Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Agostini: "Avrei scommesso sul Magliano Calcio, ma onore al Carassai!"

Il presidente della squadra fermana che ha raggiunto la salvezza attraverso il play out, è pronto a guardare al futuro per crescere e consolidarsi

MAGLIANO DI TENNA. Arriva nella gara più importante della stagione la salvezza del Magliano Calcio, che vincendo lo spareggio sul campo del Carassai, guadagna la riconferma anche nel prossimo campionato di Seconda categoria. Ovviamente soddisfatto il presidente Alessandro Agostini (foto), vero e proprio trascinatore della piccola società dell'entroterra fermano.

Sabato scorso eravamo consapevoli di essere di fronte alla partita decisiva, quella senza ritorno, tra l'altro giocando in trasferta anche con un solo risultato a favore, dovevamo solo vincere e fortunatamente ci siamo riusciti. In primo luogo – ci tiene a sottolineare il presidente – devo fare i complimenti alla squadra e alla società del Carassai, che nonostante l'importanza della posta in palio, si sono dimostrati dei veri signori sia dal punto di vista dell'accoglienza, quanto poi nell'accettare con grande sportività il risultato negativo. Anche lo stesso Carrozzieri, a fine gara da grande uomo di calcio, ci ha fatto i complimenti, un gesto che abbiamo molto apprezzato. Se devo essere sincero – continua Agostini – ero certo che avremmo fatto bene, in stagione abbiamo sempre lottato alla pari con tutti, molto spesso abbiamo perso immeritatamente solo nei minuti finali. Ho avuto sempre l'ardire di considerare un pochino bugiarda la nostra classifica, e sono contento che alla fine i fatti mi abbiano dato ragione. Un grazie ai ragazzi, al mister, ai suoi collaboratori, tutti hanno lottato con orgoglio e passione, ci hanno messo il cuore in questa impresa, ma d'altra parte non poteva essere diversamente. Conosciamo i nostri giocatori, sappiamo quanto tengano a questa squadra e quanti sacrifici fanno per dare il meglio; quella era l'occasione per dimostrare ancora una volta tutto il loro attaccamento e sono felice della loro ulteriore prova di maturità".

"Una salvezza fortemente voluta – ci conferma il presidente – anche nei momenti peggiori non abbiamo mai smesso di guardare avanti, di crederci e siamo contenti di essere stati premiati. Nell'ultima gara sono stati decisivi un paio di grandi interventi del nostro portiere Ripa ed un calcio di punizione di rara bellezza di Mattia Bracalente, ma in generale tutti si sono espressi al meglio delle loro possibilità e questo è il motivo della nostra grande soddisfazione. Chiusa al meglio questa stagione, a fine mese cominceremo a pensare alla prossima, la nostra politica societaria non cambierà molto. Non avendo grandi possibilità a livello economico, avremo bisogno di ragazzi umili, volenterosi, pronti a mettersi in discussione sposando la nostra causa in tutto e per tutto. Ci lavoreremo con calma, e dopo questa salvezza anche con maggiore consapevolezza, posso contare su tanti dirigenti competenti e sempre vicini, su un vice presidente come Maurizio Terenzi (OMG) che è anche il nostro sponsor, sempre disponibile a darci una mano. Sono sicuro - chiude Agostini - che dopo questa salvezza andremo avanti ancora con maggiore entusiasmo, intanto venerdi avremo una bella cena di chiusura, alla quale teniamo in modo particolare e poi pian piano inizieremo a gettare le basi per il futuro”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Giulio Spadoni è il nuovo Direttore Sportivo della Sangiorgese Calcio

PORTO SAN GIORGIO. Un ingresso importante nella dirigenza della Sangiorgese Calcio 1922, che attraverso un comunicato stampa annuncia Giulio Spadoni (foto) come nuovo Direttore Sportivo nerazzurro. "Abbiamo deciso di affidarci al suo grande bagaglio d’esperienza ed alla sua impeccabile professionalità per affrontare al...leggi
19/06/2019

Il primo Gran Galà dello Sport anima il week-end di Porto S.Elpidio

PORTO SANT'ELPIDIO. Grandi numeri per il Gran Galà dello Sport andato in scena nel weekend sabato 15 e domenica 16 giugno presso il Centro Commerciale Auchan di Porto Sant’Elpidio. Realizzato con il patrocinio del Comune di Porto Sant’Elpidio ed in collaborazione con il punto vendita interno DECATHLON...leggi
17/06/2019

Un anno di "Atto Vive": domenica 16 giugno riapertura dei tesseramenti

LAPEDONA. L’associazione "Atto Vive" spegne la sua prima candelina. Appuntamento domenica 16 giugno alle ore 17 al ristorante “La Storiella” di Lapedona. Verrà riaperto il tesseramento e saranno presentati i diversi eventi programmati per i prossimi mesi. Sarà soprattutto un’occasione per stare insieme e ri...leggi
14/06/2019

Tassetti: "Saluto una grande società come l'Elpidiense Cascinare"

SANT'ELPIDIO A MARE. Elpidiense Cascinare e mister Enio Tassetti (foto) ai saluti dopo una buona stagione in Prima categoria: “Ci tengo a salutare tutta la società – ci dice il mister al telefono – sono orgoglioso di aver fatto parte di questa grande avventura e colgo l'occasione per ringraziare tutti i dirigenti, dal president...leggi
13/06/2019

Salciccia saluta il Rapagnano: "3 anni che non dimenticherò mai!"

RAPAGNANO. Si salutano affettuosamente il Rapagnano ed il difensore Simone Salciccia (foto), uno dei punti di forza della compagine di mister Silenzi, che nella stagione appena conclusa ha disputato il play off nel girone D della Prima categoria. “Motivi di lavoro e di orario mi impediscono di portare avanti quest...leggi
12/06/2019

Due giocatori della Fermana e uno del Fano alle Universiadi di Napoli

Sono venti i calciatori che fanno parte della Nazionale Italiana Universitaria impegnata dal 2 al 14 luglio nelle Universiadi di Napoli, giunte alla 30esima edizione. Il tecnico Daniele Arrigoni ha diramato le convocazioni per il raduno di preparazione che si svolgerà a Roma da giovedì 20 a martedì 25 giugno....leggi
12/06/2019

Ricciardi lascia l'Amandola e torna a Comunanza: "2 anni meravigliosi"

COMUNANZA. Dopo due stagioni vissute intensamente, si chiude la collaborazione (pur restando in contatto per eventuali rapporti futuri tra le due società) tra Matteo Ricciardi (foto) e l'Amandola. Motivi personali e di lavoro hanno spinto il responsabile della segreteria amaranto a tornare nel suo paese di residenza, ovvero Comunanza. ...leggi
11/06/2019

Il Corridonia è la prima finalista dei play-off di Prima Categoria

Amandola - Corridonia: 0-2AMANDOLA: Galizi, Tassi (68’ Fratini), Mercatanti (65’ Angelini), Testa, Senghor (86’ Volunni), Trasatti, Kuinxhiu, Giovannini, Maccari (76’ Millozzi), Bernabei, Papa Ndiour. A disp. Moyano, Iannotti, Minnucci. All. OttaviCORRIDONIA: Renzi, Iacopini, Contigiani, Martinelli Francesco, Patacchini, Filacaro, Grassi (93&...leggi
08/06/2019

Porto Sant'Elpidio, ascolta Mengo: "Pronti a giocarci questa sfida"

PORTO SANT’ELPIDIO. Domani è il giorno della partenza verso la Toscana, direzione Poggibonsi, dove il Porto Sant'Elpidio di Eddy Mengo domenica può scrivere una grandissima pagina della sua storia: un pari o anche una sconfitta di misura varrebbe la promozione in D. Dalla riviera adriatica è pronto un esodo biancoazzurro per sostenre ...leggi
07/06/2019

Tutto pronto per le finali play off di Prima categoria

Si avvicina la finale play off di Prima categoria. Sabato 1 giugno conosceremo le vincitrici dei 4 gironi regionali, che la settimana successiva torneranno ancora in campo per stabilire i nomi delle due finaliste. Solo il 15 giugno conosceremo il nome dell'unica squadra che avrà il diritto di seguire nel campionato di Promozione le già promosse Urbino, Vigor Caste...leggi
30/05/2019


UFFICIALE. Daniele Amaolo lascia Pineto dopo tre anni di successi

PINETO. Si chiude l’esperienza del tecnico di Porto San Giorgio Daniele Amaolo (foto) alla guida del Pineto. Uno dei tecnici più esperti dell’intera Serie D chiude la sua esperienza alla guida della squadra abruzzese con un palmares di tutto rispetto: salvezza con largo anticipo nel 2016-2017, finale playoff l’anno ...leggi
23/05/2019

La favola del Rapagnano, 'matricola' da sogno. Parla Santamaria

RAPAGNANO. Lo scorso 9 giugno vinse lo spareggio finale al Diana di Osimo contro la Settempeda, quest’anno invece da neopromossa ha chiuso una stagione incredibile da vicecapolista dietro la Monterubbianese. E’ semplicemente abituato a stupire tutti il Rapagnano che ha chiuso la stagione di Prima categoria al secondo posto, miglior piazzamento utile per i playoff e ...leggi
21/05/2019

UFFICIALE. Sangiorgese Calcio: nuovo presidente e una conferma

PORTO SAN GIORGIO. Grosse novità alla Sangiorgese Calcio 1922 che dopo l'ultimo posto nel campionato di Promozione ha il suo nuovo presidente. Si tratta di Daniele Maria Angelini (foto), noto farmacista di Civitanova Marche, desideroso a pronto a dare il suo contributo al calcio sangiorgese. Per la panchina c'è la conferma di ...leggi
20/05/2019

Porto Sant'Elpidio, senti Izzotti: "Torrese forte ma non imbattibile"

L’appuntamento è per domenica alle 15,30 a Castelnuovo Vomano per il Porto Sant’Elpidio che avrà di fronte la Torrese per l’andata del primo turno degli spareggi nazionali. Conosciamo meglio l’avversario degli elpidiensi con le parole del tecnico Domenico Izzotti (foto), tecnico co...leggi
17/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09742 secondi