (foto), da oltre un quinquennio responsabile tecnico del settore giovanile della società presieduta da Giuseppe Marinangeli...leggi
16/10/2018

Academy Civitanovese, gli Allievi di Bertarelli non si fermano più

CIVITANOVA MARCHE. La sua mano si vede. Mauro Bertarelli (foto), ex attaccante professionista con Ancona, Sampdoria, Empoli e Ravenna, è alla seconda stagione alla guida degli Allievi dell'Academy Civitanovese e i suoi ragazzi, dopo quattro partite, hanno dimostrato di che pasta sono fatti: nel girone 11 (...leggi
15/10/2018

A Tolentino nasce il primo "Centro Tecnico" del Milan delle Marche

TOLENTINO. L’U.S. Tolentino 1919 presenterà venerdì 12 (ore 21) presso l’aula magna della scuola “Lucatelli” l’importante accordo di collaborazione, relativamente al settore giovanile, concluso con l’A.C. Milan. Sulla base di tale accordo sorgerà il primo “Centro Tecnico”...leggi
08/10/2018

Continuità e innovazione, Mandola racconta il progetto Portorecanati

PORTO RECANATI. Al settore giovanile del Portorecanati è arrivato in estate e gli sono bastate poche settimane per diventarne entusiasta. Carlo Mandola, 35 anni, ex calciatore professionista con Fiorentina e Siena, salernitano d'origine, l'anno scorso ha allenato al Villa Musone, a fine luglio il passaggio al Portorecanati. "Ho trovato un ambi...leggi
04/10/2018

Corridonia: Pettinari e Giacomini a Udine per un corso di formazione

CORRIDONIA. Un corso di formazione per entrare nella mentalità Udinese e trasmettere agli altri istruttori metodi e filosofia del club friulano. L'allenatore Rossano Pettinari (foto) e il preparatore atletico Tommaso Giacomini del Corridonia F.C. nei giorni scorsi sono stati a Udine per partecipare ad un corso di form...leggi
19/09/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,92604 secondi