Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Bordoni: "Il Valdichienti Ponte pronto a ripartire dai suoi giovani"

Il patron si gode la vittoria nel campionato di Promozione e pensa già alle mosse per ben figurare anche in Eccellenza

Si è goduto il fine settimana finalmente da vincitore, essendo già sceso in campo col suo Valdichienti Ponte mercoledi, nel turno anticipato per lo stop dettato dal Torneo delle Regioni. Il patron Claudio Bordoni (foto) a distanza di pochi giorni dal poker realizzato contro il Montalto che ha segnato la data storica dell'approdo in Eccellenza, è ancora un mix di gioia e soddisfazione:

"Siamo contenti perchè questa vittoria del Campionato fa parte di un percorso che abbiamo intrapreso anni fa, ripetendo dalla Terza categoria e poi, realizzando l'unione che ha portato al Valdichienti Ponte".
Bordoni un successo nel segno dell'Unione...
"L'unione fa la forza ed è stato ciò per cui abbiamo lavorato in questi anni, mettendo grande impegno nel settore giovanile e dando fiducia ai nostri giovani, che hanno sempre giocato in prima squadra sin dall'anno scorso, affiancati da giocatori più esperti".

Come avete sempre detto nel corso della stagione, l'obiettivo non era vincere?
"No, abbiamo cercato di allestire una discreta squadra che potesse competere e fare la sua parte in un Campionato composto da tante società blasonate, ma non siamo partiti per vincere il Campionato".

Per voi si tratta di un traguardo storico, perché sarà la prima volta in Eccellenza.
"È vero. Adesso che abbiamo vinto potrà sembrare che sia stato facile, ma vincere non è mai semplice e ripetersi lo è ancora meno, visto che anche l'anno scorso abbiamo vinto i play off e centrato il salto di categoria. Abbiamo ottenuto un successo che sicuramente per la nostra società è una pagina di storia importante"

E adesso?
"Adesso ci godiamo questo lungo stop con la vittoria del Campionato già in tasca ed è bello godersi questo momento. Poi vedremo, dobbiamo finire la stagione e inizieremo a lavorare subito per la prossima in Eccellenza".

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Bonvecchi: "Ho pensato che con la Maceratese non si giocasse!"

CHIESANUOVA. Nella prima giornata del campionato di Promozione, girone B, spicca l'esordio casalingo della Maceratese che nel pomeriggio di domenica ospiterà il Chiesanuova, al suo sesto anno consecutivo nel torneo di Promozione. “Avremmo sperato in un avvio un pochino più morbido – ci dice al telefono il presi...leggi
13/09/2019

Civitanovese, De Filippis sicuro: "Faremo una bella annata"

CIVITANOVA MARCHE. La Civitanovese esordirà in campionato domenica pomeriggio (ore 15) al Polisportivo contro l’Atletico Centobuchi. Mister Davide De Filippis (foto) in rosa potrà contare anche sull’italoargentino Joaquin Marin Carrion (transfer ok)."Siamo pronti per la prima al cospetto dei nostri sostenitor...leggi
13/09/2019

Marinelli: "Maceratese carica per l'inizio di campionato"

MACERATA. Dopo gli ultimi arrivi dal mercato (vedi articolo) e le possibilità di essere ripescati in Eccellenza pressochè nulle, la Maceratese è pronta alla prima di campionato in Promozione B (domenica alle ore 15 all’Helvia Recina contr...leggi
13/09/2019

Scatta il campionato e sono già 5 i campi indisponibili!

Si avvicina l'inizio del campionato 2019/20, e con l'approssimarsi del fine settimana vengono al pettine i primi nodi legati alla disponibilità degli impianti di gioco. Saranno infatti ben 5 le gare (1 di Promozione 1 di Prima e 3 di Seconda categoria) in programma tra sabato e domenica che sono state spostate, sia per l'indisponibilità degli impianti sia per l'ac...leggi
11/09/2019

Porto Potenza senza tifosi: il Gruppo Ceres dice basta!

PORTO POTENZA PICENA. Dopo anni di tifo e vicinanza il Gruppo Ceres, tifoseria organizzata del Porto Potenza, ha deciso di non seguire la squadra nella prossima stagione sportiva e non esporre lo striscione allo stadio. Le ragioni di questo sciopero sono riepilogate in un comunicato scritto dallo stesso gruppo ultras, che riceviamo e pubblichiamo. ...leggi
11/09/2019

Maceratese, si attende il verdetto del Collegio di Garanzia del Coni

La Prima Sezione del Collegio di Garanzia, presieduta dal Presidente Mario Sanino, ha rinviato a data da destinarsi la discussione del ricorso presentato il 9 agosto 2019 dalla società SS Maceratese 1922 contro la delibera del C.R. Marche - LND FIGC, contenuta nel C.U. n. 7 del 23 luglio 2019, nel quale, sotto la voce “Graduatorie ...leggi
10/09/2019

Il Valdichienti lascia lo spogliatoio pulito. Montefano: "Complimenti"

Un post su Facebook per ringraziare la squadra ospitante, del comportamento tenuto anche nel dopogara. Applausi a scena aperta per Montefano e Valdichienti Ponte dopo il 2-2 maturato ieri in Coppa Italia che ha consegnato la qualificazione al turno successivo alla squadra di mister Luigi Giandomenico. I complim...leggi
09/09/2019

Finalmente Montecosaro! Svelato il nuovo progetto

MONTECOSARO. Alla fine di una lunga e complessa estate prende finalmente forma il nuovo progetto calcistico del Montecosaro, che da quest'anno poggia pesantemente le basi su giovani locali e del territorio, attraverso la crescente valorizzazione del proprio vivaio e la collaborazione con importanti settori giovanili di realtà blasonate. Agli ordini di mister ...leggi
06/09/2019

"Abbiamo qualità, puntiamo al vertice". Il Trodica non si nasconde

TRODICA DI MORROVALLE. Tante squadre si sono attrezzate per recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Prima categoria girone C. Tra queste c’è sicuramente il Trodica affidato quest’anno a mister Luca Fermanelli (foto), che nella passata stagione ha trionfato nel girone B di Prima con la Vigor Castelfidardo.“...leggi
06/09/2019

Grande successo per il "Torneo del Centenario"

Va in archivio con grande successo il Torneo del Centenario che si è svolto nello scorso week-end, tra le cinque squadre marchigiane che compiono 100 anni nel 2019, ospite di rilievo la Junior Jesina "Scuola calcio Roberto Mancini" intitolata al C.T. della Nazionale di calcio italiana originario di Jesi. Cinque società nate nel 1919 (a rappresenta...leggi
06/09/2019

Portorecanati in crescita. Pavoni: "Gruppo importante"

PORTO RECANATI. Prove tecniche di campionato. Il Portorecanati è pronto per il ritorno di Coppa Italia di domani quando tra le mura amiche arriverà il Potenza Picena, superato 2-1 all'andata. Il tecnico arancione Luca Pavoni (foto) ci tiene a fare bella figura davanti ai propri tifosi. "Nella gara di andata abbiamo disputato una buona gara sotto o...leggi
06/09/2019

E' un Casette Verdini ambizioso. Ecco la rosa

Il Casette Verdini si tuffa nella prossima stagione di Prima categoria con ambizioni di vertice. La società si presenta rinnovata avendo allargato la base dirigenziale e nel contempo la squadra è stata rinforzata dopo avere confermato gran parte dei protagonisti della passata stagione quando il Casette Verdini ha perso la finale playoff del girone. Sul mercato la ...leggi
05/09/2019

Maglie da calcio d'epoca esposte a Jesi

JESI. Avrà luogo a Jesi nel fine settimana 13 – 14 – 15 settembre una interessante mostra che stuzzicherà certamente la fantasia degli appassionati del calcio di ogni epoca. Presso il Palazzo dei Convegni di Jesi, Corso Matteotti 19, sarà infatti esposta al pubblico una collezione di maglie da calcio d'epoca. Un'inizia...leggi
04/09/2019

Tolto il velo sulla rinnovata rosa della F.C. Veregra 2019

MONTEGRANARO. Il fischio d’inzio della nuova stagione è sempre più vicino e dopo il primo assaggio di calcio giocato arrivato nel primo turno di Coppa Italia dello scorso fine settimana, la rinnovata F.C. Veregra 2019, guidata dal duo composto da Fabrizio Ciccola e Manolo Salvatorelli (nella foto) è pronta a intraprender...leggi
04/09/2019

Presentate tutte le formazioni calcistiche di San Severino Marche

SAN SEVERINO MARCHE. Quattro team e un bel gruppo di campioni veri e campioni in erba che a fatica sono riusciti, tutti insieme, a salire sul palco del teatro Italia di San Severino Marche per la tradizionale passerella di presentazione delle formazioni calcistiche cittadine impegnate, nelle varie categorie, in quella che sarà la nuova stagione calcistica. Applauditi da tifosi, app...leggi
04/09/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13941 secondi