Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Civitanovese choc: De Filippis ai saluti! E Terracina chiude la porta

Il tecnico laziale ha annunciato via social la separazione dal club rossoblù ma l'approdo nella società laziale sembra ormai tramontato

CIVITANOVA MARCHE. Annuncio choc dato in serata dal tecnico Davide De Filippis, che attraverso il proprio profilo Facebook confessa la separazione dalla Civitanovese: "La verità è solo una, che attualmente sono un allenatore libero da ogni vincolo", la breve frase apparsa sul canale social. A poche ore dalle dimissioni di Di Meo, anche il tecnico del Lazio lascia la barca rossoblù. Approdo al Terracina? L'ipotesi è ormai tramontata - ci fanno sapere dalla sede della società laziale - anche perchè la società si è sentita snobbata dalle parole di De Filippis ("Ho dato la parola, resto a Civitanova") e avrebbe già provveduto a ingaggiare il tecnico per la prossima stagione. 

ARTICOLO PRECEDENTE: De Filippis: "Terracina? Il contatto c'è stato ma resto a Civitanova"
Voci sempre più insistenti dal Lazio danno l'allenatore della Civitanovese, Davide De Filippis (nella foto il presidente rossoblu Profili), sulla panchina del Terracina per la prossima stagione. 
"La prima novità in casa Terracina potrebbe arrivare dalla panchina - scriveva ieri Il Messaggero Lazio - molto vicino il tecnico di Monte San Biagio Davide De Filippis, che rappresenterebbe la prima scelta ovviamente in caso di ripescaggio. Dopo la stagione vissuta con i marchigiani della Civitanovese, De Filippis, già nel 2018 vicino al Terracina, potrebbe avere tra i suoi nuovi giocatori il bomber Alessandro Coia".
Da Marcheingol.it interpellato, De Filippis rompe gli indugi: "Il contatto con il Terracina c'è stato, è una bella piazza - ci dice al telefono - ma ho dato la parola alla Civitanovese e resto in rossoblu. D'altronde ci sono tutte le premesse per disputare un campionato importante".

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 30/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,18068 secondi