Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Nocera: "L'Anconitana dovrà essere regina dell'Eccellenza"

L'ex tecnico dei biancorossi fa una breve analisi sul massimo campionato regionale vicino a partire

“L’Anconitana dovrà recitare la parte della regina anche se ci sono squadre attrezzate per complicarle la vita”. Francesco Nocera (foto), ex allenatore dei dorici, fa le carte al prossimo campionato di Eccellenza.
“L’Eccellenza è sempre un campionato bello è affascinante – spiega Nocera al Corriere Adriatico – nessuno è allo stesso livello dell’Anconitana, ma non trascurerei le potenzialità della Vigor Senigallia che le si avvicina molto per mentalità, gruppo e programmazione”.
 
Il tecnico, che nelle ultime due stagioni ha vinto altrettanti campionati, prima con la Civitanovese, poi con l’Anconitana, non sottovaluta altre squadre: “Il Valdichienti Ponte è una neopromossa solo sulla carta avendo inserito giocatori di livello e dimostrato in Promozione di non soffrire il confronto con realtà più blasonate. Il Porto d’Ascoli ha sempre coltivato ambizioni negli ultimi anni e con l’acquisto di Napolano farà un salto di qualità. Occhio al Castelfidardo che vorrà riscattarsi dopo la retrocessione”. 
Le ultime parole sono per il Montefano di Mastronunzio: “Con la sua classe sarà il trascinatore dei viola, che a questo punto potrebbero diventare la mina vagante del torneo”.
Print Friendly and PDF
  Scritto da Andrea Cesca il 08/08/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,11050 secondi