Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Calcio: un bilancio provvisorio per queste prime giornate di Serie A

Il campionato di serie A 2019-2020 è iniziato da poco, ma sta già regalando grandi sorprese ed equilibrio, in termini di classifica. Fatta eccezione per la capolista Inter e per la Juventus di Sarri che segue a due punti di distanza, ci sono ben sei squadre raccolte in un fazzoletto di soli tre punti. Tra queste ritroviamo anche il Napoli di Carlo Ancelotti, partito come una delle favorite per il titolo, assieme a Inter e Juventus, gli azzurri hanno già subito due sconfitte, di cui una clamorosa avvenuta in casa contro il Cagliari di Maran. Indicative anche le 9 reti subite in cinque gare, di cui ben 7 arrivate durante le prime due trasferte di Firenze e di Torino.

Top e flop: sorprese e rivelazioni di questo inizio stagione di campionato

Se il Napoli potrebbe risultare quindi ridimensionato, bisogna invece notare come sia già tornata in auge l’Atalanta, dopo un avvio non semplice, la squadra di Gasperini ha saputo reagire molto bene, rispetto al disastroso esordio in Champions, dove la squadra della Dea ha pagato l’emozione dell’esordio a prezzo pieno. Sono però il Bologna di Siniša Mihajlović e il Cagliari di Maran, le vere sorprese di questo inizio stagione. Ha stupito anche il buon avvio di Brescia e Sassuolo, ma il Cagliari si trova già in una posizione di classifica da tenere in considerazione, visto anche la campagna acquisti che i rossoblù hanno effettuato durante la scorsa estate. Bisogna poi fare il punto su Milan, Lazio e Roma, visto che non possiamo ancora dire come sarà la classifica, andando avanti, di giornata in giornata. Il calendario ha indubbiamente premiato alcune squadre, tra cui l’Inter stessa, mentre Roma, Napoli e Lazio, hanno avuto il solito inizio difficile, con alcune delle gare più impegnative del girone d’andata, poste proprio nelle primissime gare, che in termini di pronostici scommesse calcio ha reso sicuramente più interessante e vivace questo inizio di stagione, per quanto riguarda il campionato di serie A 2019-2020.

La Juventus è ancora la squadra favorita per la vittoria dello scudetto?

Da qui il cammino potrebbe diventare più semplice per queste formazioni, ma bisogna anche sottolineare come Inter e Juventus, sono riuscite a portare a casa gare non certo semplici. In particolare l’avvio di stagione della Juventus di Maurizio Sarri, ha dato qualche grattacapo al tecnico toscano, che si è trovato subito con un’infermeria piena dopo così poche gare disputate. I bianconeri sono comunque riusciti a fare di necessità virtù, pur subendo molto il gioco di squadre sulla carta più che abbordabili, come Brescia, Fiorentina e Verona. I risultati però parlano chiaramente e mostrano una squadra già da subito capace di recuperare e di ribaltare partite che sembravano condizionate da errori di una difesa non ancora del tutto registrata. L’Inter di Antonio Conte (foto) è una sorpresa a metà, visto che il tecnico pugliese è uno dei più capaci nel trovare motivazioni e gioco, a stretto lasso di tempo. Non è la prima volta che il gioco contiano è in grado di raccogliere subito buoni risultati, specialmente per il nostro campionato di serie A. Un po’ presto dire quali sono i flop di questo avvio di stagione, dove però bisogna ammettere che per motivi differenti il Milan di Marco Giampaolo e la Sampdoria di Eusebio Di Francesco, non ci hanno convinto del tutto. Si potrebbe aggiungere anche la Fiorentina di Vincenzo Montella, la quale però ha avuto un avvio di stagione non certo semplice, in termini di calendario per le prime uscite.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/09/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,07650 secondi