Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Sabato big-match: Forcese-Monteprandone. Chi salirà in 2^ categoria?

Una gara che vale una stagione con gli ospiti in vantaggio di 3 punti in classifica ed i locali intenzionati a raggiungerli

Si avvicina il giorno del big-match nel girone H del campionato di Terza categoria. Domani a Force si troveranno di fronte la compagine di casa che insegue, con 3 punti di distacco, la capolista Monteprandone. Inutile sottolineare che vista la vicinanza in classifica e l'approssimarsi della fine del campionato, questa dovrebbe essere la partita che deciderà la stagione.

Qui Force - Non sarà un'impresa semplice per la Forcese del presidente Ferdinando Acciaroli (foto a sx), che comunque è pronta ad affrontare l'impegno: “Arriviamo mentalmente liberi a questo confronto, non abbiamo nulla da perdere, proveremo a fare un miracolo - ci dice il presidente - ma non abbiamo addosso nessun tipo di pressione. Con la capolista siamo arrivati anche ad un distacco di 11 punti nel corso dell'anno, ed in estate eravamo partiti con obiettivi non straordinari. Il nostro programma prevedeva la possibilità di agganciare la zona play off, siamo quindi molto soddisfatti di quanto fatto fino ad ora. Abbiamo avuto la forza di credere sempre nelle nostre qualità, nel confronto diretto nel girone di andata, quando non abbiamo sfigurato, ci siamo resi conto che avremmo potuto dire la nostra, abbiamo acquisito fiducia ed ora eccoci qui. Domani avremo la possibilità di continuare il nostro momento positivo – conclude Acciaroli - i ragazzi sono carichi, si sono allenati bene e sono pronti a dare il meglio. Meteo permettendo, avremo dalla nostra parte anche il pubblico delle grandi occasioni e non mancherà certo l'incitamento verso la nostra squadra. Sono sicuro che sarà una bella pagina di sport, l'avverario è molto forte e come si dice in questi casi: vinca il migliore...naturalmente speriamo di essere noi!”.

Qui Monteprandone - Non sottovalutano certo l'impegno il Monteprandone del presidente Gabriele Bruni (foto a dx) che non nasconde le difficoltà alle quali andrà incontro la sua squadra: “Possiamo contare su un certo vantaggio in classifica, ma in queste partite conta poco. Anche il fatto di avere 2 risultati su 3, lascia il tempo che trova - sottolinea il presidente - andremo comunque per fare il meglio. Potrebbe pesare l'impegno in Coppa di mercoledi scorso a Macerata, ma spero che ciò non avvenga. Con il risultato già compromesso all'andata, nell'ultimo confronto non abbiamo spinto al massimo, utilizzando la gara infrasettimanale come una sorta di rifinitura. Arriviamo al big-match in buone condizioni, i ragazzi hanno lavorato bene, sono carichi al punto giusto, consapevoli che potrebbero dare la sterzata definitiva al campionato. Dopo aver avuto un vantaggio anche di 9 punti sulle inseguitrici – ricorda Bruni - dispiace un pochino doversi giocare tutto in una gara, ma purtroppo a mio avviso abbiamo pagato i tanti impegni ravvicinati. Nel periodo della sosta, tra recuperi e gare di Coppa, in pratica non abbiamo riposato, accusando successivamente un pizzico di stanchezza. Ora comunque abbiamo recuperato, saliremo a Force con la speranza di disputare una bella partita, al cospetto di un avversario di valore, consapevoli delle nostre qualità e della nostra forza”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Beach Soccer: l'Happy Car Samb si rialza contro il Terracina

Terracina - Happy Car Samb 2-4Terracina: Elliot, Olleia, Ilardo, Duarte, Alla, Monti, Dmais, Borelli, Carotenuto, Frainetti, Costa, Giordani; All. D’AmicoHappy Car Sambenedettese: Del Mestre, Miceli, Pastore, Moran, Percia Montani, Jordan, Josep Jr., Bernardo, Addarii, Chiodi; All. Di LorenzoArbitri: Pavone (Forlì), Marton (Mestre) e Nube (Mestre)...leggi
17/06/2019

Beach Soccer: Happy Car Samb sconfitta dal Palazzolo

Palazzolo - Happy Car Samb 4-3Palazzolo: Caruso, Campanella, Zagami, Pablo Perez, Garofalo, Missale,Bruno, Mongelli, Alisson, D’Amico, Calì. All: Daniele BoscoHappy Car Samb: Del Mestre, Miceli, Pastore, Pedro Moran, Percia Montani, Jordan Soares, Josep Jr, Bernardo, Addarii, Chiodi, Palma. All: Oliviero Di LorenzoArbitri: Sannino di Napoli e Loze...leggi
16/06/2019

Beach Soccer: parte alla grande la Serie A 2019 dell'Happy Car Samb!

Happy Car Samb - Ecosistem Catanzaro 10-4Happy Car Samb: Del Mestre, Miceli, Pastore, Moran, Percia Montani, Jordan Soares, Palma, Bernardo, Addarii, Chiodi. All: Oliviero Di LorenzoEcosistem Cz: Piazza, Staffa, Bassi De Masi, Morabito, Calmon, Scalese, Silvano, Merola. All: Antonio AloiArbitri: Susanna di Roma 2 e Vitu...leggi
15/06/2019

Beach Soccer 2019: spettacolo allo stato puro su Sky Sport

Venti squadre impegnate nella Poule Scudetto e Promozione, quattro tappe dal 14 giugno al 4 agosto. Chiusura in grande stile a Catania con la Supercoppa e le Final Eight dall’8 all’11 agosto. La copertura di Sky Sport per tutta l'estate del beach soccer. E’ tutto pronto per la stagione 2019 della Serie Aon del Beach Soccer FIGC- Lega Nazionale...leggi
14/06/2019

PRIMA D. Il play-off è dell'Amandola. Piegato il Real Virtus Pagliare

Amandola – Real Virtus Pagliare: 3-1AMANDOLA: Galizi, Tassi, Angelini (87’ Fratini), Testa, Senghor, Trasatti, Kuinxhiu, Minnucci (30’ Mercatanti), Maccari, Marcoaldi (24’ Papa Ndiour), Bernabei. All. OttaviREAL VIRTUS PAGLIARE: Capriotti, Bizzarri, Corradetti Giorgio, Volpi (85’ Semplicini), Fioravanti (90’ Baiocchi), Filipponi, ...leggi
01/06/2019

AMATORI FIGC. Real Fefo campione provinciale, superato il Calcio Cento

REAL FEFO-CALCIO CENTO 1-0REAL FEFO: Calvaresi, Troiani, Pasquini, Giovannini, Palestini, Paolini, Bocchino, Fanesi, Suppa, Capriotti Fabio, Spagnolini. A disp. Bondioli, De Angelis, Silvestri, Rossi, Liberato, Paradisi, Saracco. All. Filippo Amabili (Cameranesi squalificato).CALCIO CENTO: Perozzi, Alesiani, Mazzoni, Capecci, Gabrielli, Liuzi, Menzietti Emidio, Ales...leggi
01/06/2019

SPAREGGI 2^ CAT. Lama United in 1^ categoria. Cska ancora una gara

CUPRA MARITTIMA - Per il Cska Amatori Corridonia era già un sogno trovarsi a disputare l'ennesima finale, per la squadra di mister Paoloni è arrivata la sconfitta contro il Lama United, una squadra di valore, ben organizzata e più fortunata. Pronti via dopo 5 minuti Mariucci lanciato da Tantalocco che spreca con un trio debole. Il pressing degli uomini di Paoloni portano un...leggi
25/05/2019

PRIMA D. Centobuchi in salvo, retrocede lo Sporting Folignano

Sporting Folignano – Centobuchi 1972 MP: 0-1SPORTING FOLIGNANO: Luzi, Galiè S, Fagotti, Ricci, Menchini, Passalacqua, Galiè L (43’s.t. Di Lorenzo). Agostinelli (32’s.t. Nicolosi), Rosati, Troiani, Vagnoni (1’s.t. Curri). - All. Cannelli Adriano.CENTOBUCHI 1972 MP: Grande, Cardinali, Pietropaolo, Testa D. (28’p...leggi
25/05/2019

PRIMA D. Ai supplementari l'Amandola piega l'Offida e va in finale

Amandola - Offida: 1-0 (dts) AMANDOLA: Berardini (15’ pts Galizi), Tassi (1’ sts Fratini), Kuinxhiu, Testa, Senghor (85’ Mercatanti), Trasatti, Minnucci, Giovannini, Maccari (75’ Papa Ndiour), Marcoaldi, Bernabei (81’ Angelini). All. Ottavi OFFIDA: Peroni, Vagnoni (9’ sts Di Pasquale), Pergolizzi, D’Ang...leggi
25/05/2019

PRIMA D. Real V. Pagliare espugna Rapagnano e vola in finale play off

Rapagnano - Real Virtus Pagliare: 2-3 RAPAGNANO: Forconesi, Fagiani, Mazzetti V., De Minicis, Silenzi M.,Constà, Scriboni (84' Biancucci), Iommetti, Montedoro (93' Viozzi), Conte, Cicconi (54' Mazzetti M.). All. Silenzi A. REAL VIRTUS PAGLIARE: Capriotti, Bizzarri, Corradetti G., Tedeschi, Ciabattoni, Filipponi, Gagliardi (63' Fio...leggi
25/05/2019

Beach Soccer: Happy Car Samb out ai quarti di finale di Coppa Italia

ALGHERO - L’Happy Car Samb gioca una grande partita contro la Domus Bet Catania, ma perde 4-3 e viene eliminata ai quarti di finale della Coppa Italia 2019 in corso di svolgimento ad Alghero. I rossoblù di mister Oliviero Di Lorenzo vanno subito in vantaggio con “Il Pistolero” Franco Palma, poi cos...leggi
24/05/2019

Precipita nel fosso durante una partita: trauma cranico per un 17enne

CASTEL DI LAMA. Tanta paura, nel pomeriggio di ieri, per un ragazzo di 17 anni che, mentre stava giocando a calcio, è finito in un fossato riportando ferite tali da rendere necessario l’intervento dell’eliambulanza. E’ accaduto a Castel di Lama, al campo di Piattoni. Il ragazzo, che stava giocando un incontro di calcio con la maglia del Borgo Solestà, in seguito ...leggi
20/05/2019

Il Lama United vola in finale eliminando l'Atletico Porchia

ATLETICO PORCHIA - LAMA UNITED: 0-2 ATLETICO PORCHIA: Natalucci, Cappelli (40'pt.Amadio A.), Travanti (28st.Pelliccioni), Antognozzi D., Stoppo (6'st.Spaccapaniccia), Amadio L. (24’st.Massi R.), Di Felice (15'st.Carlini), Antognozzi A., Lupi, Alesi, Iotti. A disp.: Conte, Felicetti. All.: Paoletti LAMA UNITED: Traini A., Vignoni, Giovannucci (35&r...leggi
18/05/2019

PRIMA D. Monterubbianese in Promozione! In coda sarà spareggio

Si chiude la regular season di un campionato ricco di sorprese ed emozioni forti. La spunta con pieno merito la Monterubbianese che, appena promossa dalla Seconda categoria, accede al campionato di Promozione. Un traguardo che ad inizio stagione non era certamente nei programmi di mister Romanelli e dei suoi ragazzi, ma ha preso forma e sostanza nel corso del torneo, specie nel...leggi
18/05/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06847 secondi