Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Laurentina: si riparte dalla Prima Categoria con un pieno di novità

Tra i nomi in entrata spicca il ritorno di bomber Alessandro Cossa

SAN LORENZO IN CAMPO. Tra le novità in casa Laurentina. Dopo un'annata deludente culminata con la retrocessione in Prima Categoria dopo quattro anni, spazio al rinnovamento ma anche ad alcuni ritorni importanti, primo su tutti quello del bomber Alessandro Cossa (foto). All'esperto giocatore pergolese il compito di riportare entusiasmo nell'ambiente calcistico laurentino, oltre ovviamente di aumentare in maniera importante il peso specifico dell'attacco.
Agli ordini del nuovo mister Marco Franceschelli (ex Mondolfo e Marotta) e del preparatore Altea, sono ufficiali anche nuovi acquisti: il quotato portiere Emanuele Rossi (ex Fabriano Cerreto), i centrocampisti Niccolò Paradisi e Daniele Cervasi (ex Monserra), i difensori Francescangeli (ex Borghetto) e Fioranelli (ex Arcevia), i giovani attaccanti Marini e Patacconi (ex Pergolese).

Confermati in rosa i due laurentini doc Francesco Conti e Manuel Bartolomeoli, oltre ai giovani Montanari, Avaltroni, Ghetti, Zandri, Frati, Lorenzo e Simone Oraziette, mentre sono due graditi ritorni quelli degli esperti difensori Serafini e Fraboni.
Una rosa qualificata quindi, in grando di ben figurare in un campionato impegnativo come quello di Prima Categoria. "Il nostro obiettivo è quello di fare calcio in modo serio ma economicamente sostenibile - spiega il presidente Petroni - vogliamo creare un ambiente sportivo sano e divertente ed essere un punto di riferimento per i giovani della Vallata del Cesano".
(fonte: marchesport.info)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08647 secondi