Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


"Vinci ma non ti confermo". Giovanni Cornacchini scaricato dal Bari?

Dominato il girone I di Serie D. Obiettivo Serie C in tasca ma non basta per i biancorossi: la sua conferma è lontanissima

Un campionato largamente dominato con 11 punti vantaggio sulla Turris, con 20 vittorie, 6 paregggi e due sole sconfitte. Per il matematico approdo in Serie C del Bari, ampiamente atteso ad inizio stagione, è solo questione di tempo ma ci sarà. In panchina a gestire il tutto un fanese doc come Giovanni Cornacchini che potrà festeggiare un campionato vinta in una piazza “over size” per la categoria come quella barese (siamo nel Girone I). Forse però i suoi festeggiamenti saranno solo parziali. Dalle sponde dell’Adriatico pugliese arrivano rumors insistenti e non proprio favorevoli per lui visto che il patron Aurelio De Laurentis sta guardando altrove per la C. Insomma, vincente ma non confermato per il prossimo anno come hanno confermato molti organi di informazioni baresi: si parla di un arrivo di Edy Reja, fedelissimo di De Laurentis ai tempi del Napoli, o in alternativa si pensa a Piero Braglia, attuale tecnico del Cosenza.

Una bella beffa per l’ex tecnico di Ancona, Gubbio, Fano e Fermana solo per citarne alcune che porta a casa il risultato ma forse non salva la panchina. I motivi? Molti parlano di un gioco che non ha esaltato la piazza e lo stesso Cornacchini in una recente conferenza stampa ha precisato un paio di punti in questione: “Per la Serie C? Deciderà la so­cietà a tempo debito. Sono ri­conoscente per la grande op­portunità che mi è stata data perché qui vorrebbero venirci tutti. Le critiche sul gioco? Rispetto le idee di tut­ti. Mi limito a ricordare che con il tempo restano solo i risultati e niente altro. Forse il mio Bari non è bello, ma è molto pratico”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Federico Tafani: una "New-Entry" tra gli allenatori

Sarà l’anno del suo esordio, e lo farà come uno dei più giovani nel suo ruolo nel prossimo campionato di Promozione. Federico Tafani (foto) ha deciso a 38 anni di appendere gli scarpini al chiodo  diventando subito la "new-entry" tra gli allenatori nella prossima stagione. L’ex calciatore, originario di Cagli, che vanta nel cu...leggi
10/07/2019


Giacomo Nobili saluta (via social) l'Atletico Gallo dopo sette anni

GALLO DI PETRIANO. Una colonna portante che se ne va come Giacomo Nobili (foto), ha affidato ai social il suo caloroso saluto all’Atletico Gallo Colbordolo dopo sette stagioni di rapporto inscindibile. “Come tutte le favole anche questa purtroppo è giunta al termine! E' il momento dei saluti quelli dolorosi perché oltre ...leggi
17/06/2019

Rinnovato l'accordo Vis Pesaro - Sampdoria. Sabattini in blucerchiato!

PESARO. La Vis Pesaro comunica che l’accordo di collaborazione tecnica con la U.C. SAMPDORIA è stato confermato e rinnovato per la nuova stagione 2019-2020, dopo l’incontro tenutosi stamattina a Roma tra il Presidente Massimo Ferrero e il DG Vlado Borozan. Come primo atto di questa rinnovata collaborazione, con altrettanto orgoglio, la V...leggi
12/06/2019

Due giocatori della Fermana e uno del Fano alle Universiadi di Napoli

Sono venti i calciatori che fanno parte della Nazionale Italiana Universitaria impegnata dal 2 al 14 luglio nelle Universiadi di Napoli, giunte alla 30esima edizione. Il tecnico Daniele Arrigoni ha diramato le convocazioni per il raduno di preparazione che si svolgerà a Roma da giovedì 20 a martedì 25 giugno....leggi
12/06/2019

SPAREGGI. Moie Vallesina - K-Sport Azzurra sabato 15 giugno

Sarà regolarmente Moie Vallesina - K-Sport Azzurra Academy la seconda semifinale degli spareggi play-off di Prima Categoria, dopo quella già giocata e vinta dal Corridonia contro l'Amandola. La gara era stata rinviata per una causa ancora pendente, dovuto al ricorso della Fermignanese contro la decisione del direttore di gara di interrompere la ga...leggi
12/06/2019

Piandirose, promozione a fil di sirena: è Seconda categoria!

Il Piandirose dopo tre stagioni conquista la Seconda categoria. La squadra di mister Luciano Muratori supera in rimonta per 3-2 l'Atletico Ponterosso sul netro di Brugnetto. In vantaggio con Battistini, il Piandirose subisce il pareggio con il rigore di Di Paolo e va sotto con Palumbo, la reazione è veemente, prima pareggia con Mattia Marini (foto) su rigore e p...leggi
10/06/2019

Play off girone A: K-Sport Azzurra verso la vittoria a tavolino

MONTECCHIO. Si chiariscono i contorni in merito alla sospensione della finale del play off di Prima categoria - girone A, tra K-Sport Azzurra e Fermignanese. Secondo alcune ricostruzioni sembrerebbe che durante i tempi supplementari, dopo che la squadra di casa era passata in vantaggio, l'assistente dell'arbitro sistemato sotto la tribuna sia stato fatto oggett...leggi
03/06/2019

Amaolo Gol: il Cska Amatori Corridonia è in Prima Categoria!

MONTEMARCIANO. La firma il capitano Sacha Amaolo al 21' la vittoria del Cska Amatori Corridonia nell'ultimo spareggio di Seconda Categoria contro la Vadese sul campo neutro di Montemarciano. La squadra di mister Paolo Paoloni vince 1-0 ed accede in Prima Categoria....leggi
01/06/2019

Tutto pronto per le finali play off di Prima categoria

Si avvicina la finale play off di Prima categoria. Sabato 1 giugno conosceremo le vincitrici dei 4 gironi regionali, che la settimana successiva torneranno ancora in campo per stabilire i nomi delle due finaliste. Solo il 15 giugno conosceremo il nome dell'unica squadra che avrà il diritto di seguire nel campionato di Promozione le già promosse Urbino, Vigor Caste...leggi
30/05/2019

TITOLO REGIONALE. Vigor Castelfidardo-Passatempese mercoledì 5 giugno

Arriva l'ufficialità dalla FIGC Marche. Cambia nuovamente la data della finale per l'assegnazione del Titolo Regionale di Prima Categoria. Vigor Castelfidardo-Passatempese si disputerà mercoledì 5 giugno ore 20,30 al Campo comunale “L. Gabbanelli” di Castelfidardo. Articolo Precedente: ...leggi
31/05/2019

UFFICIALE. Giovanni Trillini resta sulla panchina del Mondolfo

MONDOLFO. Fumata bianca in casa Mondolfo. La società ha infatti comunicato la conferma del tecnico Giovanni Trillini (foto): dopo l'ottavo posto conquistato nella stagione appena conclusa, la società ha rinnovato l'incarico anche per l’annata 2019-2020. Trillini ha condotto la squadra ad una tranquilla salvezza, ottenuta con ottime ...leggi
22/05/2019

UFFICIALE. Forsempronese, Marco Meschini nuovo ds

FOSSOMBRONE. La Polisportiva Forsempronese 1949 comunica che Marco Meschini (foto) è il nuovo Direttore Sportivo per la stagione sportiva 2019/2020. A Meschini, già al lavoro per definire la struttura tecnica che affronterà il prossimo campionato di Eccellenza, i migliori auguri di buon lavoro da parte della società....leggi
22/05/2019


Il Vismara festeggia la Prima Categoria. Amati: "Presto le riconferme"

PESARO. Grandi festeggiamenti presso il ristorante “Alto Mare”, per tutta la società del Vismara Calcio, ai quali hanno presenziato il Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, l’Assessore allo Sport Mila Della Dora, il Presidente del Comitato Regionale Marche F.I.G.C. Paolo Cellini, il Delegato ...leggi
14/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06860 secondi