Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Sabato big-match: Forcese-Monteprandone. Chi salirà in 2^ categoria?

Una gara che vale una stagione con gli ospiti in vantaggio di 3 punti in classifica ed i locali intenzionati a raggiungerli

Si avvicina il giorno del big-match nel girone H del campionato di Terza categoria. Domani a Force si troveranno di fronte la compagine di casa che insegue, con 3 punti di distacco, la capolista Monteprandone. Inutile sottolineare che vista la vicinanza in classifica e l'approssimarsi della fine del campionato, questa dovrebbe essere la partita che deciderà la stagione.

Qui Force - Non sarà un'impresa semplice per la Forcese del presidente Ferdinando Acciaroli (foto a sx), che comunque è pronta ad affrontare l'impegno: “Arriviamo mentalmente liberi a questo confronto, non abbiamo nulla da perdere, proveremo a fare un miracolo - ci dice il presidente - ma non abbiamo addosso nessun tipo di pressione. Con la capolista siamo arrivati anche ad un distacco di 11 punti nel corso dell'anno, ed in estate eravamo partiti con obiettivi non straordinari. Il nostro programma prevedeva la possibilità di agganciare la zona play off, siamo quindi molto soddisfatti di quanto fatto fino ad ora. Abbiamo avuto la forza di credere sempre nelle nostre qualità, nel confronto diretto nel girone di andata, quando non abbiamo sfigurato, ci siamo resi conto che avremmo potuto dire la nostra, abbiamo acquisito fiducia ed ora eccoci qui. Domani avremo la possibilità di continuare il nostro momento positivo – conclude Acciaroli - i ragazzi sono carichi, si sono allenati bene e sono pronti a dare il meglio. Meteo permettendo, avremo dalla nostra parte anche il pubblico delle grandi occasioni e non mancherà certo l'incitamento verso la nostra squadra. Sono sicuro che sarà una bella pagina di sport, l'avverario è molto forte e come si dice in questi casi: vinca il migliore...naturalmente speriamo di essere noi!”.

Qui Monteprandone - Non sottovalutano certo l'impegno il Monteprandone del presidente Gabriele Bruni (foto a dx) che non nasconde le difficoltà alle quali andrà incontro la sua squadra: “Possiamo contare su un certo vantaggio in classifica, ma in queste partite conta poco. Anche il fatto di avere 2 risultati su 3, lascia il tempo che trova - sottolinea il presidente - andremo comunque per fare il meglio. Potrebbe pesare l'impegno in Coppa di mercoledi scorso a Macerata, ma spero che ciò non avvenga. Con il risultato già compromesso all'andata, nell'ultimo confronto non abbiamo spinto al massimo, utilizzando la gara infrasettimanale come una sorta di rifinitura. Arriviamo al big-match in buone condizioni, i ragazzi hanno lavorato bene, sono carichi al punto giusto, consapevoli che potrebbero dare la sterzata definitiva al campionato. Dopo aver avuto un vantaggio anche di 9 punti sulle inseguitrici – ricorda Bruni - dispiace un pochino doversi giocare tutto in una gara, ma purtroppo a mio avviso abbiamo pagato i tanti impegni ravvicinati. Nel periodo della sosta, tra recuperi e gare di Coppa, in pratica non abbiamo riposato, accusando successivamente un pizzico di stanchezza. Ora comunque abbiamo recuperato, saliremo a Force con la speranza di disputare una bella partita, al cospetto di un avversario di valore, consapevoli delle nostre qualità e della nostra forza”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMA D. Vincono le prime due. Tra Offida e Amandola pari allo scadere

I Tabellini della Prima categoria - girone DNella goto: Marco Gagliardi (Real V. Pagliare) autore di una doppietta Monterubbianese    2Azzurra Mariner      1 MONTERUBBIANESE: Montenovo, Marinangeli, Liberati (86' Silipo), Pagliaccio, Tassotti F. (59' Nazziconi), Di Salvatore Donzelli (50'T...leggi
13/04/2019

TORNEO DELLE REGIONI. Gli Allievi delle Marche superano la Lombardia

LOMBARDIA - MARCHE 1-2LOMBARDIA (4-1-4-1): 1 Guarino; 13 Moioli (24’ st 7 Gualtieri), 2 Ametrano, 18 Uttini, 20 Venier (10’ st 16 Ruggieri); 4 Coati; 15 Riva (7’ st 6 Galdoune), 19 Vallisa (33’ st 3 Calabrò), 5 Dell’Orto, 11 Miceli (16’ st 10 Mehmedaj); 8 Guidi (29’ st 17 Tonoli). A disposizione: 12 Vismara, 9 Lazzaroni, 14...leggi
13/04/2019



Lutto all'Atletico Centobuchi, è mancato il papà del calciatore Coccia

CENTOBUCHI. Grave lutto all'interno della squadra dell'Atletico Centobuchi che ieri vincendo il derby con il Colli, ha fatto un passo importante verso la salvezza nel campionato di Promozione. Purtroppo stamattina è arrivata la notizia dell'improvvisa scomparsa del papà del calciatore Daniele Coccia che, ieri regolarmente in campo, ha dato il suo consueto grande c...leggi
11/04/2019

ECCELLENZA. Vittoria per un Portorecanati che torna a sperare

Portorecanati - Porto d'Ascoli: 2-0PORTORECANATI: Santarelli, Cento, Gasparini, Ficola, Malaccari (77’ Patrignani), Gagliardini (90’ Mandolini); Leonardi, Guercio (77’ Ballarini), Pennacchioni, Mascolo., Ascani (83’ Piangerelli). A disp. Iglio, Mariani, Prebibaj, Pantalone, Cingolani.. All. Possanzini PORTO D’ASCOLI: Di Na...leggi
10/04/2019

PROMOZIONE B. L'Atletico Ascoli blinda il secondo posto

Atletico Ascoli - Sangiorgese: 2-1 ATLETICO ASCOLI: Albertini, Serafini, Tarli, Sosi (14’pt. Castellana), Coccia, Di Silvestre, Gassama (39’st. Santoni), Tedeschi, De Marco (9’st. Filiaggi), Giovannini, Iachini (43’st. Funari). A disp.: Spinelli, Calvaresi, Malavolta, Mariani M., Felicetti. All.: Filippini SANGIORGESE: Menghi, Oliva, Ricci (1...leggi
10/04/2019

PROMOZIONE B. Un gol di Rotundo decide il derby della Vallata

Atletico Centobuchi - Atletico Azzurra Colli: 1-0 ATLETICO CENTOBUCHI: Lattanzi, Oddi, Piunti, Coccia, Piemontese (55’ Porfiri), Carminucci, Picciola, Calvaresi, Granito (46’ Felicioni), Liberati (80’ Mascitti), Diarra (67’ Rotundo). A disp. Capriotti, De Castri, Santirocco, Pesce, Del Gatto. All. GrilloATLETICO AZZURRA COLLI: Camaioni, Lomba...leggi
10/04/2019

ECCELLENZA. Pareggio di rigore tra Sassoferrato Genga e Grottammare

Sassoferrato Genga - Grottammare 1-1SASSOFERRATO GENGA: David, Salvatori (89’ Petroni), Corazzi, Ferretti, Brunelli, Cicci, Gubinelli (60’ Morra), Procacci, Ruggeri Samuele, Monno (76’ Zucca), Battistelli. A disp. Clementi, Ruggeri Criistiano, Bonci, Ciccacci, Silvestri. All. Ricci GROTTAMMARE CALCIO: Beni, Orsini, Lanza (80’ Di Antonio), Ha...leggi
10/04/2019

Aleandri operato al ginocchio: l'Atletico Porchia è tutto con lui!

MONTALTO DELLE MARCHE. Iniziato il decorso post-operatorio per Carlo Aleandri (foto), attaccante dell'Atletico Porchia, operato ieri al ginocchio per lesioni al legamento crociato e al menisco. L'intervento è perfettamente riuscito ed ora la società, i compagni di squadra e mister Francesco Paoletti, nell'augurargli una pronta guarigione,...leggi
10/04/2019


COPPA MARCHE 2. Piceno Utd in finale: battuta l'Esanatoglia ai rigori

Piceno United - Esanatoglia 5-4 (dopo calci di rigore)PICENO UNITED: Argilli, Bonfini, Valente, Vespa, Spaccasassi, Loreti, Lappani, Viviani, Panichi, Muccichini, Cittadini. A disp. De Vecchis, De Carolis, Agostini, Baiocchi, Guerrieri, Ciannavei, Alimandi. All. AzzanesiESANATOGLIA: Costantini, Animobono, Battistoni, Procaccini, Bruno, Bernardi, Pompei, Pellegrini, ...leggi
09/04/2019

PROMOZIONE B. Ricorso respinto: il Montalto tiene i tre punti

Era rimasta in sospeso l'omologazione della gara Montalto-Monturano Campiglione, valida per la 27^ giornata del campionato di Promozione girone B. La squadra ospite aveva presentato reclamo con richiesta di ripetizione dell'incontro per un presunto errore arbitrale, forse dovuto ad uno scambio di persona su un espulsione del calciatore Guing Tidiane invece di Cozzi Luca. ...leggi
09/04/2019


In Eccellenza e Promozione sarà un mercoledi da leoni!

Con le gare dell'ultimo fine settimana alle spalle, non c'è tempo di rifiatare perchè il campionati di Eccellenza e Promozione propongono subito un turno infrasettimanale molto interessante. La 31ª giornata del massimo torneo regionale, anticipata per permettere alla Rappresentativa regionale di partecipare al Trofeo ...leggi
09/04/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05858 secondi