Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Elpidiense Cascinare, Galletti spara a zero su FIGC Marche e arbitri!

Il pareggio per 1-1 fra Elpidiense Cascinare e Muccia (Prima categoria girone C) ha lasciato qualche strascico in casa rossoblù.
“Il calcio non è più un gioco” scrive il dirigente dell’Elpidiense Cascinare Giovanni Galletti (foto), che effettua una lunga disamina del calcio moderno, poi punta il dito verso la Figc Marche e arbitri.
“Da parte della FIGC Marche vengono prese decisioni assurde, ripescaggi di squadre blasonate inserite in campionati inferiori a discapito di tante altre piccole realtà, campionati zoppi, calendari delle gare con date ridicole (fine anno o infrasettimanali), sospensioni sciocche, iscrizioni costose”.

Poi l’affondo sugli arbitraggi: “Arbitri inesperti, presuntuosi, ignoranti, l’unica cosa che sanno fare è quella delle sanzioni (a favore della Federazione). Durante tutto il campionato sia a favore che a sfavore ne sono accadute moltissime di eclatanti ma oggi (ieri, ndr) si è superato il limite. Ultimi minuti di gara, contropiede regolarissimo dell’Elpidiense Cascinare, Catini si lancia superando un giocatore avversario verso la porta, a tu per tu con il portiere viene falciato da dietro da un giocatore della squadra avversaria e l’ arbitro cosa si inventa: ammonizione a Catini per simulazione (seconda ammonizione e quindi espulsione) questa è stata la ciliegina sulla torta per una gara importantissima arbitrata con superficialità e mi fa pensare alla malafede. Questo episodio ha avvantaggiato gli ospiti e svantaggiato le concorrenti per un posto ai play-off. Della decisione di non concedere il calcio di rigore ne sono rimasti sorpresi e sbalorditi sia gli avversari che tutto il pubblico (oltre 100 spettatori sia locali che ospiti tutti concordi sul fatto)”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Andrea Cesca il 12/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...





E' mancato Ubaldo Mannucci l'uomo che portò il calcio a Rapagnano

RAPAGNANO. Si è spento oggi all'età di 95 anni, nella cittadina dell'entroterra fermano Ubaldo Mannucci (foto), personaggio molto conosciuto ed apprezzato, storico fondatore del movimento calcistico rapagnanese. Già negli anni 60, quando erano ancora pochissime le società calcistiche ed i campionati di contavano sulle dita di una mano, Ubaldo si impe...leggi
17/09/2019

Dalla Svizzera all'Altidona, oggi fa 66: auguri Claudio Forò!

Oggi compie 66 anni. Auguri! Claudio Forò (foto) è uno dei personaggi più amati del calcio fermano e la sua è una bella storia da raccontare. Nato a Roma da genitori fermani, a 4 anni si stabilì a Porto San Giorgio e iniziò a muovere i primi passi nel San Crispino. Talento ne aveva e fu prelevato dalla Sangiorgese dove eso...leggi
17/09/2019

Croceri: "La mia prima tripletta per la salvezza della Palmense" VIDEO

MARINA PALMENSE. Avvio con il botto per la Palmense che nella prima giornata del campionato di Promozione girone B, passa con autorità sul campo del Monticelli. Mattatore della giornata il talentuoso centrocampista Yuri Croceri (nella foto con il pallone della gara), autore di una tripletta di assoluto prestigio. ...leggi
16/09/2019

Per il Monturano Campiglione partenza col botto, ma mister Viti frena

MONTE URANO. Il risultato più rotondo della prima giornata del campionato di Promozione B lo ha siglato senza dubbio il Monturano Campiglione, che ha espugnato il terreno del Montecosaro con un poker che lascia pochi dubbi sui valori in campo. Il parere di mister Nello Viti (foto) che dopo la buona stagione scorsa, riparte con rinnovato entusias...leggi
16/09/2019


Scatta il campionato e sono già 5 i campi indisponibili!

Si avvicina l'inizio del campionato 2019/20, e con l'approssimarsi del fine settimana vengono al pettine i primi nodi legati alla disponibilità degli impianti di gioco. Saranno infatti ben 5 le gare (1 di Promozione 1 di Prima e 3 di Seconda categoria) in programma tra sabato e domenica che sono state spostate, sia per l'indisponibilità degli impianti sia per l'ac...leggi
11/09/2019

Alla Civitanovese il 4° Memorial "Ciuccarelli" svoltosi a Petritoli

PETRITOLI. Sabato 7 settembre al Comunale di Petritoli si è tenuta una lunga , appassionata ed appassionante giornata dedicata al calcio petritolese e marchigiano. Nel pomeriggio il triangolare dedicato ai fratelli Nino e Benito Ciuccarelli, indimenticati protagonisti del calcio marchigiano: alto dirigente della FIGC marchigiana il primo, segretario della "Petritolese" p...leggi
11/09/2019

Il derby di Sant'Elpidio a Mare a...Torre San Patrizio e Montegranaro

SANT’ELPIDIO A MARE. Il calcio rischia di abbandonare Sant’Elpidio a Mare. La stagione sportiva è praticamente iniziata ma le società calcistiche che operano sul territorio ormai da anni non sono state messe nelle condizioni di poter sostenere allenamenti e partite. Ad eccezione dell'Elpidiense Cacinare, che svolge la propria atti...leggi
11/09/2019

Martedi a Montegranaro "4° Memorial Giuseppe Temperini"

MONTEGRANARO. Sta per alzarsi il sipario di una manifestazione che quest'anno compie il suo quarto anno di vita. Avrà luogo infatti nella serata di Martedi 10 settembre, a partire dalle ore 19,30 presso il Campo Sportivo “La Croce” di Montegranaro il “4° Memorial Giuseppe Temperini”, meglio conosciuto nella cittadina calzaturi...leggi
06/09/2019

Grande successo a Rapagnano per il "Memorial Speranzini" - Le Foto

RAPAGNANO. Si è svolto ieri sera, mercoledi 4 settembre, nella splendida cornice del Comunale in località San Tiburzio a Rapagnano il “Memorial Stelvio Speranzini”, manifestazione che intende ricordare, a 20 anni dalla scomparsa, uno storico tifoso della compagine rossoverde. Al prestigioso Torneo, oltre ai padroni di casa, hanno preso...leggi
05/09/2019

Cresce bene la Vis Faleria e da questa stagione torna Mozzorecchia

PORTO SANT'ELPIDIO. Procede nel migliore dei modi la preparazione della Vis Faleria, al lavoro per presentarsi nelle migliori condizioni al via del prossimo campionato di Seconda categoria nel girone E. La compagine biancazzurra ha operato diversi cambiamenti, dei quali abbiamo avuto modo di parlare con il direttore sportivo Fabio Alcida...leggi
05/09/2019

Del Papa sta bene: a 94 anni potrà tornare a vedere la Fermana!

FERMO. Luigi (detto Renato) Del Papa, 94 anni, storico tifoso della Fermana, è pronto a tornare sugli spalti, forse già domenica prossima per la partita contro il Feralpisalò, dopo un periodo complicato, superato alla grande, vuoi per la sua forte tempra, vuoi per la vicinanza della famiglia e, soprattutto, per quella del dottor Cordari, ch...leggi
01/09/2019

San Marco Lorese pronta per l'esordio in Coppa Italia. Ecco la rosa!

SERVIGLIANO. Sta lavorando intensamente da diversi giorni la San Marco Lorese in vista dell'inizio della stagione ufficiale, che vedrà la compagine biancazzurra esordire sabato in Coppa Italia contro il Grottammare. Diverse le novità rispetto alla scorsa stagione nella squadra affidata quest'anno alle mani esperte di un tecnico come Renzo Morreale...leggi
28/08/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14798 secondi