Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

MAI KO IN 3^ CATEGORIA: Villa Ceccolini, Real Citanò e Real Cuprense

I campionati di Terza categoria entrano nel vivo e spulciando gli 8 gironi salta fuori che tra le 106 squadre sono soltanto 3 le imbattibili, le formazioni che ancora hanno il numero zero nella casella delle sconfitte.
Nel girone B c'è il Villa Ceccolini (foto sotto), capolista a +12 sul Piandirose e già con quasi mezza promozione in tasca. La squadra pesarese in 16 partite ha raccolto 14 vittorie e 2 pareggi. Non è la formazione con il miglior attacco del girone, il Piandirose ha realizzato 7 reti in più (54). La squadra allenata da Luca De Simoni ha giocatori di spessore come Giacomo Scarlatti, Valerio Martone e Nicolas Brega. Oltre all'attacco, c'è una difesa granitica in cui spiccano il forte centrale Del Bianco preso in prestito dal Vismara e un bravo terzino di fascia come Marcolini. 

Free Image Hosting at FunkyIMG.comAltra imbattuta la troviamo nel girone F, il primato è sempre di un'altra leader, il Real Citanò di mister Lorenzo Cerolini (foto sotto) che in 15 gare ha raccolto solo vittorie più 2 pareggi. Il vantaggio sulla seconda in classifica (San Ginesio) è di 11 punti. La squadra vanta anche un attacco stellare: 40 reti fatte. In rosa ci sono elementi di qualità come Alessandro Corallini, Lorenzo Paccazocco, Lorenzo Peroni e Giacomo Anastasi.

Free Image Hosting at FunkyIMG.comScendiamo nella riviera sud delle Marche ed ecco il Real Cuprense (foto in home page) che vola nel girone G con 9 vittorie e 6 pareggi nelle 15 partite finora disputate. La squadra del presidente Drago è prima in classifica ma il vantaggio sulla seconda (MP United) è di 2 punti. 
I campionati proseguono, le tre squadre vorranno mantenere il primato fino alla fine!

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/02/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,42506 secondi