Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Ascoli Piceno


Orsini Monticelli con tanti volti nuovi e Scuola Calcio a costo zero

Pronta a partire la nuova stagione della squadra ascolana che lancia anche un'interessante iniziativa per i più giovani

ASCOLI PICENO. Pronta a partire per una nuova stagione da protagonista nel campionato di Seconda categoria l’Orsini Monticelli Calcio, presentato anche il nuovo logo che evidenza il legame con il popoloso quartiere della città. Dopo due campionati importanti ed allo stesso tempo chiusi al quinto posto con un po’ di amaro in bocca, la squadra del presidente Tonino Celani proverà quest’anno a migliorarsi, puntando all’obiettivo minimo dei play off per cercare di tornare, dopo tanti anni, in Prima categoria, campionato certamente più idoneo per il blasone e la storia della società neroverde che ormai si avvia a compiere 50 anni.

Per fare questo, oltre alla conferma di numerosi elementi che bene hanno figurato nella passata stagione, lo staff dirigenziale è intervenuto sul mercato con innesti di altissima qualità e soprattutto con profili dallo spessore umano importante, partendo dal cambio in panchina, con la guida tecnica affidata a mister Simone Oresti, che va a sostituire Rossano Tarli, autore comunque di un ottimo lavoro nello scorso campionato ed anche molto sfortunato. Il neo direttore sportivo Giovanni Minollini, che dopo aver portato in alto il Monticelli, vuole ripetere gli splendidi risultati con la società neroverde, è riuscito a costruire un organico di primissimo piano, che si troverà tuttavia a competere con tante altre formazioni molto attrezzate. Tra i pali è arrivato Mario Luzi, reduce da un’ottima stagione personale allo Sporting Folignano. In difesa sono da registrare gli importanti innesti di Brandimarti, Matricardi, Cinciripini, Giancaterino e Sergio De Marco che, dopo un anno alla Vigor Folignano, ha deciso di sposare nuovamente il progetto Orsini. A centrocampo, oltre agli arrivi di giocatori del calibro di Nepi, Gentili e Maswy, è stato dato spazio a diversi giovani che hanno già dimostrato di poter fare benissimo nella categoria, come Picchi, Lorenzo Luzi, Porfiri ed Alessandro Guerrieri. Infine davanti, l’inserimento di elementi come Massi, Fabio Gigli e Simone Gigli, con i confermati Mariani e Capponi, rendono la prima linea neroverde di tutto rispetto.

Come già annunciato a strettissimo giro verrà ufficializzata l’avvio della scuola calcio e del settore giovanile dell’Asd Orsini Monticelli Calcio che prenderà il via nel mese di settembre, con l’attività che verrà svolta nel Velodromo di Monticelli. La scuola calcio verrà intitolata al compianto Osvaldo Orsini, cofondatore della società, e verrà allestito uno staff tecnico e dirigenziale di primo ordine oltre a formulare un’offerta economica importante per andare incontro alle famiglie: Scuola Calcio a Costo Zero!!

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/07/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,25068 secondi