Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Iniziato il nuovo cammino del Comunanza: Perugini torna presidente

Riorganizzato l'organico societario con il chiaro intento di riportare in alto i colori giallorossi, sia a livello di prima squadra che di settore giovanile

COMUNANZA. Prende corpo il nuovo progetto dell’US Comunanza 1958. Dopo alcune stagioni leggermente sottotono, rispetto rispetto al blasone di una società che si è sempre distinta per risultati e prestazioni di spessore, parte un nuovo progetto che ha chiaramente l’obiettivo di riportare la squadra a calcare quei palcoscenici che hanno visto i giallorossi protagonisti di mille battaglie.

La nuova stagione parte all’insegna del rinnovamento, ma anche del ritorno in società di dirigenti che hanno saputo lasciare una traccia indelebile nella storia del Comunanza. In particolare Remo Perugini (foto), stimato imprenditore locale, il quale torna alla guida della società che sotto la sua direzione aveva toccato momenti di assoluto fulgore, stagioni ricche di soddisfazioni, sempre nella memoria dei tifosi giallorossi. Nell'ambito della nuova dirigenza sono state stabilite le mansioni dei soci che affiancheranno Perugini in questa nuova ed affascinante avventura: Mauro Eleuteri vice presidente con delega alleI squadre maggiori; Maurizio Matricardi vice presidente con delega al settore giovanile; Marco Carassai vice presidente con delega al bilancio; Matteo Ricciardi segretario delegato a curare i rapporti con la Federazione; Giuseppe Morelli segretario del settore giovanile; Simone Brucchi direttore sportivo; Lucio Cadei direttore sportivo settore giovanile; Angelico Antonini tesoriere. Un’organizzazione meticolosa, studiata con il chiaro intento di creare una struttura societaria in grado nel breve periodo di crescere e portare dei risultati. A tal proposito, sia il presidente Perugini che l’intero direttivo, non fanno mistero di voler puntare subito al ritorno in Prima categoria. Un ruolo preminente sarà assegnato nella nuova gestione al settore giovanile, per la crescita del quale il presidente sta già lavorando ad un progetto di “federazione” che ha buone possibilità di successo e che punta globalmente a lavorare su un gruppo di circa 200 ragazzi, dai Piccoli Amici alla prima squadra. Evidente in questo nuovo progetto la volontà di far crescere tutto il movimento calcistico, non solo di Comunanza, ma di tutto il comprensorio dei Monti Sibillini. Per quanto riguarda la prima squadra, dirigenti al lavoro per costruire un organico di alto profilo, del quale nei prossimi giorni dovremmo conoscere i protagonisti.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




LA STORIA. Il grande lavoro di Adriano Pistolesi per la 4^ categoria

ASCOLI PICENO. Cresce sempre di più l'interesse verso la 4^ categoria, il campionato disputato dai ragazzi diversamente abili. Nella regione Marche quando si parla di questo argomento, il primo nome che viene in mette è senza alcun dubbio quello di Adriano Pistolesi, responsabile tecnico dell'Ascoli for Special. Un signore tenace ...leggi
17/09/2019

Carbone: "Orgoglioso dei miei ragazzi, insieme faremo un bel lavoro!"

CUPRA MARITTIMA. Prende il via con un successo esterno la stagione della Cuprense, una delle squadre di maggior blasone del campionato di Prima categoria. Sul campo di Marina Palmense, per la momentanea indisponibilità del “Firmum Village”, la squadra guidata da mister Francesco Carbone (foto), con un inizio di ripre...leggi
17/09/2019

Compleanno giallorosso: il Montalto festeggia i suoi primi 40 anni

MONTALTO delle MARCHE - 17 Settembre 1979, data di nascita del Football Club Montalto; quaranta anni esatti da oggi. La “creatura” vedeva la luce grazie alla passione di ragazzi giovanissimi, un gruppo di amici che avevano semplicemente voglia di giocare a pallone e di avere una loro squadra. Non erano tempi facili, le maglie sempre le stesse, estat...leggi
17/09/2019

Polisportiva Cossinea a grandi passi verso la storia

COSSIGNANO. Si sta avvicinando per la Polisportiva Cossinea una data storica, tra poco più di 24 ore ci sarà infatti il fischio di inizio del campionato di Prima categoria al quale la squadra del presidente Silvestri parteciperà con giustificato orgoglio. Tra mercato, preparazione, amichevoli e match di Coppa, il primo assaggio di stagione ...leggi
13/09/2019

Scatta il campionato e sono già 5 i campi indisponibili!

Si avvicina l'inizio del campionato 2019/20, e con l'approssimarsi del fine settimana vengono al pettine i primi nodi legati alla disponibilità degli impianti di gioco. Saranno infatti ben 5 le gare (1 di Promozione 1 di Prima e 3 di Seconda categoria) in programma tra sabato e domenica che sono state spostate, sia per l'indisponibilità degli impianti sia per l'ac...leggi
11/09/2019

Napolano, che tripletta! "Porto d'Ascoli, avanti così"

PORTO D’ASCOLI. Il Porto d’Ascoli, superato il turno di Coppa Italia, si tuffa nella stagione di Eccellenza che parte domenica con la prima giornata in quel di Marina di Montemarciano. Protagonista di Coppa contro l'Azzurra Colli è stato Giordano Napolano (foto), 31 anni, autore di una tripletta nel 4-0 della gara di ritorno (...leggi
10/09/2019

Grande successo per il "Torneo del Centenario"

Va in archivio con grande successo il Torneo del Centenario che si è svolto nello scorso week-end, tra le cinque squadre marchigiane che compiono 100 anni nel 2019, ospite di rilievo la Junior Jesina "Scuola calcio Roberto Mancini" intitolata al C.T. della Nazionale di calcio italiana originario di Jesi. Cinque società nate nel 1919 (a rappresenta...leggi
06/09/2019

L'Atletico Azzurra Colli piace ad Aloisi: "C'è la mentalità giusta"

COLLI DEL TRONTO. L'Atletico Azzurra Colli è pronta ad affrontare lo storico debutto in Eccellenza. Le amichevoli disputate e la prima sfida di Coppa Italia vinta (1-0) contro il quotato Porto d'Ascoli destano buone impressioni al tecnico Antonio Aloisi (foto), che sottolinea: "Abbiamo acquisito la mentalità giusta, e sul campo i raga...leggi
05/09/2019


La rosa ufficiale dell'Atletico Calcio Ascoli

ASCOLI PICENO. A lavoro da diversi giorni una delle compagini di maggior qualità del prossimo campionato di Promozione. Parliamo dell'Atletico Ascoli che dopo la buona stagione scorsa, punta senza mezzi termini a recitare un ruolo da protagonista nel prossimo torneo. Di seguito la rosa a disposizione del confermato tecnico Stefano Filippini...leggi
27/08/2019

Torneo del Centenario tra le società che festeggiano un secolo di vita

Seguendo una brillante ispirazione di Michele Rossi e Fiorenzo Santini, si svolgerà a cavallo tra il 31 agosto ed 1 settembre il “Torneo del Centenario”, manifestazione che vedrà in campo le società che in questo anno festeggiano il loro primo secolo di vita. Riservato alla categoria Under 19, il Torneo vedrà la partecipa...leggi
26/08/2019

Lavora per una salvezza tranquilla l'Atl. Centobuchi di mister Grillo

CENTOBUCHI. Procede nel migliore dei modi la preparazione dell'Atletico Centobuchi in vista dell'inizio della stagione agostinica del campionato di Promozione, fissato per sabato prossimo in Coppa Italia contro la Monterubbianese. Su questo primo scorcio stagionale abbiamo voluto sentire il parere del confermato mister Gennaro Grillo (foto)...leggi
23/08/2019

Ecco la rosa di un Lama United che vuol essere protagonista

CASTEL DI LAMA. Ha iniziato a lavorare negli scorsi giorni il Lama United che sta preparando al meglio il suo debutto in Prima categoria. In vista dell'avvio della stagione agonistica, che per i lamensi inizierà il 7 settembre visto che nella prima gara di Coppa Marche 1 riposeranno, la società del presidente Luigino Alesi ha fatt...leggi
22/08/2019

Al via un Atletico Porchia rinnovato ma molto interessante

MONTALTO DELLE MARCHE. Partita nella serata di lunedi 19 agosto la stagione dell'Atletico Porchia che, dopo l'ottimo campionato scorso, punterà a ripetersi ad alto livello nel prossimo torneo di Seconda categoria. Salutato dopo due stagioni mister Francesco Paoletti, la società ha affidato la panchina a Maurizio Mo...leggi
20/08/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09188 secondi