Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Sangiustese-Villa San Filippo: interviene l'ex Assessore Salvatori

Continua la querelle tra la società rossoblù e l'Amministrazione Comunale sull'impianto sportivo: "La questione Sangiustese non troverà mai pace fino a quando ci saranno di mezzo i personalismi del Sindaco" le parole tratte dal profilo Facebook

MONTE SAN GIUSTO. In merito alla questione dell'impianto di Villa San Filippo, interviene l'ex Assessore allo Sport del Comune di Monte San Giusto Andrea Salvatori (foto piccola) attraverso il proprio profilo Facebook.

"La questione Sangiustese non troverà mai pace fino a quando ci saranno di mezzo i personalismi del Sindaco, del suo Ex Vice e del dirigente di una nota Associazione Sportiva locale. Il mio dispiacere più grande è che a pagarne le conseguenze, pur essendo completamente estranea ai fatti, sarà il nuovo Assessore allo sport, Gigliola Bordoni, di cui ho profonda stima, che si troverà a gestire questa patata bollente cotta da altri. Non entrando nel merito del decreto ingiuntivo perché c’è ancora in corso una valutazione del giudice, voglio ricordare al sindaco che è ora che cambi il ritornello che spesso porta avanti per mistificare la realtà; inizia a sapere di stantio.

Giusto per fare una breve parentesi.. Facendo bene i conti, o semplicemente guardando gli atti, è proprio vero l'Amministrazione ha investito tantissimo..1 bel milione e 130 mila euro di soldi pubblici (certificati dall’ufficio tecnico), esclusi i costi di avvocati ed eventuale richiesta risarcimento danni da parte della Sangiustese e non gli 800 mila euro che vorrebbe far credere, come dichiarato anche nell'ultimo articolo uscito sulla stampa. Questa è la verità che va raccontata ai cittadini come va raccontato il vero motivo di tanto slancio verso il presidente della Sangiustese nascosto dietro un falso interesse.

I numerosi incontri nella sede comunale convocati dal primo cittadino con il presidente della Sangiustese dovevano servire solo a fare pressioni per far ritirare il ricorso al TAR ma non essendo riuscito nell' intento, il Sindaco ha pensato bene di percorrere la strada della denuncia alla Procura della Repubblica per presunti atti vandalici così da aumentare la pressione al presidente stesso. Ebbene sì, con un atto della Procura della Repubblica viene avviato il procedimento penale contro il presidente Tosoni da parte del sindaco supportato dal suo vice Spinelli e dal dirigente Pazzarelli per presunti atti vandalici alla sua macchina a seguito di una discussione sfociata con insulti presso l’ufficio del sindaco.

Il giudice che fa?
ARCHIVIA IL PROCEDIMENTO INDICATO ORDINANDO LA RESTITUZIONE DEGLI ATTI PER LA SUCCESSIVA DIRETTA TRASMISSIONE IN ARCHIVIO. Questo è l’atteggiamento colloquiale che il primo cittadino ha avuto in 5 anni di maggioranza e continua ad avere prendendo in giro tutte le realtà calcistiche sangiustesi. 
Abbiamo sempre chiesto di garantire un'uguaglianza di trattamento per tutte le associazioni del nostro territorio e invece Gentili, come al solito, fa figli e figliastri per il suo comodo e si sorprende se qualcuno prende le distanze.
E' proprio vero.. chi vince festeggia, chi perde spiega e bene.
Cit. Salvatori"

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Ha senso giocare così la Coppa? La riflessione dell'Atletico Macerata

Oggi, Mercoledì 16 Ottobre, l’Atletico Macerata farà visita alla Sefrense per la prima gara del secondo turno di Coppa Marche Seconda Categoria, all’improbabile orario ufficiale delle 15:30. Ma facciamo un passo indietro: la Coppa Marche è l’antipasto della stagione regolare, con dei costi accessibilissimi...leggi
16/10/2019

Fontinovo: "Montemilone Pollenza brava ad affrontare le difficoltà"

POLLENZA. Vittoria in rimonta nell'ultima di campionato, nel girone C della Prima categoria, e secondo posto in classifica per il Montemilone Pollenza. I 12 punti dopo le prime 5 giornate, la dicono lunga sul potenziale della compagine gudata da Marco Fontinovo (foto), che abbiamo avuto il piacere di sentire telefonicamente. ...leggi
16/10/2019

MERCATO. Sangiustese, ufficiale il tesseramento di Lorenzo Bambozzi

Dopo aver effettuato tutta la preparazione ed essersi allenato in pianta stabile fino ad ora insieme ai ragazzi di mister Stefano Senigagliesi, è arrivato il tesseramento ufficiale alla Sangiustese per il centrocampista Lorenzo Bambozzi.Classe 1994, nell’ultima stagione al Matelica, dove però due gravi infortuni al ginocchio ne hanno s...leggi
15/10/2019

Francesco Fede: "Il Sarnano sta crescendo. Mi fido di questi ragazzi"

SARNANO. In linea con gli obiettivi, la primissima parte di campionato per il Sarnano nel girone F della Seconda categoria. Sia pure con qualche difficoltà i biancazzurri di mister Francesco Fede (foto), marciano a buon ritmo e possono vantare dopo 5 turni un bellissimo zero nella casella delle sconfitte. “...leggi
15/10/2019

Pierantoni: "Vigor Montecosaro lavora per trovare i giusti equilibri"

MONTECOSARO. Avvio di stagione positivo per la Vigor Montecosaro nel girone E del campionato di Seconda categoria. Reduce da una dolorosa retrocessione, la squadra giallorossa si sta calando al meglio nel nuovo torneo. Abbiamo fatto delle valutazioni insieme all'allenatore Gregory Pierantoni (foto). “...leggi
15/10/2019

Conti: "Montefano per la salvezza. Mastronunzio ci aiuta a crescere"

MONTEFANO. Un avvio di stagione significativo per il Montefano che, lo scorso anno di questi tempi, pagava lo scotto del noviziato nella massima categoria regionale. L'avvento in attacco di un ex professionista del valore di Mastronunzio, la conferma del blocco storico e la crescita complessiva di tutto l'ambiente, di questo e di altro abbiamo parlato con il direttore sportivo...leggi
14/10/2019

Pioraco con la piccola Cate. Intero incasso devoluto in beneficenza!

PIORACO. Non solo calcio giocato per la società del Mancini Ruggero Pioraco che si distingue sul campo, partecipando con onore al girone C del campionato di Prima categoria ed è anche in prima fila per una iniziativa a scopo benefico, degna di grande considerazione. La società giallorossa ha infatti deciso di devolvere l'incasso del...leggi
14/10/2019


PROMOZIONE B. La Civitanovese esulta, la Palmense protesta. VIDEO

Civitanovese - Palmense: 2-1 CIVITANOVESE: Recchi, Negreti, Ferrari, Catinari (70’ Mercanti), Santoro, Smerilli Nicola, Galdenzi (46’ Falkenstein), Vechiarello, Carrion (70’ Salvati Matteo), Miramontes, Ribichini. A disp. Lorenzetti, Del Moro, Severini, Salvati Daniele, Maggi, Pistelli. All. De Filippis PALMENSE: Paolini, Iacopini (57’ Roscio...leggi
13/10/2019

Civitanovese, reclamo accolto: in Coppa con il Monturano si rigioca

CIVITANOVA MARCHE. Dovrà essere ripetuta Civitanovese - Monturano Campiglione, gara di andata degli ottavi di Coppa Italia Promozione. La Corte Sportiva d'Appello Territoriale ha accolto il reclamo presentato dai rossoblù, inizialmente puniti con uno 0-3 a tavolino per responsabilità oggettiva nel guasto dell'impianto di illuminazione prima dell'inizio dell...leggi
11/10/2019

Antonio Pantanetti: "Sangiustese a Civitanova Marche? Mi sento morire"

MONTE SAN GIUSTO. A volte capita di vedere squadre di calcio “obbligate” a chiedere ospitalità altrove in quanto i loro impianti non sono a norma per la categoria di appartenenza. Quello che è successo alla Sangiustese, emigrata l’estate scorsa a Civitanova Marche, è quanto meno singolare, perché il Comunale...leggi
10/10/2019


Poggi: "Montecosaro progetto duro e affascinante. Ragazzi splendidi"

MONTECOSARO. E' arrivata nell'ultimo fine settimana la prima vittoria stagionale per il Montecosaro, nel girone B del campionato di Promozione. La squadra di mister Emanuele Poggi (foto), ha superato in trasferta una diretta concorrente come la neo promossa Monterubbianese, togliendo finalmente quel brutto zero dalla classifica. ...leggi
09/10/2019

Raffaele Cerbone senza età: torna a segnare in Serie D a quasi 40 anni

MONTE SAN GIUSTO. A 39 anni e 11 mesi torna a timbrare il cartellino anche in Serie D. Niente male per Raffaele Cerbone (nella foto con il dg Cossu), attaccante tornato alla Sangiustese in questa stagione dopo l’esperienza con la maglia dell’Osimana lo scorso anno in Promozione. Un bomber senza età i...leggi
09/10/2019

COPPA ITALIA SERIE D. Il Tolentino espugna Montegiorgio e avanza

Montegiorgio - Tolentino: 0-2MONTEGIORGIO: Marani; Aloisi, Ceriani, Gnaldi, Silenzi (31'st Monti); Nasic, Santoro , Zancocchia (26'st Moreschini); Adusa (11'st Albanesi), Nepi (14'st Mennecozzi), Pampano (22'st Mejias). All. Baldassarri TOLENTINO: Bucosse; Ruggeri, Strano (29'st Marcantoni), Bonacchi, Cerolini; Capezzani (13'st Cicconetti), Severoni, Tortelli (16'st...leggi
09/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16180 secondi