Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Nuovo inizio per la Monteluponese. Alla presidenza torna Baiocco!

Il massimo dirigente, già al timone della società dal 2013 al 2017, punta ad essere subito protagonista nella categoria. Panchina affidata a Marcello Funari

MONTELUPONE. Assorbita la delusione per la retrocessione dalla Prima categoria, l’USD Monteluponese riorganizza la società con un nuovo team di dirigenti guidati dal presidente Gianluca Baiocco (foto) che torna al vertice della società che aveva già guidato nel quadriennio 2013-2017. La nuova dirigenza ha già scelto il nuovo allenatore che avrà il compito di guidare i giallorossi nel prossimo campionato, la scelta è caduta su Marcello Funari, tecnico molto preparato e profondo conoscitore della categoria, artefice nell'ultima stagione della salvezza della Pennese, il nuovo mister sarà coadiuvato dal vice Emanuele Riccobelli proveniente dal settore giovanile, dal preparatore dei portieri Franco Ciminari, mentre il massaggiatore sarà Daniele Alcida. 

L’organico di tutto rispetto per la categoria, vede la riconferma di elementi importanti come: Andrea Verdicchio, Matteo Berrettoni, Lorenzo Agostini, Andrea Pieristè, Roberto Giacomelli, Ibrahim Mohammed, Lorenzo Cetraro, Marco Ciminari, Alessandro Catinari, Cristiano Morresi. Sono 8 al momento i nuovi innesti: Luca Follenti dalla Corva, Luca Pacioni dal Motegranaro, Giacomo Marilungo dalla Vigor Sant'Elpidio, Alex Lorenzini dall'Academy Civitanova, Graziano Garagliano dal Monsampietro, Federico Gattafoni dal Ripatransone, Danny Mazzuferi e Diego Bombozzi dall'Aries Trodica.
Il grande impegno profuso dalla nuova dirigenza per ricostruire società e squadra dopo una stagione difficile, è la migliore dimostrazione degli intenti e degli obiettivi di un sodalizio pronto a lavorare con la massima serietà per riportare in alto il calcio locale. Si punterà a lottare alla pari con le migliori compagini della categoria e per farsi trovare pronti sin da subito, si inizierà a sudare lunedì 19 agosto, per preparare al meglio la stagione ormai alle porte.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/08/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12621 secondi