Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

UFFICIALE. Sono 7 le squadre iscritte all'Eccellenza femminile

In crescita il movimento in rosa, soddisfatto il delegato Mario Borroni

Stop alle iscrizioni, i primi incontri del prossimo campionato di Eccellenza Femminile avranno inizio con la Coppa Marche il giorno 13 ottobre 2019.
Alla scadenza del termine risultano iscritte al campionato 2019-2020 e alla Coppa le seguenti società:
A.P.D. ANCONA RESPECT 2001
A.P.D. LF JESINA FEMMINILE
A.S.D. SAMBENEDETTESE F.C.
A.S.D. STELLA D ORO (solo campionato)
A.S.D. VIS CIVITANOVA
VIS PESARO 1898 SRL
A.S.D. YFIT MACERATA

 

ARTICOLO PRECEDENTE (27 AGOSTO)
ANCONA. “Obiettivo raggiunto”, queste sono state le prime parole del Presidente Cellini al termine della riunione del 19 agosto scorso al termine dell’incontro organizzato dal delegato regionale Mario Borroni (foto), per la presentazione del campionato di Eccellenza femminile nelle Marche. Un lavoro svolto dal delegato Borroni senza soluzione di continuità, per arrivare a far giocare nelle Marche un proprio e autonomo campionato di Eccellenza femminile. Questo lungo percorso frutto del lavoro svolto da tutti i collaboratori del
delegato regionale in collaborazione con tutte le società di calcio femminile marchigiane ha avuto l’approvazione del Presidente Cellini, dei consiglieri Bruno Sassaroli e Paolo De Grandis nonché del responsabile del settore giovanile Floriano Marziali.
Il Presidente Cellini ha auspicato, come una delle regole aure per lo sviluppo del nostro sport sia la collaborazione piena e completa tra la federazione e le società di calcio, che devono essere gioco forza, l’avanguardia sul territorio non solo per lo sviluppo del calcio femminile ma anche come il primo intervento dal punto di vista sociale, educativo e formativo per le giovani generazioni in particolar modo per tutte le giovani calciatrici, per quello che sempre lo sport è stato portatore: LA CRESCITA DELLA PERSONA.
Il lavoro svolto dal Delegato regionale per il calcio femminile, ha consentito di creare un primo calendario di squadre che parteciperanno al campionato di Eccellenza, mentre contestualmente, vi sono trattative in corso per un continuo allargamento delle formazioni partecipanti.
Attualmente le squadre che hanno aderito al prossimo campionato sono: JESINA , VIS PESARO, VIS CIVITANOVA, YFIT MACERATA, SANBENEDETTESE e ANCONA RESPECT.

I primi incontri del prossimo campionato di Eccellenza Femminile avranno inizio con la Coppa Marche il giorno 13 ottobre 2019, mentre le iscrizioni saranno possibili fino al prossimo 16 settembre 2019.
Il delegato Borroni a margine della riunione del 19 agosto, ha dichiarato la soddisfazione di tutto il Comitato Regionale Marche per il fatto che il calcio femminile marchigiano non dipenderà più dalla vicina comitato umbro come in passato, permettendo così al comitato regionale Marchigiano, in maniera del tutto autonoma di sviluppare la promozione del calcio femminile e del settore giovanile delle Marche attraverso i media: carta stampata, tv, radio e social network. Il binomio venutosi a creare tra il Presidente Cellini e il suo delegato regionale, ha dichiarato sempre il Borroni, ci permette di affrontare uno degli aspetti fondamentali per un
duraturo sviluppo del calcio femminile regionale, ovvero quello di creare il giusto equilibrio e un ottima funzione di osmosi tra i settori giovanili under 10,12,15 e 17, allo scopo di alimentare costantemente in ogni campionato, le rose a disposizioni delle società sportive. Con la formazione di un campionato regionale, si potrà ricreare la rappresentativa marchigiana del calcio femminile con la speranza di poter rivivere le stesse soddisfazioni che in passato la rappresentativa ha dato al comitato regionale Marche, conquistando un titolo Italiano.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/10/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,65707 secondi