Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Fermo


Il Comandante Osvaldo Jaconi saluta la Fermana

Il tecnico lascia dopo due anni il ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile canarino

FERMO. Dopo due anni di proficua e importante collaborazione si dividono le strade della Fermana e di Osvaldo Jaconi (foto) che non sarà più il responsabile tecnico del settore giovanile canarino. Due anni che hanno segnato il ritorno nel mondo professionistico dopo tanti anni. E’ lo stesso Jaconi a spiegare le motivazioni di questa scelta.
“Ho deciso di non continuare questa collaborazione con la Fermana per la terza stagione di fila che mi vedeva impegnato nel ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile. Nessuna problema di sorta in questa decisione, solo la voglia di permettere anche ad altre figure che arriveranno di poter contribuire allo sviluppo e alla crescita del settore giovanile della Fermana”.

Un percorso importante che Jaconi racconta con la consapevolezza di chi ha potuto tracciare un percorso importante. 
“In questi anni a noi è toccato il compito di portare un nuovo tipo di professionalità visto che si è tornati nel panorama di una Lega Pro. Abbiamo lavorato molto effettivamente, ma il compito è stato agevolato indubbiamente dalla struttura che è stata creata precedentemente e impostata in maniera egregia da Pierluigi Paolini che ha seminato molto bene. Siamo cresciuti anche nei numeri visto che attualmente ci sono 5 squadre, due in più rispetto alle precedenti stagioni, segno che qualcosa di buono si sta costruendo”.

Meriti e prospettive che riguardano anche il ruolo aggregativo e di riferimento cittadino che la Fermana sta tornando ad assumere con decisione.
“Va dato merito in questa direzione al grande lavoro durato mesi di Andrea Tubaldi che ha saputo aggregare tante realtà cittadine con la struttura canarina e questo sta portando a realizzare quel progetto che deve essere basilare: creare una base di ragazzi che devono e possono aspirare a vestire la maglia canarina, non solo a livello cittadino ma anche in prospettiva territoriale”.

Infine non possono mancare i ringraziamenti verso i suoi collaboratori e la società gialloblù.
“Il grazie più sentito ai componenti della famiglia Simoni per l’impegno che ci mettono, al patron Vecchiola verso cui la stima reciproca è massima e ovviamente a Fabio Massimo Conti che svolge un lavoro incredibile per far girare al meglio gli ingranaggi di una realtà sempre più importante come quella canarina. Un saluto e un grazie a tutti i tecnici con i quali ho avuto il piacere di collaborare in questi anni”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Montegiorgio, a Campobasso vince anche in stile: spogliatoio ripulito!

MONTEGIORGIO. Un successo storico per il Montegiorgio quello ottenuto ieri davanti ai mille spettatori del Nuovo Romagnoli di Campobasso: decisiva la stoccata di Marco Mariani nel primo tempo che ha ufficialmente aperto la crisi e la contestazione dei tifosi molisani, scoppiata veemente nel dopogara. Per il Montegiorgio un succ...leggi
21/10/2019

Calcio e disabilità: protocollo d'intesa FIGC - Comitato Paralimpico

Il mondo della disabilità entra a pieno titolo nell’attività della Federazione Italiana Giuoco Calcio. È questo il risultato del protocollo di intesa firmato tra FIGC e il CIP (Comitato Italiano Paralimpico), che si pone l’obiettivo di massimizzare le potenzialità di sviluppo del gioco del calcio da parte...leggi
18/10/2019

Romanelli: "Paga care le disattenzioni, ma la Monterubbianese c'è!"

MONTERUBBIANO. Avvio di stagione difficile per la Monterubbianese, esordiente assoluta nel campionato di Promozione (girone B). La squadra biancorossa, pur non demeritando a livello di gioco, probabilmente paga in questa fase iniziale un tributo importante alla mancanza di esperienza. Con il giovane mister Francesco Romanelli (foto), p...leggi
17/10/2019

Concetti: "Bella partenza per una Santa Caterina ambizioso"

FERMO. Partenza fulminante nel girone G di Seconda categoria per l'USA Santa Caterina che, dopo la retrocessione patita nell'ultimo torneo, si è presentata ai blocchi di partenza con l'intenzione di provare a risalire velocemente. Sulla panchina fermana, per il decimo anno consecutivo, mister Ismaele Concetti (foto) con il quale...leggi
16/10/2019

Claudio Silenzi: "Onorato di fare parte della famiglia Rapagnano"

RAPAGNANO. Dopo aver chiuso la scorsa stagione con un ottimo secondo posto nella regular season, il Rapagnano sembra aver trovato la sua giusta dimensione nel campionato di Prima categoria (girone D). Reduce da un succeso casalingo, la squadra rossoverde si colloca con merito nei primi posti della graduatoria. Abbiamo provato insieme al nuovo acquisto C...leggi
15/10/2019

Montegiorgio, Ferrante sbotta: "Subiamo torti da due domeniche"

MONTEGIORGIO. Al termine della gara Montegiorgio - Chieti (1-1), gara contrassegnata dall'espulsuione di Nepi, il difensore di casa Edoardo Ferrante intervistato da Rinaldo Chiappini (ufficio stampa Montegiorgio) non la manda a dire nei confronti della terna arbitrale: "E' la seconda domenica di fila che subiamo torti arbitrali, capisco che sono essere uman...leggi
14/10/2019

PROMOZIONE B. La Civitanovese esulta, la Palmense protesta. VIDEO

Civitanovese - Palmense: 2-1 CIVITANOVESE: Recchi, Negreti, Ferrari, Catinari (70’ Mercanti), Santoro, Smerilli Nicola, Galdenzi (46’ Falkenstein), Vechiarello, Carrion (70’ Salvati Matteo), Miramontes, Ribichini. A disp. Lorenzetti, Del Moro, Severini, Salvati Daniele, Maggi, Pistelli. All. De Filippis PALMENSE: Paolini, Iacopini (57’ Roscio...leggi
13/10/2019

TERZA G. Distrazione del Tirassegno, il Pedaso esulta: 3-0 a tavolino!

PEDASO. Sale a quota 6, con punteggio pieno dopo due gare, l'FC Pedaso (Terza Categoria G) che ha visto accolto il ricorso presentato dopo la prima giornata persa in casa contro il Tirassegno per 2-0, ottenendo la vittoria a tavolino a danno dei giallorossi fermani. Di seguito la nota del Giudice Sportivo. Il GST, esaminato il ricorso presentato dalla societ&ag...leggi
10/10/2019

COPPA MARCHE 1. Sangiorgese avanti!

La Sangiorgese supera 3-1 l'AFC Fermo nella partita di recupero valevole per la Coppa Marche di Prima categoria.In gol Rosafio (foto), Joel Garbuio su rigore e Di Marco. La Sangiorgese vince il girone a punteggio pieno e accede alla fase successiva della Coppa Marche 1....leggi
09/10/2019

COPPA ITALIA SERIE D. Il Tolentino espugna Montegiorgio e avanza

Montegiorgio - Tolentino: 0-2MONTEGIORGIO: Marani; Aloisi, Ceriani, Gnaldi, Silenzi (31'st Monti); Nasic, Santoro , Zancocchia (26'st Moreschini); Adusa (11'st Albanesi), Nepi (14'st Mennecozzi), Pampano (22'st Mejias). All. Baldassarri TOLENTINO: Bucosse; Ruggeri, Strano (29'st Marcantoni), Bonacchi, Cerolini; Capezzani (13'st Cicconetti), Severoni, Tortelli (16'st...leggi
09/10/2019

Morreale: "San Marco non abbatterti. Marco Mallus è il nostro leader"

SERVIGLIANO. Una partenza a rilento in Eccellenza per il San Marco Servigliano sul piano dei punti conquistati ma con tante complicazioni da affrontare, anche nell’ultima gara persa 2-0 contro il Porto D’Ascoli neo capolista. Ma Renzo Morreale (foto) non perde la fiducia sui suoi ragazzi ed è certo di ripartire ...leggi
08/10/2019

Marzialetti: "Prima D di alto profilo. Malloni il valore aggiunto"

PIANE DI MONTEGIORGIO. Un Manuel Marzialetti (foto) abbastanza soddisfatto quello che abbiamo avuto il piacere di sentire al telefono. Il direttore sportivo del Piane MG, valuta positivamente l'avvio di stagione della sua squadra nel girone D della Prima categoria.“Siamo reduci da una bella e meritata vittoria...leggi
08/10/2019

MERCATO. Ancora un senegalese per il centrocampo dell'Amandola

AMANDOLA. Si rafforza la rosa dell'Amandola che partecipa al campionato di Prima categoria nel girone D. La compagine amaranto ha ufficializzato nella giornata odierna l'acquisizione delle prestazioni sportive di Mohamed Diouf (foto). Il prestante centrocampista senegalese, classe '94, da diverse stagioni in Italia dove ha giocato prev...leggi
04/10/2019

PRIMA D. Real V.Pagliare-Azzurra Mariner verso la ripetizione

Dovrà essere ripetuta Real Virtus Pagliare - Azzurra Mariner, gara della 3^ giornata di Prima Categoria girone D. La partita giocata lo scorso sabato, finita 2-2, ha evidenziato un errore tecnico del direttore di gara, che ha annullato un gol alla squadra di casa per fuorigioco su una ribattuta dopo un calcio di rigore respinto dal portiere ospite. Lo stesso...leggi
02/10/2019

Casette d'Ete avrà un nuovo campo sportivo. Lo farà Diego Della Valle!

SANT'ELPIDIO A MARE. Ancora una volta, a risolvere i problemi della frazione di Casette d’Ete, colmando la carenza di servizi adeguati, penserà la famiglia Della Valle. Da qualche anno la frazione non aveva più un campo di calcio disponibile per la società locale, attualmente prima nel girone E di Seconda categoria, essendo inagibile ...leggi
02/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14580 secondi