Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Vegliò lancia la sfida alla sua ex Valfoglia: "Voglio segnare!"

Domenica per il Gabicce Gradara un test importante contro la terza forza del campionato

E’ una partita particolare e impegnativa quella di domenica per il Gabicce Gradara. Innanzitutto perché affronta in trasferta il Valfoglia, squadra che precede la formazione di Mirco Papini in classifica di quattro lunghezze (16 e 12 punti rispettivamente, la prima al terzo posto e la seconda al quarto in coabitazione con Filottranese e Ilario Lorenzini), in grande salute con cinque vittorie di fila di cui ben tre in trasferta; inoltre perché ci sarà un amarcord per quattro giocatori che ora vestono il rossoblù: Federico Bastianoni, Andrea Passeri, Davide Vaierani, Francesco Vegliò (nella foto con entrambe le maglie). Quest’ultimo, due gol in campionato finora, ha festeggiato mercoledì il 24esimo compleanno.

Vegliò, il Gabicce Gradara è in serie utile da tre partite: due vittorie e un pareggio. Soddisfatto?
“Siamo cresciuti da inizio stagione, ma abbiamo ancora margini di miglioramento, ad esempio nella gestione delle partite. Talvolta ci lasciamo prendere dall’entusiasmo esponendoci a rischi quando invece quando vinci sarebbe opportuno controllare il match e tirare il freno. Dobbiamo esser più smaliziati. Col Santa Veneranda, in vantaggio, ci siamo esposti al loro contropiede. Però la nota lieta è che abbiamo avuto carattere: abbiamo sbagliato la rete del 2-0 e il rigore, poi abbiamo tenuto botta sui loro attacchi per mettere il sigillo alla fine con la mia rete”.

La sfida col Valfoglia diventa importante per non perdere terreno dal terzo posto.
“Io penso che a parte l’Ancona e anche il Senigallia che hanno rose anche molte lunghe, le altre squadre possano giocarsela ad armi pari. E’ un campionato aperto, per la zona playoff c’è molta concorrenza: anche le squadre alle nostre spalle e tra tutte l’Osimana sono candidate ad un posto al sole. Non bisogna fermarsi e fare punti ogni domenica”.

Firmerebbe un pareggio domenica?
“Cercheremo di vincere anche se non sarà facile perché il Valfoglia è una formazione solida, compatta, ha trovato l’equlibrio dopo una sonora sconfitta per 5-0 con l’Olimpia Marzocca. Ora subisce poco. E’ concreta; ha vinto cinque partite con un pari e una sconfitta. Subisce poco e colpisce di rimessa. Ha cambiato tanto dall’anno scorso e mi ha sorpreso per la facilità con cui è diventata protagonista”.

Lei e gli altre ex che accoglienza vi aspettate?
“Siamo legati da bei ricordi, l’anno scorso arrivammo ai playoff. Ma quello è il passato. Forse non si aspettavano in società che cambiassimo tutti casacca, non penso quindi ci stenderanno il tappeto rosso. L’ambiente sarà caldo, rispetto alla partita di Coppa Italia in cui abbiamo vinto 2-1 sarà tutta un’altra storia. Ma noi siamo pronti”.

Due gol segnati e due rigori sbagliati il suo bottino…
“In tutta sincerità potevo fare meglio, devo farmi perdonare soprattutto i due errori dal dischetto: in uno ho calciato debolmente, nell’altro centrale. Spero di rifarmi. Una rete dell’ex sarebbe l’ideale: per festeggiare nel modo migliore il compleanno e per prendere punti”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Federico Tafani: una "New-Entry" tra gli allenatori

Sarà l’anno del suo esordio, e lo farà come uno dei più giovani nel suo ruolo nel prossimo campionato di Promozione. Federico Tafani (foto) ha deciso a 38 anni di appendere gli scarpini al chiodo  diventando subito la "new-entry" tra gli allenatori nella prossima stagione. L’ex calciatore, originario di Cagli, che vanta nel cu...leggi
10/07/2019


Giacomo Nobili saluta (via social) l'Atletico Gallo dopo sette anni

GALLO DI PETRIANO. Una colonna portante che se ne va come Giacomo Nobili (foto), ha affidato ai social il suo caloroso saluto all’Atletico Gallo Colbordolo dopo sette stagioni di rapporto inscindibile. “Come tutte le favole anche questa purtroppo è giunta al termine! E' il momento dei saluti quelli dolorosi perché oltre ...leggi
17/06/2019

Rinnovato l'accordo Vis Pesaro - Sampdoria. Sabattini in blucerchiato!

PESARO. La Vis Pesaro comunica che l’accordo di collaborazione tecnica con la U.C. SAMPDORIA è stato confermato e rinnovato per la nuova stagione 2019-2020, dopo l’incontro tenutosi stamattina a Roma tra il Presidente Massimo Ferrero e il DG Vlado Borozan. Come primo atto di questa rinnovata collaborazione, con altrettanto orgoglio, la V...leggi
12/06/2019

Due giocatori della Fermana e uno del Fano alle Universiadi di Napoli

Sono venti i calciatori che fanno parte della Nazionale Italiana Universitaria impegnata dal 2 al 14 luglio nelle Universiadi di Napoli, giunte alla 30esima edizione. Il tecnico Daniele Arrigoni ha diramato le convocazioni per il raduno di preparazione che si svolgerà a Roma da giovedì 20 a martedì 25 giugno....leggi
12/06/2019

SPAREGGI. Moie Vallesina - K-Sport Azzurra sabato 15 giugno

Sarà regolarmente Moie Vallesina - K-Sport Azzurra Academy la seconda semifinale degli spareggi play-off di Prima Categoria, dopo quella già giocata e vinta dal Corridonia contro l'Amandola. La gara era stata rinviata per una causa ancora pendente, dovuto al ricorso della Fermignanese contro la decisione del direttore di gara di interrompere la ga...leggi
12/06/2019

Piandirose, promozione a fil di sirena: è Seconda categoria!

Il Piandirose dopo tre stagioni conquista la Seconda categoria. La squadra di mister Luciano Muratori supera in rimonta per 3-2 l'Atletico Ponterosso sul netro di Brugnetto. In vantaggio con Battistini, il Piandirose subisce il pareggio con il rigore di Di Paolo e va sotto con Palumbo, la reazione è veemente, prima pareggia con Mattia Marini (foto) su rigore e p...leggi
10/06/2019

Play off girone A: K-Sport Azzurra verso la vittoria a tavolino

MONTECCHIO. Si chiariscono i contorni in merito alla sospensione della finale del play off di Prima categoria - girone A, tra K-Sport Azzurra e Fermignanese. Secondo alcune ricostruzioni sembrerebbe che durante i tempi supplementari, dopo che la squadra di casa era passata in vantaggio, l'assistente dell'arbitro sistemato sotto la tribuna sia stato fatto oggett...leggi
03/06/2019

Amaolo Gol: il Cska Amatori Corridonia è in Prima Categoria!

MONTEMARCIANO. La firma il capitano Sacha Amaolo al 21' la vittoria del Cska Amatori Corridonia nell'ultimo spareggio di Seconda Categoria contro la Vadese sul campo neutro di Montemarciano. La squadra di mister Paolo Paoloni vince 1-0 ed accede in Prima Categoria....leggi
01/06/2019

Tutto pronto per le finali play off di Prima categoria

Si avvicina la finale play off di Prima categoria. Sabato 1 giugno conosceremo le vincitrici dei 4 gironi regionali, che la settimana successiva torneranno ancora in campo per stabilire i nomi delle due finaliste. Solo il 15 giugno conosceremo il nome dell'unica squadra che avrà il diritto di seguire nel campionato di Promozione le già promosse Urbino, Vigor Caste...leggi
30/05/2019

TITOLO REGIONALE. Vigor Castelfidardo-Passatempese mercoledì 5 giugno

Arriva l'ufficialità dalla FIGC Marche. Cambia nuovamente la data della finale per l'assegnazione del Titolo Regionale di Prima Categoria. Vigor Castelfidardo-Passatempese si disputerà mercoledì 5 giugno ore 20,30 al Campo comunale “L. Gabbanelli” di Castelfidardo. Articolo Precedente: ...leggi
31/05/2019

UFFICIALE. Giovanni Trillini resta sulla panchina del Mondolfo

MONDOLFO. Fumata bianca in casa Mondolfo. La società ha infatti comunicato la conferma del tecnico Giovanni Trillini (foto): dopo l'ottavo posto conquistato nella stagione appena conclusa, la società ha rinnovato l'incarico anche per l’annata 2019-2020. Trillini ha condotto la squadra ad una tranquilla salvezza, ottenuta con ottime ...leggi
22/05/2019

UFFICIALE. Forsempronese, Marco Meschini nuovo ds

FOSSOMBRONE. La Polisportiva Forsempronese 1949 comunica che Marco Meschini (foto) è il nuovo Direttore Sportivo per la stagione sportiva 2019/2020. A Meschini, già al lavoro per definire la struttura tecnica che affronterà il prossimo campionato di Eccellenza, i migliori auguri di buon lavoro da parte della società....leggi
22/05/2019


Il Vismara festeggia la Prima Categoria. Amati: "Presto le riconferme"

PESARO. Grandi festeggiamenti presso il ristorante “Alto Mare”, per tutta la società del Vismara Calcio, ai quali hanno presenziato il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, l’Assessore allo Sport Mila Della Dora, il Presidente del Comitato Regionale Marche F.I.G.C. Paolo Cellini, il Delegato ...leggi
14/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06752 secondi