Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Macerata


Dell'Erba: "Sarnano una bella realtà in un campionato di alto livello"

Il tecnico di origine varesina sottolinea la qualità del gioco sviluppato da molte squadre: "Non sempre in Seconda categoria si vede tanta qualità"

SARNANO. Anche se piuttosto rinnovata rispetto alle ultime stagioni, si mantine su alti livelli la squadra del Sarnano, ottima seconda in classifica dopo 7 giornate, nel girone F della Seconda categoria. Abbiamo voluto sentire il parere del nuovo allenatore biancazzurro Francesco Dell'Erba (foto). “Sono arrivato in estate ed il primo approccio con l'ambiente è stato subito buono – ci conferma il tecnico – ho avuto delle buone risposte dal gruppo, formato da bravi ragazzi, molti dei quali con ottime potenzialità. Non scopro certo io le doti di un attaccante come Riccardo Massucci, ormai una sentenza in queste categorie, o le qualità di un grosso giocatore come Alessandro Marani, entrambi peraltro sarnanesi doc. Marani ha espresso all'inizio della preparazione la volontà di giocare a centrocampo, l'ho messo davanti alla difesa dove con la sua classe si disimpegna a meraviglia, senza perdere il vizio in zona gol dove arriva con puntualità anche partendo da lontano”.

L'allenatore di origine varesina, ma da anni nelle Marche, ha spesso lavorato nella sua carriera nei settori giovanili: “Anche qui a Sarnano ho trovato del materiale con buone potenzialità, per cultura e per abitudine non ho paura ad inserire dei ragazzi che meritano, di norma non guardo la carta d'identità, e anche quest'anno stiamo lanciando qualche ragazzo e ne abbiamo altri che promettono molto bene”. Sul campionato il giudizio del mister è molto netto: “Torneo di alto livello con tante squadre ben preparate e molto organizzate. I miei ragazzi provano sempre a giocare palla bassa partendo da dietro, ma vedo che sono sempre di più le avversarie che, come noi, provano ad imporre il gioco. Di norma in Seconda categoria non è così scontato che si faccia, invece in questo girone accade di frequente e ne guadagna lo spettacolo, ma anche gli stessi calciatori hanno modo di divertirsi e crescere meglio”.

Le avversarie sono quelle sulla bocca di tutti: “Credo che la Settempeda sia la più forte, ma anche Belfortese e Elfa Tolentino non scherzano, Esanatoglia e Cska alla fine le troveremo davanti, a mio giudizio sono ottime squadre anche Appignanese e San Francesco. In complesso un campionato molto bello, nel quale ogni gara è aperta a tutti i risultati, almeno in questa prima parte, a gioco lungo credo che determinati valori finiranno per emergere. Per quanto ci riguarda, sono soddisfatto, stiamo facendo un buon lavoro, la società ci è vicina e i ragazzi ci mettono tanto impegno. Realmente non riesco ancora a valutare a pieno le nostre potenzialità, probabilmente le scopriremo strada facendo, ma sono fiducioso. Ho un solo rammarico, nonostante la squadra vada bene e la maggior parte dei ragazzi siano di Sarnano, purtroppo abbiamo poco seguito alle partite. L'impianto è bellissimo e le partite si vedono benissimo, ci farebbe piacere avere qualche tifoso in più ad incitarci”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCATO. La Maceratese blinda la difesa con Giuliano Falco!

MACERATA. Colpo grosso in entrata per l'HR Maceratese che si assicura le prestazioni di Giuliano Falco (foto), una vita trascorsa tra C e D. nei professionisti ha collezionato 71 presenze, oltre 170 quelle nella quarta serie nazionale con le maglie di Termoli, Recanatese e Agnonese. Va a rinforzare la retroguardia biancorossa e sarà subito ...leggi
15/01/2019


La decima del Casette Verdini. Giacomini: "Che bravo Marinelli!"

CASETTE VERDINI (POLLENZA). Corre forte il Casette Verdini: 10 risultati ultili di fila e terzo posto a -4 dalla vetta occupata dalla Passatempese (vedi la classifica di Prima categoria C), miglior attacco del campionato con 30 gol, ambiente che ci crede. Da due anni il direttore...leggi
15/01/2019



Civitanovese, rabbia Di Meo: "Mai più arbitri così!"

CIVITANOVA MARCHE. Come buttare via 3 punti dal 90' al 92'. Ne sa qualcosa la Civitanovese che a Potenza Picena, in vantaggio 1-0 fino al 90', viene sconfitta nei minuti di recupero sotto i colpi di Pantone (su rigore) e Marcantoni in contropiede. La sconfitta non è andata già al direttore generale Enzo Di Meo (foto) che punta il dito sulla ...leggi
14/01/2019

MERCATO. La Vigor Macerata rinforza l'attacco con Alessandro Carradori

MACERATA. Per il girone di ritorno di Seconda categoria F, la Vigor Macerata aumenta il peso offensivo tesserando l'attaccante classe 1987 Alessandro Carradori (foto), per lui numerose presenze e gol con le maglie di Vigor Montecosaro, San Ginesio, Urbis Salvia e Real Tolentino. La società della Vigor pone in lui le speranze di aumentare la medi...leggi
12/01/2019

Chiesanuova fa il tris di convocati in Rappresentativa U19 Regionale

CHIESANUOVA DI TREIA. Grande soddisfazione ed orgoglio per il Chiesanuova a seguito della convocazione in Rappresentativa Regionale Under 19 di tre giovani calciatori biancorossi. Mercoledi 9 gennaio il selezionatore Romano Cremonesi ha convocato per un'amichevole a formazioni contrapposte tre ragazzi, frutti del lavoro svolto dalla società, che ben stanno comportandosi ...leggi
11/01/2019

CSKA Amatori Corridonia, Carducci: "Risultati ok e tanto entusiasmo"

CORRIDONIA. C'era una volta la favola CSKA... ragazzi del posto, dirigenti giovani e appassionati, il calcio come puro divertimento. Poi l'unione con l'altra realtà di Corridonia, gli Amatori, i tre fondatori Giorgio Carducci (foto), Alessandro Di Caprio e Manuel Morresi sono diventati grandi, e il CSKA Amatori Corridoni...leggi
10/01/2019

CRONACA. Esordienti del Matelica intossicati: stanno tutti bene!

MATELICA. Intossicazione nello spogliatoio: giovani calciatori del Matelica finiscono in Ospedale.E’ successo ieri dopo l’allenamento del pomeriggio: i baby calciatori, dell’annata 2006 (Esordienti), hanno cominciato ad accusare sintomi come cefalee, spossatezza e vertigini nello spogliatoio e subito appena usciti. Sono in corso gli accertamenti, ma l’ipotesi pi&ug...leggi
10/01/2019

Orgoglio Tolentino: Luca Cicconetti in Rappresentativa Nazionale U18

TOLENTINO. Luca Cicconetti (foto) è stato convocato in Rappresentativa Nazionale LND U18. Un orgoglio per tutta la società del Tolentino. Il ragazzo dovrà presentarsi lunedì 14 gennaio al Parc Hotel via Paradiso di Sopra di Peschiera del Garda (VR). Classe 2001, proveniente dagli Allievi, Cicconetti quest'anno ha compi...leggi
10/01/2019

Intervento riuscito per Gabriele Tittarelli: il Tolentino lo aspetta

FOLIGNO. Operato questo pomeriggio, in urgenza, il centravanti cremisi Gabriele Tittarelli.L’intervento è stato eseguito dal Dott. Leonardo Pasotti e dalla sua equipe, presso la Struttura Complessa di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale di Foligno per la lesione del legamento crociato anteriore e del menisco interno del ginocchio destro, riportata n...leggi
15/01/2019

RECUPERI. Ecco il quadro completo dalla Promozione alla 2^ Categoria

All'interno del comunicato ufficiale uscito quest'oggi è stato diramato il quadro completo dei recuperi delle gare che vanno dalla Promozione alla Seconda categoria, non disputate causa maltempo. Ben 27 gare ancora da disputare nel panorama dilettanstico regionale e che saranno recuperate tra il 16 e il 30 gennaio.  CAMPIONATO PROMOZIONE...leggi
09/01/2019

Chornopyshchuk, 12^ perla stagionale: "Ora Castellano è più vicino"

MACERATA. Classifica marcatori vinta lo scorso anno, quest’anno è sulla buona strada con 12 centri, ultimo in ordine di tempo quello nei minuti finali all’Helvia Recina che è valso il pareggio contro la Maceratese. Giornata da ricordare per Roman Chornopyshchuk (foto), bomber dell’Aurora Treia, che ha da...leggi
08/01/2019

NEVE. Ecco tutti i rinvii dalla Serie D alle Giovanili

Il maltempo delle ultime ore ha creato non pochi disagi in diverse località dell'entroterra delle regioni centro-meridionali adriatiche. La presenza di neve sui manti erbosi di diversi impianti ha costretto il rinvio a data da destinarsi di alcune gare in programma nel fine settimana. (Nella foto: il cam...leggi
05/01/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17544 secondi