Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Organizzazione, logistica... Ciurlanti ci porta nel mondo M.Pollenza

Intervista al responsabile organizzativo del settore giovanile presieduto da Giuseppino Marinangeli

POLLENZA. I campionati sono iniziati da circa un mese e facciamo il punto della situazione per il Montemilone Pollenza con Corrado Ciurlanti (foto in alto) che ne è il responsabile organizzativo del Settore Giovanile.
Quali indicazioni possiamo trarre da questo inizio di stagione per la società del presidente Giuseppino Marinangeli (in foto)?
“Sicuramente indicazioni positive come dimostra il numero di tesserati che e’ di circa 180 ragazzi, partendo dai 2003 della Categoria Allievi sino ai 2014 della Categoria Piccoli Amici, con la ciliegina sulla torta di una ragazza nella Categoria Pulcini, e chissa’ che non sia di buon auspicio per averne presto altre in campo magari anche sull’onta dell’entusiasmo che ha portato nel movimento lo splendido mondiale estivo disputato dall’Italia femminile”.

Con questi numeri quante squadre schierate in campo nei weekend?
“Abbiamo una Squadra di Allievi, poi due di Giovanissimi, due di Esordienti, quattro di Pulcini e due di Primi Calci, poi nella fase primaverile dei campionati avremo almeno una squadra di Piccoli Amici”.

Decisamente un bell’impegno per la societa’ che necessita di un congruo numero di persone per seguirle tutte; come siete strutturati?
“Per quanto riguarda lo Staff Tecnico c’e’ il Responsabile del Settore Giovanile che per la sesta stagione consecutiva e’ il Prof. Angelo Carducci, mentre per quanto riguarda l’Attivita’ di Base per la seconda stagione consecutiva il Responsabile e’ Giampiero Re, insieme hanno formato la rosa di Allenatori ed Istruttori chiamati a guidare i ragazzi in un percorso formativo fatto non solo di calcio, ma anche di regole utili per tutti i giorni. Per quanto riguarda la societa’ il Direttivo è composto da una decina di unita’, al quale abbiamo affiancato un numeroso e serio gruppo di dirigenti accompagnatori che vanno enormemente ringraziati perche’ rendono possibile tutto questo, seguendo di solito in tre le squadre ad undici, ed in due quelle dell’Attivita’ di Base”.
 
Come siete organizzati per permettere ai ragazzi di allenarsi e giocare in spazi adeguati?
“Usufruiamo del campo sportivo in erba sintetica Aurelio Galasse di Pollenza per Allievi, Giovanissimi ed Esordienti, e del campo sportivo in erba naturale Nello Crocetti di Casette Verdini per Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici, e quasi ogni giorno gli allenamenti sono divisi in due orari, 15,30/17 e poi 17,20/18,50, per lasciare spazio poi dopo le 19 alle squadre degli adulti quali la Prima categoria, la Juniores e da questa stagione a Pollenza anche alla Terza categoria, e per due giorni a settimana con i ragazzi c’e’ il preparatore dei portieri Giuseppe Colasuonno con allenamenti specifici per il ruolo”.

Per il trasporto dei ragazzi c’è il servizio pulmino?
“Disponiamo di due pulmini e di una Multipla che girando dalle 14,30 alle 19,30 permettono di svolgere gli allenamenti anche a chi non abita nei pressi dei campi sportivi, e sono piu’ di sessanta i tesserati che usufruiscono del servizio”.

Quali sono gli obiettivi del Montemilone Pollenza per la stagione 2019/2020?

“Il primo e’ quello di tutti gli anni e cioe’ migliorare l’organizzazione dell’anno precedente, poi abbiamo appena firmato un contratto biennale per proseguire l’affiliazione con il Parma Calcio che ci permette di essere seguiti quotidianamente da dei professionisti che ci aiutano nella crescita di Staff Tecnico e squadre del Montemilone Pollenza, poi con l’aiuto del Comune di Pollenza stiamo riqualificando gli impianti sportivi, infine abbiamo fatto richiesta in Federazione di intraprendere il percorso per essere riconosciuti come Scuola Calcio Elite sperando a fine stagione di riuscirci”.

Ed invece calcisticamente che ambizioni avete?
“In questo caso allarghiamo il discorso e partiamo dalla Prima categoria, e con il mister Marco Fontinovo si tentera’ di fare un campionato di alto livello, passiamo poi alla Juniores provinciale del mister Andrea Prosperi con l’obiettivo di provare a vincere il campionato e di preparare nel miglior modo possibile i ragazzi al calcio dei 'grandi', mentre per gli Allievi del Prof. Angelo Carducci e per i Giovanissimi di mister Matteo Zafrani il primo step nella Fase Provinciale e’ guadagnarsi l’accesso alla Fase Regionale cercando di imporre il proprio gioco in ogni partita, mentre per i Giovanissimi Cadetti di Marco Gallucci la cosa piu’ importante e’ di imparare a stare in campo nel loro primo anno di calcio ad undici in un campionato veramente difficile ed impegnativo. Poi per quanto riguarda l’Attivita di Base ovviamente i traguardi da raggiungere sono altri e sono rapportati alla categoria che si disputa, e quindi per gli Esordienti, Pulcini, Primi calci e Piccoli Amici c’e’ da migliorare la tecnica, sviluppare la capacita’ di essere squadra, rispettare le regole ma soprattutto innamorarsi allo sport".

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Print Friendly and PDF
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
  Scritto da La Redazione il 15/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Vicardi a Tolentino, sempre più forte il legame tra cremisi e Milan

TOLENTINO. Sempre più forte il legame tra Tolentino e Milan, società cremisi dall'anno scorso scelta come Centro Tecnico del club rossonero nelle Marche. E sempre più intenso lo scambio tecnico-informativo tra le due realtà. L'ultimo incontro si è svolto nei giorni di mercoledì e giovedì scorsi quando...leggi
13/12/2019

Giampiero Mazzieri: la Juniores è il futuro del Porto Potenza

Ad un portopotentino doc e in più capitano del Porto Potenza fino al 2014 fa male vedere una prima squadra non più protagonista sui campi marchigiani come in passato. Quindi, il primo compito è ripartire dai giovani. Questo ha fatto e sta facendo Giampiero Mazzieri (foto), 36 anni, ex giocatore tra le altre di Loreto, Trodica e Matelica, al primo anno alla ...leggi
11/12/2019

Montemilone Pollenza: Seghetti e Angeletti convocati dal Parma Calcio

POLLENZA. Esperienza sicuramente indimenticabile quella vissuta dal portiere classe 2006 Matteo Seghetti e dal centrocampista classe 2007 Alessandro Angeletti. I due ragazzi del Montemilone Pollenza sono stati convocati lunedi 9 dicembre dal Parma Calcio presso il Centro Sportivo di Collecchio per una doppia se...leggi
10/12/2019

"Portorecanati società modello". Parla il responsabile Scodanibbio

PORTO RECANATI. E' uno dei settori giovanili più fiorenti della regione, tanti nel corso del tempo sono stati i ragazzi che da qui hanno spiccato il volo verso il professionismo, quali Beniamino Di Giacomo, Luciano Panetti o Massimo Palanca. Responsabile del settore giovanile del Portorecanati è Leonardo Scodanibbio (foto), Lau...leggi
04/12/2019

Primato Montemilone Pollenza: da 5 anni due squadre ai Regionali

POLLENZA. Con il comunicato della FIGC Marche e’ ufficiale il passaggio alla fase regionale per gli Allievi e i Giovanissimi del Montemilone Pollenza, ed entrambi le squadre lo fanno dopo aver vinto in maniera autoritaria i propri gironi.Gli Allievi allenati dal Prof. Angelo Carducci (con Alessandro Marinangeli...leggi
29/11/2019

L'Academy Civitanovese ci prende gusto: due squadre ai Regionali

CIVITANOVA MARCHE. Doppietta dell’Academy Civitanovese che ancora una volta, come sempre sin dalla sua nascita, centra con le formazioni Giovanissimi e Allievi il passaggio alla fase regionale dell’attività agonistica, riservata alle migliori squadre marchigiane.“Un risultato - spiega il Presidente rossoblù...leggi
28/11/2019

Doppietta del Tolentino: ai Regionali volano Giovanissimi e Allievi

TOLENTINO. Doppietta del Tolentino: le squadre Giovanissimi e Allievi accedono alla Fase Regionale. Ne parliamo con Gianfranco Zannini (a sinistra nella foto insieme al presidente Marco Romagnoli) da questa stagione responsabile dell'area tecnica del settore giovanile cremisi anche se in realtà il suo &egra...leggi
25/11/2019

Academy Civitanovese: Guido Cataldi convocato in Rappresentativa U16

CIVITANOVA MARCHE. Guido Cataldi (foto), talentuoso centrocampista classe 2004 in forza alla squadra Allievi di mister Carlo De Clemente è stato convocato per un Raduno Territoriale dell’Area Centro della Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 16.Cataldi farà parte di un ristretto gruppo di sei calciatori marchigiani classe 2004, convocati dal sele...leggi
20/11/2019

Montemilone Pollenza, svetta la Juniores provinciale di Prosperi

POLLENZA. I suoi ragazzi sono primi in classifica e nel week-end hanno lo scontro diretto. Parliamo della Juniores provinciale del Montemilone Pollenza (vedi la rosa) di Andrea Prosperi (foto) che sabato spareggerà con il Camerino dato che entrambe le formazioni sono ...leggi
14/11/2019

Academy Civitanovese, Giovanissimi ed Esordienti a Stefano Renzi

CIVITANOVA MARCHE. Chiamato dal presidente Paolo Squadroni e dal responsabile tecnico Leandro Vessella, Stefano Renzi (foto) è alla prima stagione nello staff tecnico dell'Academy Civitanovese. Ultime annate alla Veregrense, il mister ha alle spalle una brillante carriera nel calcio professionistico: da giocator...leggi
11/11/2019

Il Corridonia FC mette in vetrina i suoi baby gioielli

CORRIDONIA. Sono bastati due anni di vita al Corridonia FC per mettere in vetrina i suoi baby gioielli. Convocati presso il Centro Federale Atzori Michael (2006), Ajdari Andi (2006), il primo ha svolto anche un provino all'Udinese, il secondo al Perugia. Altri tre ragazzi convocati: Pep...leggi
25/10/2019

Academy Civitanovese: 3 ragazzi convocati per il Torneo delle Province

CIVITANOVA MARCHE. I selezionatori delle rappresentative provinciali Giuseppe Zitti e Maurizio Franchellucci, rispettivamente per le categorie Allievi e Giovanissimi, in vista del Torneo delle Province, hanno convocato tre atleti dell'Academy Civitanovese: Battistelli Simone (2003) per la categoria Allievi, Capodaglio Nicolò (2005) e Mercol...leggi
23/10/2019

Tolentino, obiettivo di Ruani: più ragazzi possibili in prima squadra

TOLENTINO. Da giocatore ha scritto pagine importanti del calcio marchigiano, da tre anni lo sta facendo in veste di allenatore del settore giovanile del Tolentino. Pieralvise Ruani (foto), 48 anni, stagioni esaltanti tra Prima categoria ed Eccellenza con le casacche di Sforzacosta, Montegranaro, Potenza Picena, Mogliano, Pollenza e Casette Verdini (solo per citarne alc...leggi
17/10/2019

Academy Civitanovese: successo nel Torneo "Goodbye Summer"!

CIVITANOVA MARCHE. Inizia bene la stagione dell’Academy Civitanovese che domenica scorsa con i classe 2005 si è imposta nel Torneo "Goodbye Summer" organizzato a Macerata dalla società Vigor Macerata per salutare l’estate e scaldare i motori in vista dell’inizio della stagione ufficiale.Diverse ed importanti le realtà...leggi
24/09/2019

Alla Friends Cup 2019 trionfa l'Atalanta! Veregrense terza

L’ATALANTA BC bissa cosi la vittoria di due anni fa a Potenza Picena, i nerazzurri di mister Ivano Iannuzzi nella finalissima della IX edizione del Torneo Nazionale FRIENDS CUP battono per 2-0 i pari età dell’FC INTERNAZIONALE MILANO. Come si dice in questi casi chi vince ha sempre ragione e ancora di più quando lo fa con grande merito...leggi
17/09/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,67137 secondi