Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Porto Sant'Elpidio, ascolta Mengo: "Pronti a giocarci questa sfida"

Il tecnico biancoazzurro: "Abbiamo una buona condizione fisica e mentale e andremo a giocarci questa sfida al meglio. Dopo il ko di Tolentino abbiamo ricaricato le pile e ora fisicamente ci siamo. Occhio al Poggibonsi, ha tutto per metterci in difficoltà"

PORTO SANT’ELPIDIO. Domani è il giorno della partenza verso la Toscana, direzione Poggibonsi, dove il Porto Sant'Elpidio di Eddy Mengo domenica può scrivere una grandissima pagina della sua storia: un pari o anche una sconfitta di misura varrebbe la promozione in D. Dalla riviera adriatica è pronto un esodo biancoazzurro per sostenre la squadra. 

Mister, all'andata avete dimostrato che ci siete: cosa vi aspetta a Poggibonsi?
"Ora corriamo abbastanza bene e non sprechiamo energie. La consapevolezza e l’entusiasmo che abbiamo arriva anche dai risultati per una squadra giovane come la nostra è la medicina indubbiamente migliore. Serve entusiasmo e poi sarà una grande finale che premia il nostro lavoro e godiamoci questa gara fino al fischio finale. Si vive il calcio per agre come questa".

Dal punto di vista fisico date l’impressione di essere una squadra in palla
"Stiamo bene. Dopo Tolentino, quando abbiamo perso, abbiamo caricato fisicamente proprio guardando avanti e in prospettiva. Le gare dopo, se qualcuno si ricorda, abbiamo fatto un po’ fatica ma a Servigliano abbiamo conquistato un punto playoff. Fisicamente sta benissimo, non si risparmia mai fisicamente. All’inizio sprecavamo tante energie ma ora corriamo molto bene, supportati dalla convinzione di essere una buona squadra".

Guai però a sottovalutare il Poggibonsi, giusto?
"Assolutamente. La nostra forza, anche contro la Torrese all’andata, è stata quella di affrontare con rispetto e concentrazione un avversario che sapevamo essere di alto livello. Questa attenzione non deve venir meno domenica. A fine gara domenica eravamo consapevoli di un grande risultato ma ora c’è da arrivare come sempre al meglio e ragionare come facciamo da inizio campionato per fare la nostra gara. Poi c’è sempre da sperare anche in un pizzico di fortuna che serve sempre, come avvenuto domenica in occasione del loro palo. Viviamoci comunque questa giornata serenamente e dando il massimo".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Calcio e disabilità: protocollo d'intesa FIGC - Comitato Paralimpico

Il mondo della disabilità entra a pieno titolo nell’attività della Federazione Italiana Giuoco Calcio. È questo il risultato del protocollo di intesa firmato tra FIGC e il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), che si pone l’obiettivo di massimizzare le potenzialità di sviluppo del gioco del calcio da parte...leggi
18/10/2019

Romanelli: "Paga care le disattenzioni, ma la Monterubbianese c'è!"

MONTERUBBIANO. Avvio di stagione difficile per la Monterubbianese, esordiente assoluta nel campionato di Promozione (girone B). La squadra biancorossa, pur non demeritando a livello di gioco, probabilmente paga in questa fase iniziale un tributo importante alla mancanza di esperienza. Con il giovane mister Francesco Romanelli (foto), p...leggi
17/10/2019

Concetti: "Bella partenza per una Santa Caterina ambizioso"

FERMO. Partenza fulminante nel girone G di Seconda categoria per l'USA Santa Caterina che, dopo la retrocessione patita nell'ultimo torneo, si è presentata ai blocchi di partenza con l'intenzione di provare a risalire velocemente. Sulla panchina fermana, per il decimo anno consecutivo, mister Ismaele Concetti (foto) con il quale...leggi
16/10/2019

Claudio Silenzi: "Onorato di fare parte della famiglia Rapagnano"

RAPAGNANO. Dopo aver chiuso la scorsa stagione con un ottimo secondo posto nella regular season, il Rapagnano sembra aver trovato la sua giusta dimensione nel campionato di Prima categoria (girone D). Reduce da un succeso casalingo, la squadra rossoverde si colloca con merito nei primi posti della graduatoria. Abbiamo provato insieme al nuovo acquisto C...leggi
15/10/2019

Montegiorgio, Ferrante sbotta: "Subiamo torti da due domeniche"

MONTEGIORGIO. Al termine della gara Montegiorgio - Chieti (1-1), gara contrassegnata dall'espulsuione di Nepi, il difensore di casa Edoardo Ferrante intervistato da Rinaldo Chiappini (ufficio stampa Montegiorgio) non la manda a dire nei confronti della terna arbitrale: "E' la seconda domenica di fila che subiamo torti arbitrali, capisco che sono essere uman...leggi
14/10/2019

PROMOZIONE B. La Civitanovese esulta, la Palmense protesta. VIDEO

Civitanovese - Palmense: 2-1 CIVITANOVESE: Recchi, Negreti, Ferrari, Catinari (70’ Mercanti), Santoro, Smerilli Nicola, Galdenzi (46’ Falkenstein), Vechiarello, Carrion (70’ Salvati Matteo), Miramontes, Ribichini. A disp. Lorenzetti, Del Moro, Severini, Salvati Daniele, Maggi, Pistelli. All. De Filippis PALMENSE: Paolini, Iacopini (57’ Roscio...leggi
13/10/2019

TERZA G. Distrazione del Tirassegno, il Pedaso esulta: 3-0 a tavolino!

PEDASO. Sale a quota 6, con punteggio pieno dopo due gare, l'FC Pedaso (Terza Categoria G) che ha visto accolto il ricorso presentato dopo la prima giornata persa in casa contro il Tirassegno per 2-0, ottenendo la vittoria a tavolino a danno dei giallorossi fermani. Di seguito la nota del Giudice Sportivo. Il GST, esaminato il ricorso presentato dalla societ&ag...leggi
10/10/2019

COPPA MARCHE 1. Sangiorgese avanti!

La Sangiorgese supera 3-1 l'AFC Fermo nella partita di recupero valevole per la Coppa Marche di Prima categoria.In gol Rosafio (foto), Joel Garbuio su rigore e Di Marco. La Sangiorgese vince il girone a punteggio pieno e accede alla fase successiva della Coppa Marche 1....leggi
09/10/2019

COPPA ITALIA SERIE D. Il Tolentino espugna Montegiorgio e avanza

Montegiorgio - Tolentino: 0-2MONTEGIORGIO: Marani; Aloisi, Ceriani, Gnaldi, Silenzi (31'st Monti); Nasic, Santoro , Zancocchia (26'st Moreschini); Adusa (11'st Albanesi), Nepi (14'st Mennecozzi), Pampano (22'st Mejias). All. Baldassarri TOLENTINO: Bucosse; Ruggeri, Strano (29'st Marcantoni), Bonacchi, Cerolini; Capezzani (13'st Cicconetti), Severoni, Tortelli (16'st...leggi
09/10/2019

Morreale: "San Marco non abbatterti. Marco Mallus è il nostro leader"

SERVIGLIANO. Una partenza a rilento in Eccellenza per il San Marco Servigliano sul piano dei punti conquistati ma con tante complicazioni da affrontare, anche nell’ultima gara persa 2-0 contro il Porto D’Ascoli neo capolista. Ma Renzo Morreale (foto) non perde la fiducia sui suoi ragazzi ed è certo di ripartire ...leggi
08/10/2019

Marzialetti: "Prima D di alto profilo. Malloni il valore aggiunto"

PIANE DI MONTEGIORGIO. Un Manuel Marzialetti (foto) abbastanza soddisfatto quello che abbiamo avuto il piacere di sentire al telefono. Il direttore sportivo del Piane MG, valuta positivamente l'avvio di stagione della sua squadra nel girone D della Prima categoria.“Siamo reduci da una bella e meritata vittoria...leggi
08/10/2019

MERCATO. Ancora un senegalese per il centrocampo dell'Amandola

AMANDOLA. Si rafforza la rosa dell'Amandola che partecipa al campionato di Prima categoria nel girone D. La compagine amaranto ha ufficializzato nella giornata odierna l'acquisizione delle prestazioni sportive di Mohamed Diouf (foto). Il prestante centrocampista senegalese, classe '94, da diverse stagioni in Italia dove ha giocato prev...leggi
04/10/2019

PRIMA D. Real V.Pagliare-Azzurra Mariner verso la ripetizione

Dovrà essere ripetuta Real Virtus Pagliare - Azzurra Mariner, gara della 3^ giornata di Prima Categoria girone D. La partita giocata lo scorso sabato, finita 2-2, ha evidenziato un errore tecnico del direttore di gara, che ha annullato un gol alla squadra di casa per fuorigioco su una ribattuta dopo un calcio di rigore respinto dal portiere ospite. Lo stesso...leggi
02/10/2019

Casette d'Ete avrà un nuovo campo sportivo. Lo farà Diego Della Valle!

SANT'ELPIDIO A MARE. Ancora una volta, a risolvere i problemi della frazione di Casette d’Ete, colmando la carenza di servizi adeguati, penserà la famiglia Della Valle. Da qualche anno la frazione non aveva più un campo di calcio disponibile per la società locale, attualmente prima nel girone E di Seconda categoria, essendo inagibile ...leggi
02/10/2019



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,32069 secondi