Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


SECONDA F. Elfa vittoria che vale doppio. Superata l'Esanatoglia

Un rigore di Massucci da 3 punti vitali alla squadra di mister Eleuteri

Elfa Tolentino - Esanatoglia: 1-0
Elfa Tolentino: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani, Buldorini (47’ st Diego Vittorini), Danny Vittorini, Michele Rossini, Fantegrossi (18’ st Meschini), Lanciotti(34’ st Nicolò Ruggeri), Matteo Rossini (30’ st Mancini), Massucci. A disp. Lalla, Vichi, Eleonori, Ceregioli, Petrarulo. All. Claudio Eleuteri
Esanatoglia: Costantini, Cristiano Ruggeri, Procaccini, Pellegrini, Bruno, Bernardi, Silvestri (26’ st Pallotta), Guidarelli, Jonuzi, Falzone, Carmenati. A disp. Marani, Bartocci, Buldrini, Pompei, Del Prete, Angeletti, Truppo. All. Massimo Ferranti
Arbitro: Rapari di Macerata
Marcatore: 41’ pt Massucci (rig.)
Note. Ammoniti: Fantegrossi, Massucci, Lanciotti, Costantini, Procaccini, Falzone; Angoli: 3-6; Recupero: 4'+4'

Tolentino - Il big match della nona giornata di andata del campionato di Seconda categoria girone F va all’Elfa Tolentino, che batte per una rete a zero l’ostica, quadrata e ben strutturata Esanatoglia. Con questi 3 punti dal peso specifico molto elevato, i ragazzi di Claudio Eleuteri rimangono a due punti dalla capolista Folgore Castelraimondo, ma allungano sulle rivali in zona play off, di contro gli uomini di Massimo Ferranti escono sconfitti dal “Ciommei” dimostrando di essere un osso molto duro da rodere per tutte le compagini. Prima frazione che vede l’Elfa creare pericoli agli ospiti, al 14’ Massucci trova lo spazio tra i difensori, ma calcia alto. Al 20’ fallo su Fantegrossi, capitan Rossini impegna nella respinta l’estremo Costantini. Al 25’ minacciosa l’Esanatoglia: lancio lungo che scavalca Scarpeccio e Buldorini, Giovagnini esce fuori area ed un giocatore ospite prova a scavalcare l’estremo locale, non riuscendo però nell’intento. Un minuto dopo calcio d’angolo di Falzone, la difesa tolentinate libera con sicurezza. Viene fermato Massucci al 29’ per un fuorigioco molto dubbio, facendo scattare le proteste locali. Fallo su Zuffati (protagonista nella ripresa di una chiusura in area davvero di categoria superiore), calcia Fantegrossi, Danny Vittorini di testa non inquadra lo specchio. Al 41’ l’episodio che deciderà la partita: Pellegrini senza avversari scivola e tocca il pallone con le mani, tra le vibranti proteste ospiti, l’arbitro assegna il rigore, Massucci batte con il “brivido” Costantini.
Seconda frazione che vede crescre l’Esanatoglia e calare l’Elfa, anche se al 6’ per un fallo su Scarpeccio (grande gara del terzino), Fantegrossi per Lanciotti para Costantini. Al 12’ provvidenziale grande chiusura in anticipo di Zuffati che spezza un'azione molto pericolosa. Pericolosa l’Esanatoglia al 14’ su angolo di Falzone e stacco di Bruno, Giovagnini para a terra. Al 31’ l’Elfa va vicina al bis, punizione di Meschini, palla per Massucci che in semi rovesciata fa gridare al gol della domenica, pallone di un soffio fuori, ma gesto tecnico di ottimo pregio. L’Esanatoglia prova in tutti i modi a scardinare il “muro” dell’Elfa, ma la retroguardia locale non cede di un centimetro e dopo 94' porta a casa una vittoria importantissima che dà morale, fiducia e dimostra ancora una volta che il grande cuore dell'Elfa non molla mai! 
Nella foto Riccardo Massucci match winner di giornata

 

 

Print Friendly and PDF
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da Diego Cartechini il 09/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Nuovo addetto stampa al Trodica: è Leonardo Nevischi

La società Trodica Calcio 1968 comunica di aver raggiunto l’accordo per la posizione di addetto stampa con Leonardo Nevischi (foto). Cresciuto giornalisticamente con la redazione di Cronache Fermane, grazie alla quale il 16 Ottobre scorso ha conseguito l'iscrizione all'albo dei Giornali...leggi
11/12/2019





SERIE D. Show del Matelica: Vastese piegata con un poker

Matelica - Vastese 4-0MATELICA: Urbietis, Visconti, Di Renzo, Croce, (86' Demoleon), Pupeschi, De Santis, Valenti (56' Massetti), Bordo, Moretti (82' Zepponi), Barbetta (71' Barbarossa), Bugaro (77' Fioretti). All. ColavittoVASTESE: Bardini, Palumbo (68' Cavuoti), Dos Santos, Esposito Francesco, Giorgi (75' Valerio), Marianelli (62' Racciani), Cardinale, Alonzi (70'...leggi
08/12/2019

PROMOZIONE B. Torna alla vittoria il Chiesanuova. Stop al Montecosaro

Chiesanuova–Montecosaro: 2-0CHIESANUOVA. Carnevali, Roganti, Pierantonelli, Tanoni, Cento, Picchio, Pasqui (85’ Ciucci), Morettini, Chiaraberta (60’ Cappelletti), Rapaccini (65’ Bruna), Ruibal (78’ Bacaloni). A disp. Muriglio A, Brandi, Focante, Forresi, Sacchi. All. Tassi Samuele MONTECOSARO: Pennacchietti, Iacopini, Quint...leggi
08/12/2019

SERIE D. La Recanatese supera il Porto S.Elpidio con Super Manuel Pera

Recanatese - Porto Sant'Elpidio 4-3RECANATESE: Sprecacè, Lattanzi (67’ Dodi), Monti, Lauria, Nodari, Esposito (90’ Rutjens), Pera (87’ Palmieri), Raparo (67’ Lombardi), Titone, Borrelli, Pezzotti. A disposizione: Santarelli, Ficola, Giaccaglia, Monachesi, Pedroni. Allenatore: Federico Giampaolo.ATL. PORTO S. ELPIDIO: Gagliard...leggi
08/12/2019

SECONDA F. Preziosa vittoria per Castelraimondo. Vigor Macerata ko

Folgore Castelraimondo - Vigor Macerata 3-1ASD Folgore Castelraimondo: Tafa, Rocchegiani, Gobbi, Lori, Sparvoli, Mazzarella,Carnevali, Passarini (75' Scuriatti), Francucci (92' Di Donatantonio), Mancini (65' Micucci), Bisbocci (69' Bonifazi). A disposine: Pescetelli, Di Lupidio, Granili, Brachetta, Lupidi. Allenatore: Carucci.Vigor Macerata: Fuscà, Ascenzi, R...leggi
07/12/2019


PRIMA C. La Settempeda fermata dall'Urbis Salvia perde la vetta

URBIS SALVIA – SETTEMPEDA 0-0URBIS SALVIA: Staffolani, Lazzari, Sgalla, Salvatori (39’st Galanti), Rossi, Filacaro, Telloni, Silvestroni, Buresta, Luciani (24’st Monachesi), Monteverde. A disp. Tarulli, Valeri, Alzapiedi, Tentella, Vergari, Appignanesi, Petracci. All. Cervelli ChristianSETTEMPEDA: Caracci, Del Medico, Montanari, Selita, Massi, Lati...leggi
07/12/2019

SECONDA F. Massucci cala il tris. Sarnano KO. L'Elfa vola!

Elfa Tolentino-Sarnano 3-1ELFA TOLENTINO: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani, Buldorini, Danny Vittorini, Petrarulo (33’ st Mancini), Fantegrossi (19’ st Michele Rossini), Lanciotti (41’ st Nicolo’ Ruggeri),Matteo Rossini(25’ st Meschini), Massucci (47’ st Diego Vittorini). A disp. Lalla, Ceregioli, Eleonori, Scarpacci. All. Clau...leggi
07/12/2019

SERIE D. Sangiustese piegata dal Campobasso

Sangiustese - Campobasso 0-2SANGIUSTESE (4-3-3): Chiodini, Zannini (30’ st Niane), Basconi (25’ st Orazzo), Perfetti (11’ st Fabbri), Patrizi, Scognamiglio, Bambozzi (35’ st Boschetti), Palladini Alessio, Mingiano, Proesmans, Romano (1’ st Mattia Palladini). A disposizione: Raccio, Doci, Ercoli, Amabile. Allenatore: Stefano Senigagliesi....leggi
07/12/2019

PRIMA C. Impresa della nuova capolista Cluentina a Trodica

Trodica - Cluentina 0-2TRODICA: Piergiacomi, Berrettoni, Marcaccio, Daniele Lambertucci (44’ st Zanon), Reucci (1’ st Canuti), Romagnoli, Cicconofri, Silla, Bracciotti (16’ st Recanati; 24’ st Pollastrelli), Gasparini, Aquino. A disposizione: Butteri, Francesco Lambertucci, Marchioni, Panico, Di Ruscio. All. Luca FermanelliCLUENTINA: Scoppa, ...leggi
07/12/2019

SECONDA F. L'Atletico Macerata torna a gioire: domato il Caldarola

Atletico Macerata - Caldarola 3-1ATLETICO MACERATA: Gattari, Lucentini, Cirilli (46’ Rocchi), Gigli, Ortenzi, Staffolani, Firmani (74’ Pascucci), Loschiavone (46’ Fratini), Piccioni (83’ Sampaolesi), Aliberti (57’ Catalano), Feliziani. All. CencioniCALDAROLA: Sileoni, Nardi, Falconi, Dalia, Mosca, Piampiani (73’ Montalboddi), Brug...leggi
07/12/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14667 secondi