Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

TORNEO DELLE REGIONI. Non basta il 2-0 sul Friuli: Juniores eliminata

La doppietta di Fermani vale per il successo di giornata ma allo stesso tempo non evita l'eliminazione

FRIULI VENEZIA GIULIA - MARCHE 0-2

FRIULI VENEZIA GIULIA(4-3-1-2): 1 Ceka (1’ st 12 Ciani); 9 Facca, 18 Trevisan, 13 Piasentin (36’ pt 14 Pramparo), 3 Cantarutti (14’ st 10 Kogoi); 6 Clarini D’Angelo, 8 Cottiga, 2 Alessio; 17 Toso; 7 Cordara (16’ st 11 Kuqi), 20 Zannier (1’ st 16 Targhetta). A disposizione: 4 Carlevaris, 5 Cestari, 15 Rizzetto, 19 Vasques. All. Andrea Furlano.
MARCHE (4-4-2): 12 Giorgi; 2 Armellini (14’ st 17 Salvatori), 19 Vespasiani, 9 Marzano, 18 Tereziu; 11 Pandolfi (9’ st 20 Zira), 4 Canulli (42’ st 10 Marziali), 14 Rossetti, 7 Fermani (17’ 13 Pesaresi); 16 Salvati Matteo (31’ st 5 Cicconetti), 3 Boutlata. A disposizione: 1 Adebiyi, 6 Crescimbeni. All. Romano Cremonesi.
ARBITRO: Sig. Di Palma della sezione di Cassino.
ASSISTENTI: Sigg. Corrado e Pannozzo della sezione di Formia.
RETI: 32’ pt e 45’ pt Fermani.
NOTE: ammoniti: Pramparo, Canulli, Boutlata, Salvatori, Trevisan, Kuqi, Vespasiani. Corner 6-1. Recupero 1’+3'

CRONACA

La doppietta di Fermani non è sufficiente alla nostra Juniores per accedere alla fase ad eliminazione diretta, complici i mancati successi nelle prime due gare. Resta un ottimo congedo con il successo maturato nei primi 45 minuti contro il Friuli Venezia Giulia in una gara ben condotta dall’inizio alla fine.

PRIMO TEMPO

10’: occasione per Zanier, ma Giorgi c’è.
17’: prova Fermani, ma Ceka non si fa sorprendere.
20’: Boutlata a tu per tu con il portiere, ma si fa ipnotizzare.
24’: tentativo di Canulli da buona posizione.
32’: RETE. Fermani insacca al termine di una grande azione marchigiana ben cesellata da Matteo Salvati.
45’: RETE. Fermani su calcio di punizione, con l’ausilio di una piccola deviazione, giubila Ceka.

SECONDO TEMPO

26’: bella girata di Zira di poco fuori.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/04/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,46048 secondi