Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


La schedina della Prima D con Fabio Menchini (Sporting Folignano)

Il capitano dei folignanesi sottolinea il buon inizio di stagione ed auspica una salvezza tranquilla

FOLIGNANO. Per la schedina relativa al girone D della Prima categoria ci affidiamo a Fabio Menchini (foto), capitano dello Sporting Folignano. Al suo secondo anno nella compagine del presidente Ferretti, il forte difensore è uno dei punti di forza della squadra, dopo esserlo stato per lungo tempo della formazione ascolana del Monticelli con la quale partecipò attivamente alla formidabile cavalcata dalla Seconda categoria alla Serie D.

Partiamo parlando intanto di questo Sporting Folignano.
“Siamo una bella realtà, un gruppo in crescita, siamo partiti meglio rispeto all'anno scorso e anche la classifica è più interessante. Abbiamo tanti giovani validi che vogliono mettersi in evidenza e si impegnano molto, l'età media è bassa tanto chi io con i miei 34 anni sono il vecchietto della squadra. Al di la di tutto comunque l'ambiente è sano e penso ci sia la possibilità per togliersi qualche soddisfazione”.

Quali obiettivi vi siete dati con la società?
“Puntiamo ad una salvezza il più possibile tranquilla, raggiungendo il più presto possibile i fatidici 40 punti. Se dovessimo farlo velocemente valuteremo altre opzioni, ma al momento è presto per queste cose”.

Del campionato in generale cosa ci puoi dire?
“Un torneo di buon valore, nel quale noi affrontiamo ogni gara con grande rispetto dei nostri avversari, ma senza alcun timore. Ancora non ho avuto modo di vedere tutte le squadre ma credo che Amandola e Real Virtus Pagliare siano le squadre da battere. A ridosso penso possano esserci la Monterubbianese che mi ha fatto una grossa impressione, l'Offida che è squadra tosta e di categoria e se farà qualcosa nel mercato di dicembre anche il Castignano potrebbe rientrare in gioco”.

I pronostici di Fabio Menchini per la 9^ giornata della Prima D

Castignano - Villa Sant'Antonio X
Il Castignano in casa sta incontrando delle difficoltà, inoltre gli ospiti sono una squadra ostica, ben messa in campo e difficile da superare. Pari probabile.
Cuprense – Amandola 2
L'Amandola a mio giudizio, sulla carta, è la squadra più forte di tutte e ho visto che in trasferta fa meglio che in casa. Credo che sia favorita anche in questa circostanza.
Offida – Monsampietro 1X
Offida favorita, squadra che gioca bene e sa stare in campo, ma gli ospiti sono una realtà difficile da affrontare. Non mi stupirei di un eventuale pareggio.
Piane MG – Azzurra Mariner 2
Anche se limitata da tanti infortuni, la compagine adriatica resta una grossa realtà. La trasferta di Montegiorgio non è semplice, ma vedo favoriti gli ospiti.
Real V. Pagliare – Jrvs Ascoli 1
I padroni di casa sono una certezza di questo torneo, mentre la Jrvs non riesce ad invertire la marcia nemmeno con il cambio di allenatore. Pronostico chiuso.
Sporting Folignano – Rapagnano 1
Noi vogliamo continuare la nostra fase di crescita. Gli avversari sono un'ottima squadra, ma possiamo approfittare dell'occasione per superarli in classifica. Cercheremo di non farcela sfuggire.
AFC Fermo – Centobuchi 1X
Fermani favoriti, vivono un buon momento e giocano su un sintetico di piccole dimensioni, difficile per gli avversari. Attento alle motivazioni degli ospiti che avranno un nuovo allenatore.
Monterubbianese - Grottese 1
La Monterubbianese mi è sembrata un'ottima squadra, gioca bene ed ha anche una panchina lunga. La Grottese dovrà sfoderare una prestazione super per non soccombere.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,09267 secondi