Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


L'ULTIMO SALUTO A MAURO ARIGONI

MACERATA. In oltre 500 oggi hanno voluto dare l'ultimo saluto a Mauro Arigoni nella chiesa del Sacro Cuore a Macerata. Molti gli ex compagni di squadra intervenuti, tante le sciarpe biancorosse della Maceratese, la sua squadra del cuore. "Mauro era un figlio, un fratello, un nipote, uno zio, un fidanzato e un amico. Non so se questo gesto è una punizione o una lezione, spero ci faccia riflettere perché abbiamo perso tutti. Dietro la sua risata e la sua spensieratezza la forza non c’era. Chiedo di fargli un grande applauso". Queste le parole del fratello di Mauro, Massimiliano, pronunciate al termine della celebrazione. Un applauso commosso ha infine accompagnato il feretro di Mauro fuori dalla Chiesa. (Foto by picchionews.it)

ARTICOLO PRECEDENTE

MACERATA. Oggi pomeriggio, lunedì 4 novembre alle ore 15,30 presso la Chiesa del Sacro Cuore si svolgeranno i funerali di Mauro Arigoni (foto) scomparso tragicamente sabato mattina dove e precipitato dal ponte del cimitero. Un dramma che ha commosso il mondo del calcio, nel quale Mauro ha vissuto giocando in varie squadre. La compagine del Chiesanuova Calcio ricorderà Mauro Arigoni, che nella stagione 2008-2009 è stato protagonista della vittoria del campionato di Prima Categoria, dove è stato protagonista con i suoi compagni per aver portato i colori biancorossi per la prima volta nel campionato di Promozione. La società, giocatori e tifosi si stringono al dolore della famiglia. Sabato in occasione del derby contro l'Aurora Treia è stato effettuato un minuto di raccoglimento in ricordo di Mauro, in tanti hanno fatto visita all'obitorio di Macerata, tra calciatori e dirigenti, dove è stata lasciata pure una sciarpa biancorossa sulla bara.

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

ARTICOLO PRECEDENTE - CALCIO CHOC. Atletico Macerata in lutto, addio a Mauro Arigoni
MACERATA. Precipita dal ponte della ferrovia da una altezza di 25 metri e muore a 40 anni. Dramma questa mattina alle ore 9 in contrada Vallebona, dietro al cimitero. Si sarebbe trattato di un gesto volontario. A perdere la vita Mauro Arigoni, conosciutissimo in città sia per la sua attività (trasportava carni per una ditta di San Severino) sia per i suoi trascorsi da calciatore (aveva giocato, tra le altre, con Casette Verdini, Potenza Picena, Chiesanuova, Settempeda). L'anno scorso è stato vice allenatore dell'Atletico Macerata. Rinviata la gara di oggi (Seconda categoria F) contro la Sefrense (si recupererà mercoledì 6 novembre alle ore 20,30).

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



GIOVANI IN VETRINA. Provino con la Ternana per Del Brutto e Borriello

Due giovani della provincia di Macerata in rampa di lancio nel calcio che conta e prossimi a sostenere un importante provino con la Ternana, club professionistico di Serie C. Si tratta di Simone Del Brutto, classe 2003, ruolo centrocampista offensivo, capitano della formazione Allievi del Montemilone Pollenza e di Mattia Borriello, possente att...leggi
05/12/2019

"La Civitanovese deve lottare per il 1° posto". Profili vs Proculo...

A tre giornate dal termine del girone di andata il presidente della Civitanovese, Mauro Profili (foto a sx), giudica positivamente il rendimento della propria squadra. “Il cammino è buono - fa notare il massimo dirigente rossoblù - potevamo fare meglio, abbiamo sbagliato l’approccio in due partite, quella di Treia e con l’At...leggi
04/12/2019

Casoni: "E' una Belfortese tutto cuore, non mollerà di un centimetro!"

BELFORTE DEL CHIENTI. Un primo terzo di stagione che, nel girone F di Seconda categoria, vede la Belfortese di mister Andrea Casoni (foto), reduce dal prezioso successo sul Sarnano, in piena lotta per un posto nei playoff. Le valutazioni del mister: “Probabilmente avremmo potuto fare qualcosina di...leggi
04/12/2019

Agostinelli si fa sentire: "Il Corridonia merita rispetto"

CORRIDONIA. «Può capitare di sbagliare, ma fa male quando si infilano tanti errori che penalizzano sempre la stessa squadra». Roberto Agostinelli (foto), direttore sportivo del Corridonia, si riferisce alla sconfitta a Monterubbiano. «Sul loro primo gol – racconta – la palla era prima uscita e quindi la rete era da annullare...leggi
03/12/2019

Santoni: "Potenza Picena in crescita. Le tre davanti fuori concorso!"

POTENZA PICENA. Si fa rispettare il Potenza Picena nel girone B della Promozione, ma d'altra parte non potevano esserci dubbi conoscendo la tempra della dirigenza e dell'allentore Giuseppe Santoni (foto). Il mitico Comandante tornato a guidare in questa stagione una delle squadre che hanno segnato in maniera indelebile la sua carriera ...leggi
02/12/2019

Angelini: "Livello altissimo in Prima C, ma il Muccia si farà valere"

MUCCIA. Comincia ad assumere contorni più confortanti la classifica del Muccia nel girone C della Prima categoria. Dopo un avvio difficile, la compagine dell'entroterra maceratese inizia ad avere una certa continuità, e nonostante le difficoltà estive, quando sembrava che non ci fosse la possibilità di ripartire, con grande passione ...leggi
02/12/2019


Spogliatoio pulito! Alla Sangiustese i complimenti del Tolentino

La società US Tolentino vuole esprimere pubblicamente ai giocatori e allo staff della Sangiustese un sentito ringraziamento perchè prima di rientrare hanno provveduto a ripulire lo spogliatoio senza lasciare a terra né una bottiglietta, né una cartaccia. "Gesti di educazione e rispetto verso il lavori altrui", la nota societaria. La partita in questione Tolen...leggi
30/11/2019

Polemica Loreto-Chiesanuova: Bonvecchi risponde a Capodaglio

Sulla polemica innescata negli ultimi giorni dal presidente Loreto Andrea Capodaglio, riceviamo e pubblichiamo integralmente la risposta del presidente del Chiesanuova Luciano Bonvecchi (foto).   "In merito alle dichiarazioni del presidente Capodaglio, non posso non replicare, quantomeno per difendere il mio operato ed anche per sgonfiare...leggi
29/11/2019

Modesti: "Guarda ai playoff l'Esanatoglia in credito con la fortuna"

ESANATOGLIA. Messo alle spalle il primo terzo di stagione nel girone F di Seconda categoria, insieme a Luca Modesti (foto) presidente dell'Esanatoglia, abbiamo provato a fare un primo bilancio sul campionato della sua squadra. “Siamo partiti con l'idea di aver costruito una squadra attrezzata per ...leggi
28/11/2019

Cambio in panchina allo United Civitanova: ecco Alessandro Del Bello!

CIVITANOVA MARCHE. Dopo un paio di settimane di riflessione susseguenti alle dimission di mister Enio Tassetti, arriva la decisione della dirigenza dello United Civitanova per la guida tecnica della prima squadra, militante nel girone E della Seconda categoria. La società civitanovese si affida ad un profondo conoscitore di questi campionati come ...leggi
28/11/2019

"Il Real Citanò non vuol soffrire" Parla il vice presidente Marinelli

CIVITANOVA MARCHE. Reduce dal successo nel derby contro lo United Civitanova, può guardare al futuro con rinnovato ottimismo il Real Citanò, matricola del girone E del campionato di Seconda categoria. Le impressioni del vice presidente Massimo Marinelli (foto). “Facendo una valutazio...leggi
26/11/2019

Marinelli: "A Pioraco la società fa miracoli per essere competitiva"

PIORACO. Passato il primo terzo di stagione, la Ruggero Mancini Pioraco conferma le sue qualità, assestandosi in un buon centro classifica nel girone C di Prima categoria. Insieme al giovane allenatore Diego Marinelli (foto) ex bomber di razza, abbiamo provato a fare un primo bilancio sul campionato. ...leggi
26/11/2019


Juve Club Tolentino: esordio con gol per il baby Rocco Pasotti

Esordio in prima squadra con gol per il baby Rocco Pasotti (foto) dello Juventus Club Tolentino (Seconda categoria girone F). Il giocatore, subentrato a pochi minuti dalla fine al più esperto Roccetti, ha messo a segno il gol vittoria al 90’ nella trasferta di Macerata contro l’Atletico.Esterno offensivo, ambidestro, molto dota...leggi
25/11/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14741 secondi