Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Qualità, classe ed esperienza per l'Azzurra Mariner già pronta al via

Tante novità e tutte di valore per un organico tra i più forti della Prima categoria

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. Ha lavorato con grande professionalità la dirigenza dell'Azzurra Mariner dopo la fine del campionato, riuscendo così ad avere, per la metà di Luglio, un organico già definito da affidare alle cure del confermato mister Patrich Amadio. Dopo la stagione di esordio in Prima categoria, la società rivierasca si presenta al via del prossimo torneo con la volontà di compiere un ulteriore passo in avanti, provando ad insediarsi definitivamente nel ristretto novero delle grandi favorite.

Una campagna di rafforzamento portata avanti con idee chiare ed obiettivi ben precisi, ha permesso di puntellare la rosa con diversi elementi di categoria superiore, in grado di far compiere alla squadra un notevole salto di qualità. In difesa arrivano l'esperto centrale, classe '84, Roberto Cucco ex Atletico Azzurra Colli, l'esterno, classe '93, Antonio Camilli dal Castignano ed il classe '94 Paolo Carboni dal Torrione; per il centrocampo un elemento di grande qualità come il classe '82 Davide Traini, negli ultimi anni colonna del Grottammare nel campionato di Eccellenza, al suo fianco il classe '88 Emilio Pelliccioni ex Porto d'Ascoli e nell'ultima stagione al Monteprandone. Molte le novità nel reparto avanzato, che potrà contare sulla qualità del classe '85 Marco Pelliccioni in arrivo dall'Offida, sulle riconosciute qualità di Davide Pallotta, classe '82 ex Castignano e sulla vena realizzativa e sulla classe di Dario Ludovisi, centravanti classe '81 per anni al Grottammare e nell'ultimo campionato in Promozione con il Montalto.

La società ha ufficializzato anche la riconferma dei seguenti giocatori: Luca Perozzi, Marco De Cesaris, Andrea Virgili, Massimo Ottaviani, Daniele Voltattorni, Andrea Carboni, Luigi Palestini, Marco Neroni, Matteo Cameli, Andrea Cavazzini, Matteo Falcioni, Andrea Traini, Nacef Mazhoum, Andrea Nespeca.
Staff tecnico:
Direttore sportivo: Massimiliano Corsi
Allenatore: Patrich Amadio
Preparatore atletico: Matteo Romanelli
Preparatore dei portieri: Simone Filipponi
Nella foto: Dario Ludovisi e Davide Traini

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09528 secondi