Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Eccellenza Girone unico 2019/2020


Prima di aggiungere i marcatori assicurati che siano presenti le rose di Atletico Gallo e di Sassoferrato G

Atletico Gallo Sassoferrato G
2 : 2
 

Commento


Atletico Gallo Colbordolo - Sassoferrato Genga 2-2
Atletico Gallo (4-3-1-2): Cappuccini; Taribello, Nobili (67’ Tonucci), Mistura, Cereti; Belkaid, Persici (92’ Sartini), Rizzato; Ridolfi; Bartolini, Muratori (A disp. Marfoglia, Pedini, Sensoli, Focarini, Olawale, Omiccioli, Parcesepe) All. Mariotti
Sassoferrato (3-5-2): Spitoni; Lapi, Brunelli, Procacci; Santamarianova (63’ Monacelli), Nucci, Gaggiotti, Cicci (74’ Monno), Corazzi; Francioni, Piermattei (83’ Battistelli) (A disp. Di Claudio, Zucca, Mosciatti, Bonci, Ciccacci, Bellucci All. Ricci
Arbitro: Salvatori di Macerata
Assistenti: Domenella di Ancona e Amorello di Pesaro
Reti: 39’ pt Francioni, 8’ st e 38’ st Bartolini, 15’ st Piermattei
Note: 200 spettatori, ammoniti Nobili, Bartolini, Corazzi, Procacci, Brunelli, Gaggiotti, Nucci. Angoli 12 a 2. Rec. 1 + 5.

Gallo di Petriano – La miglior prestazione stagionale della capolista che coincide con un altro passo falso casalingo (terzo consecutivo) che così vede diminuire il margine sulla seconda, da oggi il Porto d’Ascoli corsaro a Fabriano. Una prestazione super di Ridolfi e la doppietta dell’inossidabile Bartolini non servono a cancellare le due ingenuità difensive che di fatto hanno condizionato il risultato per gli uomini di Mariotti. Sassoferrato, quello visto oggi al Conunale, che vale molto di più dei 7 punti che conta il classifica. Apre le danze Bartolini al 4’ sfiorando l’incrocio dei pali. Piermattei tira su Cappuccini al 16’ la palla prende una strana traiettoria con Mistura che riesce a salvare sulla linea di porta. Doppia occasione per Muratori (19’ e 20’) ma prima sfiora il palo poi tira su Spitoni da due passi. Rizzato da buona posizione (21’) alza troppo la mira. Bartolini (25’) di testa manda alto di poco. Santamarionova sfiora il 2° palo al 36’ con un preciso diagonale. Sulla punizione di Corazzi al 39’ Cappuccini respinge corto, il più lesto di tutti è Francioni che mette dentro portando avanti suoi. La ripresa si apre con la rete annullata a Muratori in posizione di fuori gioco. Bartolini riporta la partita in equilibrio al 8’ con un perentorio stacco aereo sul cross tagliato di Belkaid. Rizzato tira su Spitoni (14’) da buona posizione. Difesa gallerina in bambola al 15’ con Piermattei che dopo una galoppata di 50 metri fa secco Cappuccini in uscita. Muratori arriva un secondo dopo sul preciso cross di Mistura al 17’. Il diagonale di Belkaid al 29’ fa la barba al palo più lontano. Bartolini va giù in area al 31’, l’arbitro a due passi è di altro avviso e lo ammosce per simulazione. Auto palo del Sassoferrato al 33’. Si gioca solo nella metà campo del Sassoferrato e bisogna aspettare il 38’ per festeggiare il pareggio con Bartolini che in girata beffa Spitoni. Assalto finale dei rosso blù nei minuti finali e il lungo recupero ma il risultato non cambierà più così il Sassoferrato può festeggiare il punto che fa morale e classifica. I migliori: Ridolfi, Bartolini e Rizzato tra i locali. Piermattei, Spitoni e Gaggiotti tra gli ospiti. Sufficiente la direzione arbitrale anche se l’utilizzo dei cartellini è stato spesso contestato.
(Giuseppe Stulzini)