Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


PROMOZIONE A. Un rigore decide il derby Loreto - Villa Musone

Loreto-Villa Musone 1-0

Loreto: Palmieri, Massei, Pigliacampo Omar, Alessandrini, Giuliani, Ferrini, Noto(79’Santoro), Tantuccio, Spagna(59’Taddei), Degano, Petrini(69’Palazzo) All. Pesaresi. A disp: Silenzi, Santoro, Scalella, Alessandrini Socci, Paniconi Elia, Paniconi Jacopo, Palazzo, Ben Fredy, Taddei
Villa Musone: Menghi, Prosperi, Moglie Pucci, Reucci, Camilletti Marco(75’Caporaletti), Camilletti Lorenzo(77’Camilletti Matteo), Giammaria(62’Liguori), Kapitonov(58’Tonuzi), Bonifazi, Gentile All.Caccia. A disp. Giulietti, Kapitonov, Camilletti Matteo. Traferro, Camilletti Marco
Arbitro: Racchi (An) Assistenti: Grieco (Mc) Procentese (Ps)
Marcatori: 48’ Degano(L) su rigore
Angoli: Loreto (2) Villa Musone (1)
Ammoniti: Camilletti Marco(V), Spagna(L) Massei(L)
Espulsi: Pucci(V) per doppio giallo
Note: Spettatori 200 ca

Il Loreto fa suo un derby più agonistico che tecnico, grazie al penalty trasformato da Degano ad inizio ripresa. Primo tempo bloccato e senza particolari emozioni il Loreto prova a scardinare la retroguardia ospite che agisce prevalentemente in contropiede, l’unico tiro nello specchio della porta arriva al minuto 26 con Noto dall’interno dell’area che Menghi para agevolmente, nel finale di tempo i Villans hanno una buona occasione con Camilletti L. che sparacchia alto. La ripresa inizia con il Loreto subito in avanti, Spagna s’incunea in area ma non centro lo specchio della porta, al 48’ la rete che decide il match, Degano è steso in area ed il direttore di gara, assegna il penalty che lo stesso numero 10 realizza, gli ospiti cercano di reagire ma trovano un muro invalicabile nella retroguardia lauretana con Alessandrini su tutti. La partita rimane in bilico fino alla fine in quanto il Loreto non chiude la sfida sia per imprecisione dei propri avanti, al 76’ Taddei da buona posizione mette alto che per la bravura di Menghi che nega al 68’ il raddoppio a Degano, ed al 81’ a Taddei ben smarcato in area da Giuliani, poi dopo l’espulsione di Pucci, per doppia ammonizione, per gli ospiti diventa tutto più complicato. Nel Loreto buona la prestazione di Degano e dell’under Noto, tra i Villans tanto agonismo ma poca concretezza, con Bonifazi una spanna sopra gli altri.

Dagli spogliatoi: Mister Pesaresi del Loreto: "Partita complicata da parte nostra non è stata una grande gara ma penso che abbiamo meritato la vittoria, sicuramente qualcosa più del Villa Musone abbiamo fatto, l’importante era vincere, domenica scorsa con la Vigor abbiamo giocato molto bene senza raccogliere niente, il calcio è questo, tre punti importanti che vanno a rimpinguare la nostra classifica verso lidi migliori". Caccia allenatore del Villa Musone: "Purtroppo l’agonismo non basta, primo tempo equilibrato poi dopo lo svantaggio non siamo riusciti a reagire in modo concreto, ora siamo soli all’ultimo posto, anche perché la Laurentina ha vinto, e dobbiamo guardare in casa propria sapendo che la salvezza dipende solo da noi e dalle nostre prestazioni in campo".

(Giovanni Pespani)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Moie. La Procura della Repubblica vince l'8° Memorial Cristofori

MOIE L’ottava edizione del "Memorial Cristofori" se la è aggiudicata la squadra della Procura della Repubblica. Il quadrangolare calcistico ha visto, come ormai da tradizione, le forze dell’ordine scendere sul campo da gioco l’11 giugno, allo stadio "Pierucci" di Moie. Le squadre in camp...leggi
13/06/2019

PRIMA B. Il Moie Vallesina rimonta il Borgo Minonna e va agli spareggi

Moie Vallesina - Borgo Minonna 2-1MOIE - In uno stadio gremito in ogni ordine di posto, il Moie Vallesina vince in rimonta contro il Borgo Minonna e si aggiudica la finalissima dei playoff. Il Borgo Minonna passa in vantaggio con Ferrante, che trova l'incrocio dei pali con un tiro secco su un'azione nata da calcio d'angolo. Sarà l'unico ti...leggi
02/06/2019

AMATORI FIGC. Pietralacroce 73 Campione Provinciale Ancona

Con la vittoria per 3-1 nella finale contro gli Amatori Castelferretti, il Pietralacroce 73 si aggiudica il Titolo di Campione Provinciale Amatori Ancona. Sabato 7 giugno ore 21,00 sul campo neutro "Martellini" sintetico di Porto Sant'Elpidio ci sarà la finalissima regionale contro la sezione di Ascoli Piceno che sarà la vincente tra Real Fefo e C...leggi
29/05/2019

Cska Amatori Corridonia-Vadese: spareggio a Montemarciano

Manca solo la l'ufficialità della FIGC Marche, ma Vadese e Cska Amatori Corridonia comunicano di aver raggiunto l'accordo per la sede per lo spareggio valevole per l'ultimo posto in Prima Categoria. Le due squadre, che hanno perso il primo match contro Falconarese e Lama United spareggeranno allo stadio "Luigi Gregorio" di Montemarciano ...leggi
27/05/2019


PRIMA B. La Castelfrettese retrocessa. Portuali Ancona salvo!

Castelfrettese-Portuali Calcio Ancona 1-3Castelfrettese: Polieri, Amagliani, Rinaldi (60’ Serrani), Candelaresi , Papa (85’ Cercaci), Principi (60’ Fratesi), Castignani, Quercetti (59’ Serrani) Palloni, Giampieri, Lazzarini. A disposizione:, Marziani, Sorana, Shefanaku ,Giacometti. Allenatore: Giorgini Portuali:...leggi
25/05/2019

PRIMA B. Castelfrettese ai play-out: pareggio con San Biagio

Castelfrettese-San Biagio 3-3Castelfrettese: Polieri, Giacometti, Rinaldi (60’ Serrani), Amagliani, Principi, Papa, Castignani (70’ Cercaci), Quercetti, Palloni, Giampieri, Lazzarini. A disposizione:, Marziani, Sorana, Shefanaku, Cremonesi. Allenatore: Giorgini Igor San Biagio: Carbonari, Belloni, Brandoni, Man...leggi
18/05/2019


PRIMA B. Il Moie Vallesina blinda il secondo posto

Moie Vallesina - Castelleonese 4-0Moie Vallesina: Cerioni Federici Balducci Arcangeli (al 88' Mastri) Spinelli Canulli Borocci Mosca Api (al 82' Giuliani) Martellucci (al 80' Pierleoni) Magini (al 68' Togni). All Tiranti.Castelleone: Bruzzesi Turchi Galli Spadoni (al 72' Mariotti) Testaguzza Maiolatesi Montalbini Manfredi (al 77' Marchetti) Ricci Mo...leggi
12/05/2019

ECCELLENZA. Si salva la San Marco Lorese. Camerano a testa alta

San Marco Lorese - Camerano: 2-1 SAN MARCO LORESE (4-3-3): Marani, Tomassetti (50' Iovannisci), Aquino, Pompei, Del Moro; Paglialunga (82' Mancini), Iacoponi (70' Censori), Gesuè; Iuvalè, Galli, Gabaldi (77' Palombizio). All. Amadio CAMERANO (4-4-2): Lombardi; Stella, Lapi, Ortolani, Sampaolesi (89' Papa); More...leggi
12/05/2019

PRIMA B. Seconda vittoria consecutiva per San Biagio. Montemarciano ko

San Biagio - Montemarciano 2-1SAN BIAGIO: Carbonari, Belloni, Brandoni, Cingolani, Silvestrini, Paesani (59’ Pancaldi), Morra, Mandolini, Mazzocchini (84’ Socci), Marziani, Piccini. All. CanoniciMONTEMARCIANO: Benni, Bevilacqua (85’ Latini), Cardinali, Gianfelici, Baccielli, Ippoliti, Pellonara, Carra (70’ Bordoni), Romagnoli ...leggi
11/05/2019

AIAC. Clinic allenatori: l'8 giugno incontro ad Aspio (posti limitati)

Il gruppo regionale Marche dell'Aiac, con l'ausilio della Giovane Ancona, e lieta di presentare il primo grande evento d'aggiornamento del nostro territorio: un Clinic teorico/pratico per gli allenatori di settore giovanile e prime squadre che si terrà Sabato 8 Giugno ad Ancona (in Loc. Aspio al Campo Sporti...leggi
13/05/2019

SECONDA CATEGORIA. Oggi i nomi delle 8 finaliste dei playoff

Fine settimana dedicato ai playoff nei gironi marchigiani di Seconda categoria. Stabilite le finaliste negli scontri diretti di 7 giorni or sono, si procede ora per conoscere le finaliste degli spareggi che poi saranno chiamate a confrontarsi con le vincenti degli altri gironi. Girone A – Vadese comodamente rilassata in attesa degli eventi, gi&agr...leggi
11/05/2019


ECCELLENZA. Una zampata di Gabrielloni consegna la salvezza al Marina

Urbania - Marina 0-1Urbania (4-3-3): Stafoggia; Barzotti, Rebescini, Temellini (78’ Renghi), Carletti (55’ Cusimano); Paiardini Mattia (71’ Bicchiarelli), Bozzi (60’ st Giovanelli), Lucciarini; Pagliardini Filippo, Cantucci, Corsini (60’ Scopa) (A disp. Ducci, De Bartoli, Sacchi e Rocco) All. FenucciMarina (4-4-2): Castelletti; Ribichin...leggi
05/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06874 secondi