Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pesaro Urbino


Il Cantiano scrive a Ridolfi: "Difficile parlare di calcio"

La società attraverso un comunicato esprime la propria delusione per le direzioni arbitrali

CANTIANO. Delusione e rabbia per il Cantiano Calcio (Promozione A), non tanto per il risultato sul campo, ma per la direzione arbitrale. La società, all'indomani della gara con il Villa San Martino ha infatti pubblicato un comunicato rivolto al Presidente del Comitato Regionale Arbitri Carlo Ridolfi.

Questa la nota societaria.
"Difficile parlare di calcio a margine di questa partita. E non è nel nostro stile lamentarci. Ma quello che è accaduto ieri a Pesaro lascia davvero attoniti. La direzione di Braconi di Ancona non si può neanche giudicare: rigore inventato, espulsioni ridicole, atteggiamento indisponente e maleducato nei confronti dei giocatori e tecnici rossoblù, punizioni a ripetizione a sfavore con alta percentuale di fischi fantasia. Oltre a una interpretazione del regolamento tutta personale e lontana da quello che prevedono le normative. La società ha chiesto un incontro al presidente degli arbitri Ridolfi informando anche il presidente della Figc Marche Cellini. Una serie di episodi incresciosi che si aggiungono ad altre direzioni arbitrali negative (vedi match interno con il Mondolfo). Perché tutto è lecito. E' lecito sbagliare ma sempre in buona fede! Dietro a campionati del genere ci sono sacrifici, passione, sforzi economici, allenamenti serali e quant'altro. Poi arriva il Braconi di turno e combina quello che neanche la mente più malata possa immaginare. Non si chiede la luna, ma solo cose giuste. Se poi arriva l'errore ci sta, nessun problema.... Ma ieri parlare di errori non si può!".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Per la panchina del Montecchio c'è William Piermattei

MONTECCHIO. Ancora un cambio sulla panchina del Montecchio FC (Seconda Categoria B). Dopo la separazione di due settimane dal tecnico Paolo Girolomini, la società affida la panchina a William Piermattei (foto), ufficializzato tramite il seguente comunicato: "Dopo 2 settimane la società Montecchio Fc rende noto il nome del nuovo tecnic...leggi
30/11/2019

Il Piandimeleto Frontino tenta la scossa: torna Andrea Dominici

PIANDIMELETO. Dopo lo scarso bottino di 9 punti dopo 10 giornate nel girone A di Seconda Categoria il Piandimeleto Frontino tenta la scossa. E' arrivato in settimana l'esonero dall'incarico di allenatore di Daniele Arcangeli e l'arrivo in panchina di Andrea Dominici (foto), ex tecnico del Lunano che ha già conosciuto l'ambiente ...leggi
22/11/2019

Nasce la Delegazione Distrettuale FIGC di Urbino

URBINO. Ufficialmente da ieri con la firma tra Giorgio Cancellieri, Presidente di Urbino Servizi, e Paolo Cellini, Presidente del Comitato Regionale Marche della FIGC la Delegazione Distrettuale di Urbino ha la propria sede presso il Palamondolce di Urbino. Presenti alla conferenza stampa anche Giuseppe Caridi (Vice Presidente della L.N.D.), Marianna Vetri (Assessore allo Sport...leggi
21/11/2019

Simone Sereni nuovo allenatore del Mondolfo

MONDOLFO. Dopo la separazione con Giovanni Trillini il Mondolfo ha ufficializzato il nome del nuovo allenatore per il prosieguo del campionato di Promozione girone A. Si tratta di Simone Sereni (foto), ex calciatore che ha vestito le casacche di Città di Castello, Fossombrone e Jesina. Da allenatore ha guidato under 17 dell'Ancona e gli Jun...leggi
18/11/2019

Mazzanti: "Marotta obiettivo salvezza. Girone con tante belle squadre"

MAROTTA. Vola il Marotta nel girone B della Prima categoria. Dopo il successo nello scontro diretto con il Monserra, la squadra rivierasca si posiziona in classifica a quota 18 ad un solo punto di distacco dalla vetta, occupata dalla coppia formata dai Portuali Ancona e Borgo Minonna. Con il direttore sportivo Matteo Mazzanti (foto), a...leggi
18/11/2019



Roguletti e Brocchini prof per un giorno all'Accademia dello Sport

Come si costruisce un settore giovanile solido? Quali solo le linee guida da seguire? Quali sono i valori da insegnare ai ragazzi?I seguenti quesiti sono stati oggetto di discussione nella lezione di mercoledì tenuta all’Accademia dello Sport di Pesaro alla quale erano presenti il Responsabile del Settore Giovanile Matteo Roguletti...leggi
14/11/2019

Ordonselli crede nel San Costanzo: "Ci salveremo"

Una vittoria e una sconfitta per il nuovo tecnico del San Costanzo Cesare Carletti, arrivato sulla panchina di una squadra che in Prima categoria A non è partita bene. "Abbiamo avuto solo sfortuna senza perdere partite con risultati netti - commenta l'attaccante Tommaso Ordonselli (foto, ...leggi
14/11/2019

1^ e 2^ CATEGORIA. Trodica e Pontesasso regine del gol

PRIMA CATEGORIA. Dopo 9 partite è il Trodica la squadra più prolifica dei quattro gironi di Prima categoria. La squadra di Fermanelli, capolista del girone C, ha messo dentro 22 reti, seguono con 21 Portuali Ancona (girone B) e Monsampietro (D), al terzo posto con 20 c'è la Fermignanese (A). SECONDA CATEGORIA. Dopo ...leggi
13/11/2019



Schieti, il quarto ko costa la panchina a Barcelli

In Seconda categoria A (vedi classifica) lo Schieti domenica gioca in casa contro il Carpegna ma in panchina non avrà Gabriele Barcelli (foto), esonerato dalla società nei giorni scorsi a seguito di una striscia negativa di quattro sconfitte di fi...leggi
07/11/2019

Al Santa Veneranda si cambia: guida tecnica a Maurizio Cecchini

Il Santa Veneranda (Prima categoria A) cambia allenatore: al posto di mister Stambolliu la società affida la panchina a Maurizio Cecchini (foto), tecnico della formazione Juniores. In passato Cecchini ha allenato anche Cesenatico, Montecchio e le giovanili della Vis Pesaro. Il Santa Veneranda dopo 8 partite ha 11 punti in classifica....leggi
05/11/2019

Il Vismara si affida a Pierangelo Fulgini

La Polisportiva Vismara 2008 ha interrotto il suo rapporto con mister Fabrizio Ruggeri, a causa dei non brillanti risultati ottenuti in questo avvio di campionato (Prima categoria A) ed affidato la conduzione tecnica a mister Pierangelo Fulgini (foto), che nelle ultime tre stagioni ha guidato la Forsempronese nel campionato di Eccellenza con ottim...leggi
05/11/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10315 secondi