Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


P.S.Elpidio, cercasi presidente. Pilotti: "Senza di me niente serie D"

Assemblea infuocata l'altra sera per cercare di trovare un nuovo assetto societario

PORTO SANT'ELPIDIO. Prove tecniche per ripartire. Tra le squadre che faranno la Serie D il Porto Sant'Elpidio è l'unica realtà che, pur iscritta al campionato 2019-2020, vive ancora con un po' di incertezza sul futuro. L'altra sera si è svolta un'assemblea pubblica per provare a costruire un nuovo e più robusto assetto societario dopo l'uscita di scena di Annarita Pilotti. Al tavolo il vicepresidente Giampaolo Marini e il sindaco Nazzareno Franchellucci. Discussione costruttiva poi l'intervento duro ma sincero della Pilotti: "Dal 9 giugno ad oggi si è fatto zero - le sue parole riportate dal Resto del Carlino - e non si è fatto avanti nessuno, la verità è che senza di me la squadra non si sarebbe iscritta: i soldi per la fideiussione ce li ho messi io. Sono delusa".
L'obiettivo della dirigenza è trovare come presidente una persona di Porto Sant’Elpidio, che ami il calcio e che sia lungimirante. Il sindaco si è fatto carico dei lavori di ristrutturazione dello stadio Ferranti (di circa 450.000 euro l'impegno dell'Amministrazione comunale), il tempo passa e il Porto Sant'Elpidio ha bisogno di certezze.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Segnò al Cervia di 'Ciccio' Graziani. "In doppia cifra col S.Caterina"

Il gol numero 170 per ora è rimandato. L’esordio di Antonio Galdo (foto) con la maglia dell’U.S.A. Santa Caterina è stato comunque positivo. Nello scontro al vertice del campionato di Seconda categoria girone G con il Montottone  la squadra di Ismaele Concetti (unica squadra imbattuta del girone) si impon...leggi
11/12/2019

Sfredda: "Vorremmo lottare per i playoff e sappiamo che sarà dura!"

MONTE URANO. Reduce da un importante successo contro una diretta concorrente, si conferma in zona play off nel campionato di Promozione (girone B) il Monturano Campiglione. La compagine del centro calzaturiero resta una delle più attrezzate protagoniste di un torneo, nel quale alcune realtà stanno dimostrando di avere delle potenzialità dev...leggi
10/12/2019

Separazione consensuale tra l'USG Grottazzolina e mister Di Clemente

GROTTAZZOLINA. Cambio sulla panchina della USG Grottazzolina, squadra del girone G di Seconda categoria. Al termine della gara di sabato scorso, persa in casa con il GMD Grottammare, c'è stato il divorzio consensuale tra la società e l’allenatore Maurizio Di Clemente (foto). In attesa di nuove decisioni che verranno...leggi
09/12/2019




Buratti: "Blasone e storia rendono sempre la Sangiorgese protagonista"

PORTO SAN GIORGIO. In un campionato bello, equilibrato e molto combattuto come il girone C della Prima categoria, comincia a farsi strada la Sangiorgese. La blasonata compagine nerazzurra, reduce dal successo di misura sul Fiuminata, vede ad un passo la zona play off e si prepara ad affrontare la fase decisiva del campionato. Il punto della situazione insieme a...leggi
25/11/2019

Nicolò Scotucci a quota 100! Tagliato il traguardo dal bomber fermano

FERMO. A soli 27 anni e con un percorso costellato da tanta sfortuna, giocando in piazze importanti del nostro panorama calcistico come: Sangiustese, Firmum-Azzurra, Monsampietro, New Generation, Montottone, Palmense, dall'anno scorso all'AFC Fermo, tocca quota 100 gol in carriera Nicolò Scotucci (foto, ...leggi
25/11/2019

La FC Veregra cambia: panchina affidata a Mariano Ciglic

MONTEGRANARO. Da alcuni giorni la FC Veregra ha un nuovo allenatore al posto di Fabrizio Ciccola. La squadra gialloblu ha deciso infatti di affidarsi a Mariano Ciglic (foto), tecnico giovane ma con una buona esperienza alle spalle avendo già guidato Montegranaro, Monteluponese, Casette d'Ete e Piane MG. Raggiunto telefonicamente il nuovo...leggi
20/11/2019

Pieroni: "Orgoglio per i nostri risultati e piedi piantati per terra"

SANT'ELPIDIO A MARE. Settimana dopo settimana la Vigor Sant'Elpidio si conferma come una delle più belle realtà del girone E del campionato di Seconda categoria. Cogliendo il terzo successo consecutivo, la compagine elpidiense si è portata al terzo posto della classifica, dopo essere partita in estate tra tante difficoltà e con ...leggi
20/11/2019

Vitali: "Petritoli lavora per una Quarta Categoria già a Gennaio"

PETRITOLI. Lavora senza sosta Giuseppe Vitali (foto), Presidente dell’ASD Petritoli 1960 che milita nel girone G di Seconda Categoria, dividendosi tra gli impegni della sua squadra e il progetto “Anche noi in campo” rivolto a ragazzi dagli 8 anni in su con disabilità cognitivo-relazionale, residenti nel territorio comun...leggi
20/11/2019

"Amandola è una piazza storica. Vorrei scrivere anch'io una pagina"

AMANDOLA. Dopo una serie di risultati negativi torna alla vittoria l'Amandola, sabato scorso gli amaranto hanno superato in rimonta l'AFC Fermo, invertendo finalmente una situazione che cominciava a farsi preoccupante. Da due settimane al timone della squadra sibillina è arrivato Oliviero Di Lorenzo (foto), tecnico che non ha bisogno di presenta...leggi
19/11/2019

Rogante: "Futura 96 vittima di sviste ed errori, ma noi non molliamo!"

CAPODARCO. Sconfitta interna per la Futura 96 nel confronto con la Maceratese. Una battuta d'arresto che complica notevolmente il cammino della squadra fermana, scivolata intanto in fondo alla graduatoria del girone B di Promozione. Per fare un punto sulla situazione, abbiamo voluto tastare l'umore del sempre cortese presidente Fausto Rogante ...leggi
18/11/2019

Bene: "Non parlo di Pinturetta. Questi episodi fanno male a tutti!"

PORTO SANT'ELPIDIO. La molla che muove il calcio dilettantistico è la passione, lo ripetiamo da sempre e ne siamo convinti. Solo la passione può infatti spingere tanti ragazzi a battagliare spesso su terreni improbabili, in condizioni atmosferiche difficili, il più delle volte senza nessun riconoscimento economico, ma solo per la voglia di misurarsi e di divertirsi. Anche n...leggi
18/11/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,42970 secondi