Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


PRIMA D. Grottese e Rapagnano Boom! Riparte anche l'Azzurra Mariner

Giornata caratterizzata dalla mancanza di vittorie esterne. Gran rimonta del Monsampietro e successo del Piane MG

I TABELLINI
Nella foto: Ciccola (Monsampietro) autore di una doppietta con una rete direttamente da corner

Amandola                    1
Villa Sant’Antonio       1
AMANDOLA: Berardini, Mercatanti, Kuinxhiu, Testa, Biondi, Tassi, Minnucci (80’ Millozzi), Senghor, Maccari (61’ Sanda), Marcoaldi, Bernabei. A disp: Galizi, Virgili, Angelini, Ilari, Fratini. All. Bucci
VILLA SANT’ANTONIO: Stipa, Cappelli, Rossi, Fioravanti (89’ Nardinocchi), Taddei, Petracci, Severo, Giovannini, Silvestri Davide (80’ Porfiri – 93’ Cerreto), Silvestri Giorgio, Hoxholli. A disp. De Angelis, Agostini, Amatucci, Carboni. All. Settembri
Arbitro: Ciccioli di Fermo
Reti: 40’ Marcoaldi (rig.), 50’ Hoxholli
AMANDOLA. Non va oltre il pari casalingo l’Amandola ancora a secco di vittorie sul proprio terreno, che ha dovuto fare i conti con un’arcigna Villa Sant’Antonio. Primo tempo nel quale in pratica non succede nulla, squadre bloccate a centrocampo e partita noiosa che si accende solo nel finale. Marcoaldi controlla un pallone in area e prova la rovesciata spettacolare, il pallone finisce sul braccio di un difensore provocando il calcio di rigore. Lo stesso Marcoaldi dagli 11 metri porta avanti i suoi. La ripresa si apre con un Villa Sant’Antonio più volitivo e dopo una bella parata di Berardini da calcio di punizione, gli ospiti pareggiano con Hoxholli, bravo a risolvere una mischia in area con una zampata vincente. L’Amandola si butta in avanti per vincere la partita, ma si scopre al contropiede ed in due circostanze gli ospiti sciupano la palla del possibile vantaggio. Nel finale prima è Marcoaldi, dopo una grande azione di Testa, a non finalizzare e quindi è Bernanbei di testa a mettere il pallone sopra la traversa da buona posizione.

Grottese                        2
Real Virtus Pagliare      0
GROTTESE: Coda, Pallotti, Marziali, Traini, Del Dotto, Cappella, Diallo (90' Tiberi), Baldo, Koita, Raffaeli, Verducci. All. Moscetta.
REAL VIRTUS PAGLIARE: Capriotti, Bizzarri (71' Mariani), Corradetti, Fioravanti (82' Mbambu), Ciabattoni, Filipponi, Valentini, Gregori (63' Semplicini), Dia, Massetti, Mascitti. All. Silvestri.
ARBITRO: Paoletti di Fermo
RETI: 17', 64' Koita
GROTTAZZOLINA. Vittoria importante per la Grottese che supera il forte Real Virtus Pagliare, al termine di una partita gagliarda e ben impostata dalla squadra locale. Gli ospiti tengono il mano le redini del gioco, ma nel primo tempo non si rendono mai pericolosi dalle parti di Coda, grazie anche all'ottima organizzazione difensiva dei padroni di casa. La partita si sblocca sull'unica azione degna di nota della prima frazione di gioco e sono i grottesi a spezzare l'equilibrio con la rete di Koita al 17'. Il numero 9 giallorosso, dopo una prima conclusione respinta corta dal portiere ospite Capriotti, è il più lesto di tutti a ribadire in rete da pochi passi e a portare in vantaggio la squadra di mister Moscetta. Nella ripresa la gara è più vivace con la Real Virtus Pagliare che spinge alla ricerca del pareggio. Al 59' un tiro a botta sicura di Valentini viene provvidenzialmente deviato in angolo da Cappella. Passano appena due minuti e Diallo commette un ingenuo fallo in area nei confronti di un giocatore ospite ma il direttore di gara non assegna il calcio di rigore bensì un calcio di punizione a due in area, valutando il fallo come gioco pericoloso. La Real Virtus Pagliare protesta invocando il tiro dal dischetto ma il direttore di gara è irremovibile e conferma la sua decisione. Il calcio di punizione a due viene ribattuto provvidenzialmente in angolo dal difensore Cappella che per la seconda volta salva il risultato. La squadra di Grottazzolina scampato il pericolo approfitta del nervosismo degli ospiti e dapprima sfiora il raddoppio al 62' con Raffaeli la cui conclusione termina a lato ma il raddoppio è solo rimandato di due minuti. Al 64' arriva l'euro-gol di Koita che semina un paio di avversari e lascia partire una conclusione da fuori area che si insacca all'angolino basso dell'estremo difensore ospite che nulla può sul perfetto tiro dell'attaccante della Grottese. La squadra di mister Silvestri iprende in mano il pallino del gioco, ma senza rendersi eccessivamente pericolosa dalle parti del portiere Coda. Ci provano senza fortuna nel finale Corradetti e Filipponi, ma la partita va in archivio con la vittoria della Grottese.

Monsampietro   4
Jrvs Ascoli         2
MONSAMPIETRO: Paolucci, Bitti, Ferretti, Tassotti,(70' Del Gobbo), De Carlonis, Funari, Garagliano (61' Niccolini), Carlacchiani (82' Cancellieri), Polozzi, Ciccola (91' Perugini), Santacroce. All. Birilli
JRVS ASCOLI: Spicocchi, Catalani, Catalucci, Iachini, Ciccanti, Fratoni, Traini (62' Morganti), Angelini (80' Farnesi), Colonnelli, Monti, Mignini (84’ Ventura). All. Zaini
Arbitro: Nazeraj di Fermo
Reti: 11' Monti, 35' Ciccanti (autogol), 36' Monti (rig.), 47' Ciccola, 87' Niccolini, 91' Ciccola
MONSAMPIETRO MORICO. Arriva anche per il Monsampietr la prima vittoria stagionale in campionato. Nonostante le difficoltà a livello di approccio ed il vantaggio degli ospiti, la squadra di mister Birilli ha avuto il coraggio e la bravura di ribaltare il risultato con una prova di grande umiltà. Vantaggio ospite con Monti e pareggio locale grazie ad un autogol di Ciccanti su cross basso di Santacroce. Neanche il tempo di esultare e la Jrvs guadagna un calcio di rigore che Monti si incarica di trasformare. Ad inizio ripresa Ciccola sigla il 2 a 2 su svarione della difesa ospite. Nel finale le reti vincenti, prima con Niccolini entrato nella ripresa e quindi ancora con Ciccola direttamente da calcio d’angolo. 

Monterubbianese  1
Castignano            1
MONTERUBBIANESE: Montenovo, Donzelli, Liberati (77' Silipo), Pagliaccio, Tassotti F., Marinangeli, Calilli (83' Ungaro), Valle Indiani, Mattioli, Caminonni, Vallesi (62'Nazziconi). All: Romanelli
CASTIGNANO: Carfagna P., Camilli, Galloppa (70' Ciotti), Di Buò (83' Peroni), Carfagna M., Luzi, Cesani (89' Martoni), Di Lorenzo, Ortu (71' Palma), Gandelli, Vannicola. All.  Padalino
Arbitro: Cesca di Macerata
Reti: 60’ Carfagna Massimo, 92’ Valle Indiani
Note. Espulso Caminonni
MONTERUBBIANO. Terzo pareggio consecutivo per la squadra di Mister Romanelli che non riesce a trovare la prima vittoria stagionale. Nel primo tempo la squadra di casa domina il campo ma senza mai essere incisiva. Sono anzi gli ospiti a rendersi pericolosi al 35' con Ortu che si fa ipnotizzare da uno splendido Montenovo che devia sulla traversa. Al 60' gli ospiti passano in vantaggio con Carfagna M. che raccoglie un cross su punizione dalla sinistra. Nel recupero al 92’, il meritato pareggio dei biancorossi, grazie a Valle Indiani che ottimamente imbeccato dal nuovo arrivato Nazziconi con un gran destro mette la palla all’icrocio dei pali.

Offida                          0
Sporting Folignano    0
OFFIDA: Peroni, Vagnoni, Pergolizzi, Funari, Romani, Gagliardi, Cinesi, Minopoli, De Berardinis, Gabrielli, Camaioni. A disp. Cicconi, Salaris, Cocci, Ferretti, Benini, Gigli, Cicchi. All. Morganti
SPORTING FOLIGNANO: Luzi, Alesi, Fagotti, Passalcqua, Menchini, Galiè Simone, Di Lorenzo, Valente, Rosati, Troiani, Galiè Luca. A disp: Narcisi, Renga, Fratini, Weldon, Matricardi, Alesi, Curri. All. Paoletti
Arbitro: Narcisi di San Benedetto del Tronto
OFFIDA. Finisce senza reti il confronto tra Offida e Sporting Folignano, un match in cui gli ospiti hanno badato a difendersi e prendere il punto, i rossoazzurri hanno costruito diverse occasioni, ma sono stati imprecisi nell’ultimo passaggio o nel tiro verso la porta. Primo tempo più bloccato con gli offidani che si fanno vedere due volte con De Berardinis, ospiti che si rendono pericolosi solo con un tiro da fuori. Nella ripresa partono meglio i rossoazzurri, occasione subito per Minopoli salvata dalla difesa, poi pressione offidana qualche tiro sporadico, una traversa con Romani, è un po’ imprecisione nell'ultimo passaggio, condannano i rossoazzurri al pari.

Piane MG       3
AFC Fermo    1
PIANE MG: Tassotti, Nwanze (92’ Cesari), Sako, Ripani, Piergentili (60’ De Carolis), Silenzi, Hihi, Campanari, Vitali, Rosetti (65’ Di Nicolò), Moroni (70’ Garbuglia). A disp. Converso, Battilà, Santilli. All. Fratini
AFC Fermo: Gobbi, Murazzo Antonio (46’ Spurio), Marcatili (50’ Ramini), Mancini (46’ Pazzi), Boccatonda, Malavolta, Murazzo Gianluca, Di Ruscio (65’ Di Gennaro), Paniconi, Della Valle, Fabiani (80’ Vittori). A disp. Livini, Seddio. All. Malaspina
Arbitro: Giovannini di Ascoli Piceno
Reti: 30’ Rosetti, 45’ Vitali, 50’ Paniconi, 88’ Campanari
PIANE DI MONTEGIORGIO. Importante successo del Piane MG che impone il fattore campo alla neo promossa squadra fermana. Dopo una prima fase equilibrata, la gara si sblocca al 30’ grazie ad un capolavoro di Rosetti che centra la rete con un pallonetto a giro dal limite dell’area. Nel finale di tempo il raddoppio propiziato da Hihi che su una ripartenza percorre tutto il campo in contropiede ed appoggia in mezzo per Vitali che mette in rete. L’Afc Fermo effettua tra il primo e secondo tempo un paio di cambi e rientra in campo con grande determinazione, riuscendo subito ad accorciare con Paniconi. I fermani provano senza grande fortuna anche a riacciuffare il pari, ma non vanno oltre una pressione costante che però non mette in eccessiva difficoltà l’attenta difesa locale. Nel finale con gli ospiti in avanti, Campanari in contropiede piazza un gran sinistro all’incrocio e chiude la partita

Rapagnano      1
Centobuchi      0
RAPAGNANO: Forconesi, Biancucci, Mazzetti V., Cicconi, Salciccia, Constà (82' Gentili), Scriboni (53' Montedoro), Iommetti, Del Papa, Conte, Al Mouhajir (90' Puddu). All. Silenzi A.
CENTOBUCHI: Grande, Grossetti (87' Cipolloni), Sciamanna F., Leoni (85' Testa C.), Ferri, Pichini, Voltattorni (75' Ricci), Gaetani, Palestini, Celi, Calvaresi. All. Pupi
Arbitro: Pascoli di Macerata
Rete: 67’ Mazzetti Valerio
RAPAGNANO. Terza vittoria consecutiva per il Rapagnano che batte di misura il Centobuchi al "Comunale". Dopo una prima frazione di gioco piuttosto equilibrata, nella ripresa la squadra di mister Silenzi cresce e trova la rete del vantaggio al 67'. Cross perfetto dalla destra di Montedoro per il colpo di testa di Conte col pallone che colpisce la parte interna del palo e torna in area, dove Valerio Mazzetti è il più veloce a controllare ed a battete di sinistro il portiere. Per il terzino rossoverde ancora una rete decisiva dopo il gol vittoria al 90' realizzato ad Amandola.
Il Centobuchi prova la reazione che porta solo ad un colpo di testa debole di Gaetani, parato da Forconesi. Nel finale ci prova ancora il Rapagnano con due occasioni capitate sui piedi di Montedoro che prima si vede parare il suo rasoterra dal portiere e due minuti dopo, all'85', conclude con un destro di poco alto una bella azione corale della squadra.


Azzurra Mariner      4

Santa Caterina        1
Arbitro: Rogani di Macerata
Reti: Spinozzi Simone, Testa Elio, Testa Elio, Chiappini, Testa Elio 

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



ECCELLENZA. Grottammare ko al "Pirani": il derby è del Porto d'Ascoli

Grottammare - Porto d'Ascoli 1-2GROTTAMMARE: Beni, Orsini, Lanza, Haxhiu, Traini D., Di Antonio, Jallow, De Cesare, Ciabuschi, De Panicis, Vallorani. A disp. Renzi, Giuliani, Oresti, Ioele, D'Angelo, Bruno, Casolla, Vespasiani. All. ManoniPORTO D'ASCOLI: Di Nardo, Verdesi, Trawally, Schiavi, Manoni, Sensi, Leopardi, Rossi, De Vecchis, Gaeta, Valentini. A disp. Veris...leggi
17/03/2019

Promozione B. Una Maceratese travolgente strapazza l'Atletico Ascoli

HR Maceratese - Atletico Ascoli: 6-2HR MACERATESE: Tomba; Bigoni, Arcolai, Capparuccia, Piccioni; Campana (88’ Andreucci), Severoni (69’ Falco), Moriconi Andrea (73’ Suwareh); Ridolfi (83’ Cervigni), Mongiello (76’ Agostinelli), Massini. A disp. Farroni, Argalia, Milanesi, Tartabini. All. Moriconi FrancescoATLET...leggi
17/03/2019

ECCELLENZA. Monticelli sfiora l'impresa. Montefano vittoria di rigore

Monticelli – Montefano: 3-4MONTICELLI: Cannella, Aliffi, Pompei, Manca (53’ Tazi), Mancini, Fioravanti (58’ Bruni Riccardo), Bande, Bruni Alessio, Caringola (70’ Tonno), Nicolai, Capriotti Matteo. A disp. Pantaloni. All. De Vico MONTEFANO: Pedol, Donnari, Mengoni, Maruzzella, Donati (75’ Cingolani), Moschetta (50’ Pigini), Aquino ...leggi
17/03/2019

PROMOZIONE B. L'Atl. Centobuchi non sfonda. Montecosaro buon pari

Atletico Centobuchi - Montecosaro: 0-0 ATLETICO CENTOBUCHI: Lattanzi, De Castri (66’ Felicioni), Oddi, Coccia, Piunti, Piemontese, Picciola, Diarra, Granito (46’ Diop), Liberati, Rotundo (77’ Mascitti). A disp. Capriotti, Caioni, Santirocco, Pesce, Del Gatto. All. GrilloMONTECOSARO: Torresi, Albanesi, Quintabà, Mercanti...leggi
16/03/2019

PROMOZIONE B. Doppio Ludovisi ed il Montalto rilancia le sue speranze

MONTALTO - AURORA TREIA: 2-0MONTALTO: Paolini, Marilungo, Brasili, Scielzo, Raschioni Matteo, Carboni Gianmarco (Ciarrocchi), Bruni (Pampano - Ciucani), Polini, Ludovisi (Milani), Giorgi, Carboni Gianluca (Di Buò). A disp. Dulcini, Alessi, Servili, Gesuè.  All. Ricciotti.AURORA TREIA: Pulita, Palazzetti, Mari (Fratini), Romagnoli (Conti), Verdicch...leggi
16/03/2019

PROMOZIONE B. Tra Colli e Monturano equilibrio e ottime difese

Atletico Azzurra Colli – Monturano Campiglione. 0-0Atletico Azzurra Colli (4-3-2-1): Camaioni 6, Acciaroli 6, Tommasi 6, Cucco 6.5, Stangoni 6.5, Alijevic 6, Grilli 6 (80’ Zharaoui sv) Battilana 6 (49’ Pirelli 6), Di Simplicio 6 (68’ Piergallini 6), Nardini 6, Spinelli 6 (48’ Alfonsi 6.5). All.Fanì (squalificato, in pa...leggi
16/03/2019



Torneo Regionale di Quinta categoria. Io voglio giocare al calcio

ASCOLI PICENO. Nell'ambito dell'iniziativa “Io voglio giocare al calcio”, sabato 16 Marzo presso l'impianto di Monterocco (Ascoli Piceno), avrà luogo il Torneo Regionale Marche di “Quinta Categoria 7 vs 7” per atleti diversamente abili. Le gare avranno inizio al mattino alle ore 10,30.  ...leggi
15/03/2019

Una Onlus in memoria di Giovanni Pompei

I familiari e gli amici di Giovanni Pompei, l’ex calciatore strappato alla vita da una brutta malattia meno di un anno fa, hanno deciso di dare vita ad una associazione benefica. Si chiama “GIO10 Onlus” ed ha già effettuato una donazione al reparto di Oncologia del policlinico Gemelli di Roma. Pompei, sambenedettese doc, ha indossato le maglie d...leggi
13/03/2019



ECCELLENZA. Il Porto S. Elpidio non molla, battuto il Grottammare

Porto Sant’Elpidio – Grottammare: 3-1 PORTO SANT’ELPIDIO: Smerilli, Frinconi, Nicolosi, Monserrat, Stortini; Orazi (19’ st Marozzi), Panichelli, Palladini (45’ st Marziali); Cuccù (30’ st Ceijas); Adami (46’ st Marcantoni), Ruzzier (17’ st Zira). All. Mengo GROTTAMMARE: Beni; Orsini (42’ st Favelli), Train...leggi
10/03/2019

PROMOZIONE B. L'Atletico Ascoli si aggiudica di misura un bel derby

Atletico Ascoli - Atletico Azzurra Colli: 1-0 ATLETICO ASCOLI: Albertini, Serafini, Fabi Cannella, Sosi, Coccia, Castellana, Mariani E., Tedeschi (42’ st Santoni), Gassama (38’ st Gibbs), Giovannini (45’ st Filiaggi), Iachini (47’ st Tarli). A disp.: Spinelli, Petritola, Malavolta, Funari, Mariani M. All.: Filippini ATLE...leggi
09/03/2019

PROMOZIONE B. Tra Palmense e Montalto un punto che scontenta entrambe

Palmense - Montalto: 0-0 PALMENSE: Osso, Giugliano (30’ st Iuvalè), Fagiani (38’ st Mattioli), Paglierini, Gentile, Cameli, Mauro, Marsili, Rapagnani (32’ st Pelliccetti), Croceri, Osorio. A disp: Ciarrocchi, Turhani, Pelliccetti, Virgili, Biancucci. All: CipollettaMONTALTO: Paolini, Marilungo, Brasili, Sci...leggi
09/03/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07286 secondi