Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI     DIRETTA

Rebus iscrizioni e ripescaggi dalla Promozione in giù, le ultimissime

QUI PROMOZIONE. Squadre al lavoro per la prossima stagione, tutte le 32 aventi diritto saranno al via con l'unica incertezza chiamata Civitanovese: il presidente Profili vuole vendere o, in caso di permanenza, è alla ricerca di partner solidi per presentare alla città un progetto vincente. Nel caso si liberasse qualche vuoto sono tre le ripescabili: primo è il Corridonia, sconfitto nell'ultimo spareggio di Prima e con 75 punti in graduatoria, seguito da Santa Veneranda (65), unica delle retrocesse ai playout in ballo, e KSport Azzurra (109), battuta nel primo spareggio dopo i playoff di Prima categoria. 

QUI PRIMA CATEGORIA. Qui c'è incertezza intorno al Muccia e all'Urbis Salvia: la prima società ha problemi a ripartire per le incertezze del dopo terremoto del 2016 ma giovedì prossimo sarà il giorno campale: l'attuale dirigenza avrà un incontro importante e in quella sede si deciderà se l'iscrizione ci sarà oppure no; la seconda realtà vede la volontà di cedere da parte del presidente Piccinini e l'impressione è che a Urbisaglia il calcio potrebbe davvero scomparire.
Se ci sarà un vuoto a salire sarà la Vadese, che ha perso l'ultimo spareggio dopo i playoff di Seconda e totalizzato 95 punti in graduatoria. Con un altro posto libero toccherà a una retrocessa ai playout: la Castelfrettese con 50 punti è davanti alla Monteluponese (35) tra le retrocesse al 12° posto.
Un eventuale terzo posto disponibile sarà appannaggio del Casette d'Ete (75), unica a farsi sotto per il ripescaggio (Isola di Fano, Pietralacroce e Atletico Porchia hanno rinunciato).

QUI SECONDA CATEGORIA. In questa categoria è ufficiale la rinuncia dello Sporting Folignano e sono prossime le fusioni Grottese-Montottone e Petritoli-Spes Valdaso. I ripescaggi, se la Vadese salirà, sarebbero quattro. Certa la salita della Vis Stella (47), un posto andrà al San Ginesio (davanti in graduatoria a Junior Jesina e Vigor Caprazzino), poi a due retrocesse ai playout: è già ripescata la Pro Calcio (prima con 80 punti tra le retrocesse al 14° posto), il Montecassiano, che ne ha 75, compare tra le retrocesse al 15° posto insieme alle Pole (5), ma in realtà si è piazzato 14° nel girone E, insieme al Carassai nel girone G (50). Seguono Avis Sassocorvaro, Le Grazie Juvenilia e Villa Palombara, Treiese e Olimpia Juventus Falconara.

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/07/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,05959 secondi