Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Macerata


Soldini: "L'Abbadiense è una squadra e la bandiera di una comunità"

La neo promossa squadra treiese lavora alacremente per crescere insieme ad un intero territorio

TREIA. Reduce da un eloquente poker in trasferta, comincia prendere quota anche l'Abbadiense nel girone F della Seconda categoria. Della neo promossa compagine treiese ed in generale del campionato, abbiamo avuto il piacere di parlare con l'allenatore Gabriele Soldini (foto).

“Il bel risultato conquistato sabato scorso a Macerata è importante, non solo dal punto di vista della classifica – esordisce il tecnico – ma è fondamentale per il morale e l'autostima del gruppo. Quando si affronta una nuova avventura è indispensabile credere nelle proprie capacità ed è chiaro che le vittorie da questo punto di vista aiutano tantissimo. Aiutano e danno risalto, in particolare una società come la nostra, che è un puntino nel panorama calcistico a livello regionale, siamo infatti una delle 4 realtà calcistiche del comune di Treia, insieme al Chiesanuova, l'Aurora Treia e la Treiese e rappresentiamo la frazione di Santa Maria in Selva. Siamo conosciuti in tutta la regione – scherza Soldini – in particolare per la nostra Sagra della Polenta, ma speriamo che pian piano qualcuno si accorga di noi anche da un punto di vista calcistico. Questa è una società nata dalla passione di un gruppo di amici, quasi tutti ex calciatori, capitanati dal presidente Giampaolo Ricci ed obiettivamente per noi non è semplice mantenere in vita un'associazione in una frazione di circa 400 abitanti. In qualche modo ci sentiamo tutti moralmente legati a questa creatura e ciascuno di noi svolge, in base alle proprie attitudini, diverse mansioni all'interno della società. Io sono l'allenatore, ma abitando a un centinaio di metri dal nostro impianto, sono anche un tifoso ed un dirigente e sento dentro di me l'obbligo morale di dare tutto me stesso per questa società". 

"L'Abbadiense in pratica è più di una squadra, è la bandiera di un'intera comunità, che lavora e vuole crescere anche da questo punto di vista. Sotto il profilo sportivo – continua l'allenatore - viviamo serenamente questa nostra avventura, essendo una matricola il nostro unico obiettivo è il mantenimento della categoria, sarà un lavoro duro ma speriamo di venirne fuori alla grande. In questa prima fase abbiamo già incontrato molte delle favorite di questo campionato, ed i nostri 8 punti sono una buona base di partenza per affrontare con le giuste motivazioni la seconda parte del girone di andata. Abbiamo una collaborazione molto proficua con l'Aurora Treia, che ci permette di annoverare tra le nostre file alcuni ragazzi che non troverebbero spazio in Promozione. Siamo all'inizio di un percorso che speriamo possa regalare a questa comunità delle soddisfazioni. Abbiamo apprezzato anche la vicinanza dell'Amministrazione Comunale, che in estate ha fatto un restyling sia del campo da gioco che degli spogliatoi. Abbiamo una struttura di buona qualità che contiamo di migliorare ancora nel futuro, come dicevo abbiamo l'obiettivo di crescere e dare sempre maggiore visibilità al nostro territorio. Il calcio - chiude mister Soldini - potrebbe essere un veicolo straordinario e sono convinto che anche sportivamente ci faremo rispettare”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/11/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Santa Maria Apparente alla finale maceratese di Coppa Marche 3

CIVITANOVA MARCHE. Grande entusiasmo in casa del Santa Maria Apparente (foto) che, con due prestazioni di livello assoluto, conquista la finale provinciale della Coppa Marche di Terza categoria. Il prestigioso traguardo è stato raggiunto grazie al successo (1-2) sul campo dell'Unione Sangiustese, seguito nell'incontro di ritorno da un pareggio (2-2), nel...leggi
13/12/2019

Union Picena in finale di Coppa Marche 3!

La Union Picena grazie alla vittoria in rimonta sul Real Molino con i gol di Di Stani e Canesin, raggiunge la finale provinciale di Coppa Marche 3 dove il 28 dicembre se la vedrà con il Santa Maria Apparente.Soddisfatto il Direttore sportivo Maurizio Battistelli (foto): "Siamo molto contenti di aver raggunto la ...leggi
12/12/2019


Tardella: "E' un Ripesanginesio alla ricerca della continuità"

RIPE SAN GINESIO. Reduce dal successo nel derby, continua a navigare al limite della zona a rischio il Ripesanginesio, nel girone F di Seconda categoria. Abbiamo voluto sentire il presidente Andrea Tardella (foto), per fare insieme a lui un bilancio su questa prima fase della stagione della sua squadra. “...leggi
11/12/2019

Grave infortunio: tutto il calcio marchigiano vicino a Paolo Tortelli

E' ricoverato all'ospedale "Murri" di Fermo Paolo Tortelli (foto), centrocampista di 24 anni del Tolentino vittima di un brutto infortunio alla testa nell'ultimo turno di campionato di Serie D contro il Montegiorgio, dove è stato necessario il tempestivo intervento dell'ambulanza. Al momento sono escluse le peggiori ipotesi come lesioni cerebral...leggi
09/12/2019

Zamponi: "La salvezza l'unico obiettivo di un Porto Potenza in salute"

PORTO POTENZA PICENA. Dopo un inizio di stagione piuttosto difficoltoso, nelle ultime settimane inizia ad assumere delle sembianze molto più interessanti la stagione del Porto Potenza, nel campionato di Seconda categoria (girone E). Reduce dalla vittoria casalinga contro lo United Civitanova, abbiamo avuto il piacere di fare il punto della situazione con...leggi
09/12/2019

GIOVANI IN VETRINA. Provino con la Ternana per Del Brutto e Borriello

Due giovani della provincia di Macerata in rampa di lancio nel calcio che conta e prossimi a sostenere un importante provino con la Ternana, club professionistico di Serie C. Si tratta di Simone Del Brutto, classe 2003, ruolo centrocampista offensivo, capitano della formazione Allievi del Montemilone Pollenza e di Mattia Borriello, possente att...leggi
05/12/2019

Casoni: "E' una Belfortese tutto cuore, non mollerà di un centimetro!"

BELFORTE DEL CHIENTI. Un primo terzo di stagione che, nel girone F di Seconda categoria, vede la Belfortese di mister Andrea Casoni (foto), reduce dal prezioso successo sul Sarnano, in piena lotta per un posto nei playoff. Le valutazioni del mister: “Probabilmente avremmo potuto fare qualcosina di...leggi
04/12/2019

Agostinelli si fa sentire: "Il Corridonia merita rispetto"

CORRIDONIA. «Può capitare di sbagliare, ma fa male quando si infilano tanti errori che penalizzano sempre la stessa squadra». Roberto Agostinelli (foto), direttore sportivo del Corridonia, si riferisce alla sconfitta a Monterubbiano. «Sul loro primo gol – racconta – la palla era prima uscita e quindi la rete era da annullare...leggi
03/12/2019

Santoni: "Potenza Picena in crescita. Le tre davanti fuori concorso!"

POTENZA PICENA. Si fa rispettare il Potenza Picena nel girone B della Promozione, ma d'altra parte non potevano esserci dubbi conoscendo la tempra della dirigenza e dell'allentore Giuseppe Santoni (foto). Il mitico Comandante tornato a guidare in questa stagione una delle squadre che hanno segnato in maniera indelebile la sua carriera ...leggi
02/12/2019

Angelini: "Livello altissimo in Prima C, ma il Muccia si farà valere"

MUCCIA. Comincia ad assumere contorni più confortanti la classifica del Muccia nel girone C della Prima categoria. Dopo un avvio difficile, la compagine dell'entroterra maceratese inizia ad avere una certa continuità, e nonostante le difficoltà estive, quando sembrava che non ci fosse la possibilità di ripartire, con grande passione ...leggi
02/12/2019


Spogliatoio pulito! Alla Sangiustese i complimenti del Tolentino

La società US Tolentino vuole esprimere pubblicamente ai giocatori e allo staff della Sangiustese un sentito ringraziamento perchè prima di rientrare hanno provveduto a ripulire lo spogliatoio senza lasciare a terra né una bottiglietta, né una cartaccia. "Gesti di educazione e rispetto verso il lavori altrui", la nota societaria. La partita in questione Tolen...leggi
30/11/2019

Polemica Loreto-Chiesanuova: Bonvecchi risponde a Capodaglio

Sulla polemica innescata negli ultimi giorni dal presidente Loreto Andrea Capodaglio, riceviamo e pubblichiamo integralmente la risposta del presidente del Chiesanuova Luciano Bonvecchi (foto).   "In merito alle dichiarazioni del presidente Capodaglio, non posso non replicare, quantomeno per difendere il mio operato ed anche per sgonfiare...leggi
29/11/2019

Modesti: "Guarda ai playoff l'Esanatoglia in credito con la fortuna"

ESANATOGLIA. Messo alle spalle il primo terzo di stagione nel girone F di Seconda categoria, insieme a Luca Modesti (foto) presidente dell'Esanatoglia, abbiamo provato a fare un primo bilancio sul campionato della sua squadra. “Siamo partiti con l'idea di aver costruito una squadra attrezzata per ...leggi
28/11/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17013 secondi