Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ancona


Menghini: "Osimo Stazione oltre le aspettative, ma non cambia nulla!"

Nonostante l'ottimo avvio di stagione, per il tecnico la salvezza resta l'unico obiettivo per la sua squadra

OSIMO. C'è anche l'Osimo Stazione Conero Dribbling tra le squadre che guidano la classifica del girone A di Promozione. Un impatto travolgente con la stagione per il team allenato da Paolo Menghini (foto) che abbiamo avuto il piacere di conattare telefonicamente.

Una partenza che non esito a definire eccellente per le nostre potenzialità – esordisce il mister – stiamo andando oltre le più rosee previsioni, ma tutto questo non ci deve far perdere di vista il nostro obiettivo stagionale che resta la permanenza in questo campionato. É chiaro che ad inizio stagione, con le squadre ancora in fase di rodaggio, possono arrivare dei risultati anche inaspettati che con l'andar del tempo diventano sempre più rari, ma visto che i punti sono comunque gli stessi, noi mettiamo in cascina e andiamo avanti. Sappiamo – continua Menghini – che ci attende una stagione durissima nella quale non mancheranno le difficoltà, sarà pertanto fondamentale per noi cercare di muovere costantemente la classifica, al fine di evitare brutte sorprese nelle ultime giornate. Noi abbiamo un organico nel quale ci sono ancora una decina di ragazzi che erano con me in Seconda categoria ed insieme abbiamo fatto questa meravigliosa scalata, tutti hanno ancora una gran voglia di crescere e migliorare, ma non dimentichiamo che andremo a scontrarci con delle realtà di assoluto valore".

"Rispetto all'anno scorso – ci dice l'allenatore - forse non avremo le squadre in grado di ammazzare il campionato, tipo Anconitana o Vigor Senigallia, ma un almeno 5/6 compagini che lotteranno per i posti che contano. Ancora è difficile dare dei giudizi, ma vedendo le rose credo che Osimana, Biagio Nazzaro, Barbara, Valfoglia, Gabicce Gradara e Moie Vallesina, credo che la lotta per le prime posizioni sia di altissimo livello. Un argomento che a noi obiettivamente interessa poco, il nostro sguardo è rivolto ad altre realtà come Camerano, Mondolfo, Olimpia Marzocca, che probabilmente insieme a noi lotteranno per la permanenza. Nella nostra condizione non possiamo lasciare nulla indietro, ed anche nel derby di sabato prossimo con la Passatempese i nostri obiettivi non cambieranno. Si affronteranno dei calciatori che si conoscono e si frequentano, ma non per questo sarà meno difficile, loro sono un gruppo molto organizzato e dispongono anche di alcune ottime individualità. Ce la giocheremo come abbiamo sempre fatto – conclude Menghini - cercando di far valere il fattore campo, peccato che per delle incredibili questioni burocratiche avremo una capienza ridotta nel nostro impianto, che speriamo si risolva al più presto. Per conquistare una salvezza che avrebbe quasi del miracoloso, il sostegno dei nostri tifosi sarà determinante, noi abbiamo bisogno del loro calore”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Pietralacroce, c'è il divorzio con Cecchetti: squadra a Saracini

ANCONA. Zero vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. Questo è il bottino dopo nove giornate in Seconda Categoria C del Pietralacroce, che ha ufficializzato tramite comunicato il cambio in panchina."L'ASD Pietralacroce '73 comunica di aver interrotto il rapporto professionale con mister Daniele Cecchetti. A Daniele va il nostro ringraziamento pe...leggi
11/11/2019

Jesina ancora ko, Cuicchi duro: "I giocatori devono vergognarsi"

La Jesina esce sconfitta in casa dell’Olympia Agnonese (in dieci uomini per un'ora di gioco) e resta fanalino di coda del girone F di Serie D con soli 2 punti all’attivo, distante due lunghezze dal Cattolica penultimo.A fine partita il tecnico leoncello Andrea Cuicchi (foto) non la manda a dire: "In questa partita abbiamo fatto tutto trann...leggi
11/11/2019

MERCATO. La Jesina pesca tra gli svincolati: ecco Boccanera e Perna

JESI. La Jesina comunica di aver tesserato i calciatori Pierpaolo Boccanera (foto sx) e Vincenzo Perna (foto dx). Entrambi saranno a disposizione dei tecnici Cuicchi e Carassai domenica prossima nella trasferta di Agnone. Pierpaolo Boccanera, 23 anni per 1.85 di altezza, originario di Civitanova Marche con gli ultimi d...leggi
07/11/2019

L'Osimana ritorna al "Diana" l'8 dicembre. Promessa del Sindaco

OSIMO. Tra un mese esatto, in occasione della partita interna con la Biagio Nazzaro Chiaravalle, l’Osimana tornerà a giocare le partite casalinghe nel proprio stadio. A renderlo noto è il primo cittadino, il sindaco Simone Pugnaloni. Sarà un "Diana" rimodernato e dunque più bello dopo i lavori di ristrutturazione resisi necessari.“P...leggi
08/11/2019

La panchina del Ponterio a Stefano Solazzi

PONTE RIO. Arriva la fumata bianca  al Ponterio (Seconda Categoria girone C), che ha trovato il nome per il dopo Davide Omiccioli in panchina. Si tratta del senigalliese Stefano Solazzi (foto), classe 1962, ex attaccante con uno spiccato senso del gol, che nel corso della sua carriera da tecnico ha guidato le formazioni di Senigallia Calcio, ...leggi
06/11/2019

Daniele Degano nuovo allenatore del San Biagio

OSIMO. Dopo una settimana di contatti e di riflessioni sulla strada giusta da intraprendere per rilanciare le proprie ambizioni, il San Biagio ha scelto. Sarà Daniele Degano (foto) il prossimo allenatore della squadra attualmente terz’ultima in Prima categoria girone B. In seguito alle dimissioni di mister David Canonici n...leggi
05/11/2019


Jesina, frecciata degli ultras: "Domenica nostro settore sarà vuoto"

JESI. Continua il malumore dei tifosi leoncelli. La Redazione riceve e pubblica il seguente comunicato del gruppo ultras "Eppure il vento soffia ancora" della curva della Jesina. Oggi ci troviamo a commentare un’altra pagina nera di una maglia che ha più di 90 anni di storia. Un record negativo di 5 sconfitte consecutive ...leggi
31/10/2019

Il Borgo Minonna viaggia a gonfie vele. Luchetta: "Gruppo umile"

JESI (BORGO MINONNA). Nel segno della continuità. E' il quinto anno sulla panchina del Borgo Minonna per Cristiano Luchetta e anche in questa stagione i frutti si vedono. Dopo sette giornate del campionato di Prima categoria B la squadra tallona di un punto la capolista Portuali Ancona (...leggi
29/10/2019

Portuali Ancona: 300 panchine per mister Ceccarelli

ANCONA. 300 panchine con i Portuali Calcio Ancona. Mister Stefano Ceccarelli, nell’ultima partita vinta 2-1 con il Montemarciano di Cristiano Caccia, ha festeggiato l’importante traguardo raggiunto con i Dockers. A premiarlo è stato direttamente il presidente Davide Pucci omaggiandolo con una targa a nome di tutta la so...leggi
29/10/2019

Baldoni: "Sarà un anno duro per la Falconarese, ma cresceremo!"

FALCONARA MARITTIMA. Uno dei risultati più importanti nell'ultimo turno di Prima categoria (girone B), è senza alcun dubbio la vittoria in trasferta della Falconarese sul campo del lanciato Cupramontana. Un successo che se non risolve tutti i problemi, ha il merito almeno di rilanciare l'entusiasmo all'interno di un sodalizio dalla storia centenar...leggi
28/10/2019

Luca Girotti portiere...Real: imbattuto da 540'

Quando para lui, la Real Cameranese non prende gol: 6 partite e zero reti subite. E primo posto in Seconda categoria C! Luca Girotti (foto, vedi scheda) è imbattuto da 540 minuti, nella prima partita invece parò Felicetti e il Real fece 1-1 contro il Senigall...leggi
28/10/2019


A Jesi la prima Fiera del calcio: 3-5 gennaio arriva "Goal Dream"

Nei giorni 3 - 4 - 5 gennaio 2020 a Jesi (AN) si svolgerà un evento di tre giorni inerente al calcio. Avranno luogo incontri, dibattiti, ospiti ed esposizioni in una kermesse nata per appassionati di football di tutte le età. L'invito a partecipare si estende ad addetti del settore e simpatizzanti che vogliano pubblicizzare il loro marchio o prodotto. La manifesta...leggi
25/10/2019

Malavenda: "Lavoro, passione e pazienza per far ripartire la Biagio"

CHIARAVALLE. Ritorno al futuro per Gianmarco Malavenda (foto) che, dopo due stagioni al Marina, è tornato alla guida della Biagio Nazzarro all'indomani della retrocessione nel campionato di Promozione. Per il tecnico si tratta di riannodare i fili di un discorso, anche se nel frattempo in quel di Chiaravalle molte cose sono camb...leggi
24/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13110 secondi